Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 21
Like Tree16Likes

Suggerimenti piccola Testudo hermanni

Discussione sull'argomento Suggerimenti piccola Testudo hermanni contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; Salve a tutti, sono nuova nel forum e mi sono iscritta perché vorrei delle risposte specifiche su quanto è successo ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di martyna
    Località
    Sicilia
    Sesso
    Messaggi
    11
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    4
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Tartarughe in possesso

    Testudo Hermanni

    Predefinito Suggerimenti piccola Testudo hermanni

    Salve a tutti, sono nuova nel forum e mi sono iscritta perché vorrei delle risposte specifiche su quanto è successo alla mia tartaruga.
    Dunque, è la seconda volta - a distanza di tempo- che trovo questa sorta di pappetta bianca sulla sua vaschetta d'acqua, sapete dirmi cos'è? Ho cercato in giro su internet, pensando che fosse vomito, ma ho letto che le tartarughe non possono vomitare.
    Sapete aiutarmi? Ecco a voi delle foto sia della sostanza bianca che della mia tartaruga:
    Ultima modifica di lucio78; 24-11-2014 alle 22:20

  2. #2
    Appassionato
    L'avatar di gabbo91
    Località
    Civitavecchia
    Sesso
    Messaggi
    159
    Discussioni
    25
    Like ricevuti
    62
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Tartarughe in possesso

    hermanni boettgeri 0.2.0 marginata 1.1.0 carbonaria 0.0.1

    Predefinito Re: Aiuto!

    Ciao, potrebbero essere urati che normalmente vengono espulsi con le urine. È un processo fisiologico che indica un buon funzionamento renale. Ma la tarta la tieni in casa?
    lucio78 likes this.

  3. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di martyna
    Località
    Sicilia
    Sesso
    Messaggi
    11
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    4
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Tartarughe in possesso

    Testudo Hermanni

    Predefinito Re: Aiuto!

    Ciao, grazie per la risposta. Quindi non devo preoccuparmi? Durante la notte e quando piove la tengo in casa in una scatola, non ho fatto il terrario perché durante il giorno sta nel giardino.

  4. #4
    Simpatizzante
    L'avatar di martyna
    Località
    Sicilia
    Sesso
    Messaggi
    11
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    4
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Tartarughe in possesso

    Testudo Hermanni

    Predefinito Re: Aiuto!

    Un'altra domanda, mi sapresti dire che razza è? Mi hanno detto che è una testuggine, mi è stata regalata

  5. #5
    Contributor Mod
    L'avatar di pollon77
    Località
    sardegna
    Sesso
    Messaggi
    3,093
    Discussioni
    161
    Like ricevuti
    1645
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Tartarughe in possesso

    5
    Altri rettili in possesso

    2 baby Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Aiuto!

    Ciao martyna. Tranquilla, sono semplicemente urati. Assolutamente niente di preoccupante. Le tartarughe, soprattutto quando sono piccole, tendono a fare i bisognini nelle vaschette dell'acqua.
    Perchè non ci presenti la tua piccola e ci racconti come e dove la allevi?

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da martyna Visualizza Messaggio
    Ciao, grazie per la risposta. Quindi non devo preoccuparmi? Durante la notte e quando piove la tengo in casa in una scatola, non ho fatto il terrario perché durante il giorno sta nel giardino.
    Citazione Originariamente Scritto da martyna Visualizza Messaggio
    Un'altra domanda, mi sapresti dire che razza è? Mi hanno detto che è una testuggine, mi è stata regalata
    Da quanto tempo è con te?
    lucio78 likes this.




  6. #6
    Simpatizzante
    L'avatar di martyna
    Località
    Sicilia
    Sesso
    Messaggi
    11
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    4
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Tartarughe in possesso

    Testudo Hermanni

    Predefinito Re: Aiuto!

    Ciao pollon, grazie anche a te per la risposta. Sono sollevata che non sia nulla di preoccupante! Dunque si chiama Mirtilla, e me l'hanno regalata da un paio di mesi. La tengo prevalentemente in giardino, ma la notte la rientro nella sua scatolina perché ho paura di perderla (dato che è successo ad un sacco di miei conoscenti, ho deciso di far così). Le do regolarmente da mangiate trifoglio, lattuga, a volte il sedano e verdure di vario tipo. Raramente le ho dato la mela, e le lavo il guscio con un po' di acqua tiepida quasi sempre, per evitare incrostazioni della terra

  7. #7
    Contributor Mod
    L'avatar di pollon77
    Località
    sardegna
    Sesso
    Messaggi
    3,093
    Discussioni
    161
    Like ricevuti
    1645
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Tartarughe in possesso

    5
    Altri rettili in possesso

    2 baby Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Aiuto!

    Citazione Originariamente Scritto da martyna Visualizza Messaggio
    Ciao pollon, grazie anche a te per la risposta. Sono sollevata che non sia nulla di preoccupante! Dunque si chiama Mirtilla, e me l'hanno regalata da un paio di mesi. La tengo prevalentemente in giardino, ma la notte la rientro nella sua scatolina perché ho paura di perderla (dato che è successo ad un sacco di miei conoscenti, ho deciso di far così). Le do regolarmente da mangiate trifoglio, lattuga, a volte il sedano e verdure di vario tipo. Raramente le ho dato la mela, e le lavo il guscio con un po' di acqua tiepida quasi sempre, per evitare incrostazioni della terra
    Cercherò di spiegarti alcune cose, per il bene della tua Mirtilla.
    Le tartarughe sono animali che vivono a contatto con la terra, quindi non c'è bisogno di lavarla per evitare incrostazioni. Loro s'interrano sia per il letargo (che dura qualche mese) sia per sfuggire al troppo calore durante la stagione estiva. Il lavarla significa prenderla in mano e sottoporla a stress continuo. Meno si toccano, meglio è.
    Hai un giardino e sta con te da qualche mese, perché non le hai creato un recinto? In Home page, nella sezione allestimenti, puoi trovare vari esempi di recinti "sicuri" per baby tartarughe. Il dentro-fuori che le fai fare è deleterio per la sua salute: troppi sbalzi di temperatura, soprattutto in questo periodo delicato, in quando prossima al letargo. Ti suggerisco di creare un recinto, anche provvisorio, dove realizzare un rifugio per Mirtilla e darle la possibilità di affrontare un salutare e fisiologico letargo.

    Per l'alimentazione è meglio solo erbe selvatiche (malva, ortica, piantaggine, cicoria, tarassaco, borragine etc.), pala di fico (senza spine). NO lattuga, NO sedano, NO pomodoro...sempre in Home page, nella sezione alimentazione, puoi trovare la scheda con foto degli alimenti che stanno alla base della loro dieta. Osso di seppia sempre a disposizione: non quello per canarini, ma quello fresco di pescheria.

    Per concludere, tocco un tasto dolente: la tua Mirtilla dovrebbe possedere un certificato, chiamato CITES, che ne confermi la provenienza...
    gabbo91, Eurydice, maso67 and 2 others like this.




  8. #8
    Appassionato
    L'avatar di gabbo91
    Località
    Civitavecchia
    Sesso
    Messaggi
    159
    Discussioni
    25
    Like ricevuti
    62
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Tartarughe in possesso

    hermanni boettgeri 0.2.0 marginata 1.1.0 carbonaria 0.0.1

    Predefinito Re: Aiuto!

    Cerca di evitare di manipolaria spesso, si stressato molto quando vengono toccate inoltre non è bene spostarle per la notte. Devi decidere di fare un recinto sicuro e lasciarla sempre fuori (scelta consigliata) o se è molto piccola o non è abituata al giardino puoi fare un letargo controllato in casa

  9. #9
    Simpatizzante
    L'avatar di martyna
    Località
    Sicilia
    Sesso
    Messaggi
    11
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    4
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Tartarughe in possesso

    Testudo Hermanni

    Predefinito Re: Aiuto!

    Dunque, tutto quello che faccio e che so sulle tartarughe l'ho appreso su vari forum. Per il fatto delle incrostazioni c'era scritto di lavarla perché si potrebbe rovinare il guscio. Poi sempre per il cibo, ho letto su internet cosa darle da mangiare. Pomodoro non gliel'ho mai dato, ma la lattuga e trifoglio era tra i cibi consigliati da dare quotidianamente. Quando sta fuori ha un recinto e un rifugio all'interno. La rientro solo per paura di non trovarla più. Volevo crearle un recinto all'interno ma non ne ho il tempo, a breve cercherò di realizzarlo. Per il certificato non ne sapevo nulla, ripeto me l'hanno regalata. E non ho mai avuto una tartaruga, quindi ne so poco

  10. #10
    Contributor Mod
    L'avatar di Eurydice
    Località
    Pavia
    Sesso
    Messaggi
    2,736
    Discussioni
    34
    Like ricevuti
    2444
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Aiuto!

    Ciao Martyna, segui assolutamente i consigli che ti sono stati dati, con le tartarughe bastano poche attenzioni ma devono essere corrette. La tartaruga che possiedi è una Testudo hermanni, credo che tu sappia che nella tua bellissima regione ci sono ancora popolazioni appartenenti a questa specie, che vivono ancora allo stato selvatico, per questo sono protette e il loro possesso richiede un certificato Cites (potresti andare alla Forestale e chiedere se te la affidano). Riguardo all'allevamento, per fare in modo che crescano in salute senza ammalarsi dovrebbero vivere sempre fuori in giardino (senza spostamenti serali in casa, basta un rifugio in cui andranno a ripararsi spontaneamente) avere un ampio spazio in cui poter girare (ben protetto dai predatori più pericolosi per loro, ossia cani, topi e corvidi) erbe selvatiche con cui alimentarsi e dovrebbero assolutamente svolgere regolare letargo, infatti, facendolo saltare si indeboliscono e crescono troppo in fretta, diventando più soggette a malattie (spostandola in casa durante la notte non le pemetterai di acclimatarsi e di prepararsi per l'interramento, creandole solo danno). Riguardo all'alimentazione, come ha detto pollon, vanno somministrate principalmente erbe selvatiche ricche in calcio (per loro questo elemento è fondamentale) e la lattuga non va mai data!! semplicemente perché è un alimento povero di sostanze nutritive, povero di fibre, e troppo ricco d'acqua....se somministrato spesso e in quantità, dà luogo a carenze nutrizionali e diarrea, se cerchi su internet troverai molti articoli sui danni da lattuga nelle tartarughe. Purtroppo viene molto apprezzata da loro per cui per disabituarle a questa verdura dovrai pian piano mischiarla con altro fino a toglierla completamente. I vegetali base da dare sono Tarassaco, Dente di leone, Piantaggine, Cicoria, il Trifoglio invece non va dato tutti i giorni perché troppo proteico. L'ideale è che avessero un prato con tante erbe in modo da poterle scegliere autonomamente, sanno perfettamente come alimentarsi in modo corretto per istinto, evitando anche le piante velenose. Per il resto sei fortunata perché vivi in una regione in cui clima e habitat sono fatti su misura per questa specie di tartaruga.
    Dato che sei alle prime armi, ti invito a leggere queste schede!
    Tartarugando - Scheda allevamento Testudo hermanni

    Tartarugando - Schede alimentazione di tartarughe e rettili

    Tartarugando - Recinti per tartarughe terrestri
    Ultima modifica di Eurydice; 23-11-2014 alle 13:07
    lucio78 and pollon77 like this.
    ...you miss too much these days if you stop to think...
    Tartarugando - Guida all'inserimento immagini tramite IMGUR.COM

  11. #11
    Simpatizzante
    L'avatar di martyna
    Località
    Sicilia
    Sesso
    Messaggi
    11
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    4
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Tartarughe in possesso

    Testudo Hermanni

    Predefinito Re: Aiuto!

    Veramente grazie mille a tutti! Oggi costruirò un Terrario provvisorio e in questi giorni lo sistemerò al meglio per la mia tartaruga! In giardino ho varie tipologie di erbe e piante selvatiche, eviterò di darle la lattuga dunque. Grazie mille davvero, spero entri in letargo comodamente e senza problemi
    Eurydice and pollon77 like this.

  12. #12
    Simpatizzante
    L'avatar di martyna
    Località
    Sicilia
    Sesso
    Messaggi
    11
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    4
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Tartarughe in possesso

    Testudo Hermanni

    Predefinito Re: Aiuto!

    Citazione Originariamente Scritto da Eurydice Visualizza Messaggio
    Ciao Martyna, segui assolutamente i consigli che ti sono stati dati, con le tartarughe bastano poche attenzioni ma devono essere corrette. La tartaruga che possiedi è una Testudo hermanni, credo che tu sappia che nella tua bellissima regione ci sono ancora popolazioni appartenenti a questa specie, che vivono ancora allo stato selvatico, per questo sono protette e il loro possesso richiede un certificato Cites (potresti andare alla Forestale e chiedere se te la affidano). Riguardo all'allevamento, per fare in modo che crescano in salute senza ammalarsi dovrebbero vivere sempre fuori in giardino (senza spostamenti serali in casa, basta un rifugio in cui andranno a ripararsi spontaneamente) avere un ampio spazio in cui poter girare (ben protetto dai predatori più pericolosi per loro, ossia cani, topi e corvidi) erbe selvatiche con cui alimentarsi e dovrebbero assolutamente svolgere regolare letargo, infatti, facendolo saltare si indeboliscono e crescono troppo in fretta, diventando più soggette a malattie (spostandola in casa durante la notte non le pemetterai di acclimatarsi e di prepararsi per l'interramento, creandole solo danno). Riguardo all'alimentazione, come ha detto pollon, vanno somministrate principalmente erbe selvatiche ricche in calcio (per loro questo elemento è fondamentale) e la lattuga non va mai data!! semplicemente perché è un alimento povero di sostanze nutritive, povero di fibre, e troppo ricco d'acqua....se somministrato spesso e in quantità, dà luogo a carenze nutrizionali e diarrea, se cerchi su internet troverai molti articoli sui danni da lattuga nelle tartarughe. Purtroppo viene molto apprezzata da loro per cui per disabituarle a questa verdura dovrai pian piano mischiarla con altro fino a toglierla completamente. I vegetali base da dare sono Tarassaco, Dente di leone, Piantaggine, Cicoria, il Trifoglio invece non va dato tutti i giorni perché troppo proteico. L'ideale è che avessero un prato con tante erbe in modo da poterle scegliere autonomamente, sanno perfettamente come alimentarsi in modo corretto per istinto, evitando anche le piante velenose. Per il resto sei fortunata perché vivi in una regione in cui clima e habitat sono fatti su misura per questa specie di tartaruga.
    Dato che sei alle prime armi, ti invito a leggere queste schede!
    Tartarugando - Scheda allevamento Testudo hermanni

    Tartarugando - Schede alimentazione di tartarughe e rettili

    Tartarugando - Recinti per tartarughe terrestri
    Veramente grazie mille a tutti! Oggi costruirò un Terrario provvisorio e in questi giorni lo sistemerò al meglio per la mia tartaruga! In giardino ho varie tipologie di erbe e piante selvatiche, eviterò di darle la lattuga dunque. Grazie mille davvero, spero entri in letargo comodamente e senza problemi
    lucio78 and Eurydice like this.

  13. #13
    Contributor Mod
    L'avatar di pollon77
    Località
    sardegna
    Sesso
    Messaggi
    3,093
    Discussioni
    161
    Like ricevuti
    1645
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Tartarughe in possesso

    5
    Altri rettili in possesso

    2 baby Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Aiuto!

    Citazione Originariamente Scritto da martyna Visualizza Messaggio
    Dunque, tutto quello che faccio e che so sulle tartarughe l'ho appreso su vari forum. Per il fatto delle incrostazioni c'era scritto di lavarla perché si potrebbe rovinare il guscio. Poi sempre per il cibo, ho letto su internet cosa darle da mangiare. Pomodoro non gliel'ho mai dato, ma la lattuga e trifoglio era tra i cibi consigliati da dare quotidianamente. Quando sta fuori ha un recinto e un rifugio all'interno. La rientro solo per paura di non trovarla più. Volevo crearle un recinto all'interno ma non ne ho il tempo, a breve cercherò di realizzarlo. Per il certificato non ne sapevo nulla, ripeto me l'hanno regalata. E non ho mai avuto una tartaruga, quindi ne so poco
    Purtroppo, come per tanti altri argomenti, non sempre quel che si trova su internet è corretto...permettimi di dirti che qui sei finita nel posto giusto!

    Citazione Originariamente Scritto da martyna Visualizza Messaggio
    Veramente grazie mille a tutti! Oggi costruirò un Terrario provvisorio e in questi giorni lo sistemerò al meglio per la mia tartaruga! In giardino ho varie tipologie di erbe e piante selvatiche, eviterò di darle la lattuga dunque. Grazie mille davvero, spero entri in letargo comodamente e senza problemi
    Se ha già uno spazio suo, basta perfezionarlo e puoi stare tranquilla. Qui al sud il letargo dura poco e le temperature non sono mai troppo rigide per lunghi periodi. Mi raccomando, cerca di non essere troppo ansiosa (ci siamo passati tutti, fidati!): anche se "piccole" sanno cosa, come e quando fare le cose
    Eurydice and lucio78 like this.




  14. #14
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,864
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: Aiuto!

    A proposit odel Cites, devi sapere che senza il documento di provenienza non potrai mai far riprodurre la tua tartaruga e soprattutto se te la trovasse la Forestale o i Vigili sei passibile di una multa dai 7.000€ in su oltre al sequestro dell'animale ed al processo penale
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  15. #15
    Simpatizzante
    L'avatar di martyna
    Località
    Sicilia
    Sesso
    Messaggi
    11
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    4
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Tartarughe in possesso

    Testudo Hermanni

    Predefinito Re: Aiuto!

    Citazione Originariamente Scritto da pollon77 Visualizza Messaggio
    Purtroppo, come per tanti altri argomenti, non sempre quel che si trova su internet è corretto...permettimi di dirti che qui sei finita nel posto giusto!



    Se ha già uno spazio suo, basta perfezionarlo e puoi stare tranquilla. Qui al sud il letargo dura poco e le temperature non sono mai troppo rigide per lunghi periodi. Mi raccomando, cerca di non essere troppo ansiosa (ci siamo passati tutti, fidati!): anche se "piccole" sanno cosa, come e quando fare le cose
    ;-)

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •