Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 3 di 7 PrimaPrima 123456 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 45 di 98
Like Tree12Likes

Stigmochelys pardalis pardalis

Discussione sull'argomento Stigmochelys pardalis pardalis contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Esotiche, nella categoria Tartarughe Terrestri; la discussione l'ho letta non l'ho aperta io comunque a quanto pare le informazioni su l'allevamento della pardalis pardalis non ...

  1. #31
    Fedelissimo
    L'avatar di cosimo94
    LocalitÓ
    taranto
    Sesso
    Messaggi
    1,184
    Discussioni
    40
    Like ricevuti
    164
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Tartarughe in possesso

    hermanni,carbonaria

    Predefinito Re: Stigmochelys pardalis pardalis

    la discussione l'ho letta non l'ho aperta io comunque a quanto pare le informazioni su l'allevamento della pardalis pardalis non sono molto complete e per di piu a quanto ho capito soffrono molto per il cambiamento di continente poi le poche pp che arrivano sono tutte di farm o wild e quindi molto spesso sono debilitate e stressate

  2. #32
    Simpatizzante
    L'avatar di gabon
    LocalitÓ
    lucania
    Sesso
    Messaggi
    64
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    6
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    pardalis/ horsfieldi

    Predefinito Re: Stigmochelys pardalis pardalis

    Citazione Originariamente Scritto da Platysternon Visualizza Messaggio
    come mai le vuoi ibridare?
    Mi Ŕ sempre piaciuto l'idea di riuscire in un impresa non affatto semplice, che io sappia sono stati un paio o poco piu' gli allevatori che ci sono riusciti in questa impresa in tutto il mondo, cosi' avendo a disposizione il maschione di sulcata di un mio amico che con regolarita' si accoppia con la sua femmina e fa piccoli stupendi, ho lasciato la mia femmina di p.b. con questo per circa un paio di mesi durante i quali ci sono stati molteplici accoppiamenti ma a tutt'oggi nessuna deposizione,mi sono fatto da questa esperienza un idea su come potrei riuscirci ma non credo di avere la tarta giusta;-) non perche' lei non sia all'altezza ma secondo me per incompatibilita' genetica, i mie animali sono come gia detto di provenienza Zambia mentre per riuscirci ci vorebbero quelle di provenienza simile o vicine alle aree di provenienza delle sulcata,Ŕ un idea tutta mia, non so se veritiera o meno, sarebbe da sperimentare...

  3. #33
    Fedelissimo
    L'avatar di cosimo94
    LocalitÓ
    taranto
    Sesso
    Messaggi
    1,184
    Discussioni
    40
    Like ricevuti
    164
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Tartarughe in possesso

    hermanni,carbonaria

    Predefinito Re: Stigmochelys pardalis pardalis

    la riproduzione di tartarughe esotiche gia e difficoltoso di per se figuriamoci l'ibridazione a parte il discorso etico attenzione perche il rituale di accoppiamento delle sulcata e un po piu cruento di quello delle pardalis quindi la tua femmina potrebbe ferirsi o stressarsi

  4. #34
    Contributor
    L'avatar di Platysternon
    LocalitÓ
    Bergamo
    Sesso
    Messaggi
    1,346
    Discussioni
    64
    Like ricevuti
    282
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Tartarughe in possesso

    Stigmochelys pardalis pardalis ; Agrionemys horsfieldii ; Astrochelys radiata; Malacochersus tornieri ; Testudo kleinmanni
    Altri rettili in possesso

    Tiliqua gigas

    Predefinito Re: Stigmochelys pardalis pardalis

    questo Ŕ un problema comune a tutte le pardalis sia babkoki che pardalis.Tutto sta a chi le importa, come lo fa, che cure gli offre, se le svermina oppure no, se le quarantena, se non le mischia, etc. Le p.p. soffrono per il cambio di continente perchŔ vivono in un clima "simile" a quello mediterraneo solo che essendo dall'altra parte dell'emisfero, quando da noi c'Ŕ una stagione da loro c'Ŕ quella opposta, ad esempio se da noi Ŕ inverno da loro Ŕ estate quindi si deve stare attenti anche a questo fattore.

    meglio quindi prenderle giovani.

    per il resto non mi sento ancora di consigliarle a nessuno, ce le ho da troppo poco tempo per poter dare dei consigli validi e soprattutto vorrei ottenere dei risultati riproduttivi (possibilmente regolari) che credo siano il risultato ultimo di un giusto allevamento e per ora non ne ho ottenuti quindi....

  5. #35
    Fedelissimo
    L'avatar di cosimo94
    LocalitÓ
    taranto
    Sesso
    Messaggi
    1,184
    Discussioni
    40
    Like ricevuti
    164
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Tartarughe in possesso

    hermanni,carbonaria

    Predefinito Re: Stigmochelys pardalis pardalis

    hai avuto degli accoppiamenti?

  6. #36
    Contributor
    L'avatar di Platysternon
    LocalitÓ
    Bergamo
    Sesso
    Messaggi
    1,346
    Discussioni
    64
    Like ricevuti
    282
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Tartarughe in possesso

    Stigmochelys pardalis pardalis ; Agrionemys horsfieldii ; Astrochelys radiata; Malacochersus tornieri ; Testudo kleinmanni
    Altri rettili in possesso

    Tiliqua gigas

    Predefinito Re: Stigmochelys pardalis pardalis

    Citazione Originariamente Scritto da gabon Visualizza Messaggio
    Mi Ŕ sempre piaciuto l'idea di riuscire in un impresa non affatto semplice, che io sappia sono stati un paio o poco piu' gli allevatori che ci sono riusciti in questa impresa in tutto il mondo, cosi' avendo a disposizione il maschione di sulcata di un mio amico che con regolarita' si accoppia con la sua femmina e fa piccoli stupendi, ho lasciato la mia femmina di p.b. con questo per circa un paio di mesi durante i quali ci sono stati molteplici accoppiamenti ma a tutt'oggi nessuna deposizione,mi sono fatto da questa esperienza un idea su come potrei riuscirci ma non credo di avere la tarta giusta;-) non perche' lei non sia all'altezza ma secondo me per incompatibilita' genetica, i mie animali sono come gia detto di provenienza Zambia mentre per riuscirci ci vorebbero quelle di provenienza simile o vicine alle aree di provenienza delle sulcata,Ŕ un idea tutta mia, non so se veritiera o meno, sarebbe da sperimentare...
    su questa cosa avevo anche io una teoria: Ŕ da un po' di tempo che mi domando se le pardalis dell'Etiopia sian in realtÓ un'ex area di sovrapposizione delle due specie dalla quale poi Ŕ nata questa famosa popolazione gigante.chissÓ.non sono un grande fan degli ibridi ma le etiopi sono quelle pi¨ vicine se non erro

  7. #37
    Contributor
    L'avatar di Platysternon
    LocalitÓ
    Bergamo
    Sesso
    Messaggi
    1,346
    Discussioni
    64
    Like ricevuti
    282
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Tartarughe in possesso

    Stigmochelys pardalis pardalis ; Agrionemys horsfieldii ; Astrochelys radiata; Malacochersus tornieri ; Testudo kleinmanni
    Altri rettili in possesso

    Tiliqua gigas

    Predefinito Re: Stigmochelys pardalis pardalis

    Citazione Originariamente Scritto da cosimo94 Visualizza Messaggio
    hai avuto degli accoppiamenti?
    ora no, quest'estate e questo autunno praticamente tutti i giorni

  8. #38
    Fedelissimo
    L'avatar di cosimo94
    LocalitÓ
    taranto
    Sesso
    Messaggi
    1,184
    Discussioni
    40
    Like ricevuti
    164
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Tartarughe in possesso

    hermanni,carbonaria

    Predefinito Re: Stigmochelys pardalis pardalis

    avete delle notizie delle pardalis x sulcata magari assomigliano alle pardalis dell etiopia


  9. #39
    Contributor Mod
    L'avatar di fbolzicco
    LocalitÓ
    Portogruaro VE/ Los Angeles CA
    Sesso
    Messaggi
    5,154
    Discussioni
    325
    Like ricevuti
    1369
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri

    Predefinito Re: Stigmochelys pardalis pardalis

    sono nati dei cuccioli in America l'anno scorso (e chi le fa ste americanate se non gli americani?) avevo trovato le foto in un forum americano appunto, per˛ i cuccioli avranno al massimo due anni al momento..

    ad ogni modo il padre degli ibridi era una p.b. piuttosto grossetto e la madre una sulcata di una trentina di kg andando a memoria.

    ad ogni modo non vorrei rubare lo spazio che meritano queste meraviglie che Platysternon ha in salotto..
    chiuso OT

  10. #40
    EDG
    EDG Ŕ offline
    Contributor
    L'avatar di EDG
    LocalitÓ
    Sicilia
    Sesso
    Messaggi
    625
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    354
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    ...

    Predefinito Re: Stigmochelys pardalis pardalis

    Se uno si vuole cimentare in imprese non affatto semplici, ci sono un sacco di specie che ancora non sono state riprodotte in cattivitÓ (almeno in Italia), senza dover inquinarle creando degli ibridi. Poi ognuno Ŕ libero di fare come preferisce, ma cercare di incrociare volutamente due specie diverse non lo riesco a concepire.

    A titolo informativo, queste sono delle pardalis X sulcata (non ricordo l'origine della foto):



    Restando in tema di pardalis, vi ricordo che dal 2010 secondo alcuni autori le due sottospecie non sono pi¨ riconosciute, si tratta solo di varianti geografiche, quindi Stigmochelys pardalis e nient'altro (ci˛ non esclude che comunque sia meglio cercare di tenere insieme esemplari della stessa provenienza).

  11. #41
    Fedelissimo
    L'avatar di Luca-VE
    LocalitÓ
    Venezia
    Sesso
    Messaggi
    1,096
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    610
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Stigmochelys pardalis 0.0.3 Kinixys homeana 1.2.9 Geochelone elegans 2.3.3 Malacochersus tornieri 1.1.0 Claudius angustatus 0.0.2 Terrapene carolina 1.4.0 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    Gongylophis colubrinus Lampropeltis triangulum hondurensis Eublepharis macularius ecc...

    Predefinito Re: Stigmochelys pardalis pardalis

    Concordo con EDG, senza dubbio.
    Tra l'altro, sempre per le "imprese non affatto semplici", non e' che di normali pardalis ne vedo nascere tutti i giorni in Italia...prima di cimentarsi in imprese di elevata complessita', sarebbe bene imparare dai primi gradini...

  12. #42
    Contributor
    L'avatar di Platysternon
    LocalitÓ
    Bergamo
    Sesso
    Messaggi
    1,346
    Discussioni
    64
    Like ricevuti
    282
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Tartarughe in possesso

    Stigmochelys pardalis pardalis ; Agrionemys horsfieldii ; Astrochelys radiata; Malacochersus tornieri ; Testudo kleinmanni
    Altri rettili in possesso

    Tiliqua gigas

    Predefinito Re: Stigmochelys pardalis pardalis

    Quoto anche io sia Fabio che Edg che Luca.

    Non son mai stato nemmeno io un fan degli ibridi e son sempre stato un "purista" anche quando allevavo le graeca.

    Visto che si ha la "fortuna" di avere animali selvatici di quasi certa provenienza diventa pi¨ facile riuscire a creare gruppi riproduttivi della stessa localitÓ.

    Ho sentito anche io che le varie sottospecie non esisterebbero pi¨ ma preferisco comunque non fare mix, sia per un fattore etico sia per un fattore di salute e patogeni.

    Non so se vi farÓ piacere ma oggi ho trovato 12 uova di cui 1 rotta.Per me Ŕ una bella notizia ma tenete conto che questa femmina doveva deporre giÓ prima della bruma e alla fine ha deciso di non fare nulla quindi non lo so proprio se saran fertili oppure no. E' giÓ un primo risultato, se non altro lei inizierÓ a stabilizzarsi e raggiungere un suo equilibrio.

  13. #43
    Contributor
    L'avatar di turtlej
    LocalitÓ
    Emilia Romagna
    Sesso
    Messaggi
    3,686
    Discussioni
    170
    Like ricevuti
    1269
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri, Testudo Marginata, Terrapene carolina carolina, Terrapene carolina triunguis, Terrapene carolina major, Cuora flavomarginata, Rhinoclemmys pulcherrima manni, Chelonoidis carbonaria, Geochelone elegans, Astrochelys radiata, Emys orbicularis, Clemmys guttata, Trachemys scripta elegans, Trachemys scripta scripta, Pseudemys nelsoni, Mauremys reevesii, Chelodina siebenrocki
    Altri rettili in possesso

    Lampropeltis

    Predefinito Re: Stigmochelys pardalis pardalis

    Hai idea a quando risale la deposizione ?
    Per essere l'immacolato componente di un gregge bisogna innanzitutto essere una pecora.
    (Albert Einstein)

  14. #44
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    LocalitÓ
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,836
    Discussioni
    1199
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Stigmochelys pardalis pardalis

    Citazione Originariamente Scritto da Platysternon Visualizza Messaggio
    Non so se vi farÓ piacere ma oggi ho trovato 12 uova di cui 1 rotta.Per me Ŕ una bella notizia ma tenete conto che questa femmina doveva deporre giÓ prima della bruma e alla fine ha deciso di non fare nulla quindi non lo so proprio se saran fertili oppure no. E' giÓ un primo risultato, se non altro lei inizierÓ a stabilizzarsi e raggiungere un suo equilibrio.
    Fantastico!
    GiÓ messe in incubatrice? Tienile d'occhio i prossimi giorni per vedere se sono fertili

    Come hai allestito la zona deposizione indoor?

  15. #45
    Fedelissimo
    L'avatar di cosimo94
    LocalitÓ
    taranto
    Sesso
    Messaggi
    1,184
    Discussioni
    40
    Like ricevuti
    164
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Tartarughe in possesso

    hermanni,carbonaria

    Predefinito

    Sicuramente significa che le stai allevando al meglio sai qual e il periodo di deposizione per questa specie?

Pagina 3 di 7 PrimaPrima 123456 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •