Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 4 di 4
Like Tree1Likes
  • 1 Post By CARLINOO

Consiglio sistemazione Letargo

Discussione sull'argomento Consiglio sistemazione Letargo contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; Ciao a tutti, la mia tartaruga, da ormai 25 anni , per il letargo sceglie una "casetta" auto-costruita con un ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di marcodena
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo Hermanni

    Predefinito Consiglio sistemazione Letargo

    Ciao a tutti,
    la mia tartaruga, da ormai 25 anni , per il letargo sceglie una "casetta" auto-costruita con un supporto di plastica isolato con gommapiuma e riempito di paglia/fieno e posto in un luogo esterno ma riparato da vento e intemperie.

    Quest'anno purtroppo ho dovuto costruirne una nuova utilizzando una scatola di plastica per i vestiti in cui ho ricavato una struttura in legno (ovviamente ha un'apertura che permette alla tartaruga di uscire liberamente). Ho poi interposto del polistirolo tra il legno e le pareti di plastica e all'interno ho riempito il tutto con paglia/fieno.
    Da ormai 2/3 settimane la tartaruga entra nella "casetta" per la notte e non cerca altro riparo.

    Ho inserito un termometro digitale con sonda che mi permette di monitorare la temperatura interna.

    Secondo voi può andare bene?
    Oltre all'ingresso principale è opportuno fare altri fori di aerazione?

    Grazie in anticipo

  2. #2
    Assiduo
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    634
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    245
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Consiglio sistemazione Letargo

    Può andare bene se la tartaruga può interrarsi: è assolutamente necessario che lo possa fare sia per difendersi dal gelo sia per stare in un ambiente umido che le consente di idratarsi durante il letargo. Poi ,una volta sottoterra possiamo aiutarla con un pò di foglie secche a copertura. Non pensare all'aerazione perchè non è necessaria : durante il letargo sottoterra la tartaruga quasi non respira , il metabolismo lavora al 2% del normale e tutte le funzioni vitali sono estremamente ridotte.Per attivare questo stato la tartaruga deve riposare ad una temperatura inferiore a 9°C e se sale anche di un paio di gradi il metabolismo si rattiva parzialmente consumando riserve energetiche che non è in gradoo di ripristinare.
    illy likes this.

  3. #3
    Nuovo iscritto
    L'avatar di marcodena
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo Hermanni

    Predefinito Re: Consiglio sistemazione Letargo

    Ciao,
    per prima cosa ti ringrazio per la risposta.
    Non ho specificato che la tana in questione ha un fondo in legno così come quella precedente.
    La tartaruga in questione non ha mai tentato di interrarsi in questi anni..è sempre stata in letargo in queste condizioni.
    Per intenderci.. nessuno l'ha mai forzata ad entrare in quella tana: pur avendo un ampio giardino a disposizione ha sempre preferito andare sotto quel riparo.

    Anche d'estate, pur avendo a disposizione ripari con fondo di terra , preferisce sempre ripararsi in una casetta posizionata su una superficie piastrellata.

    Cosa mi consigli di fare? Abituarla in maniera diversa a questo punto conviene?
    Purtroppo quando è andata in letargo le prime volte non esistevano Internet, forum, ecc.. quindi abbiamo cercato di capire cosa preferisse facendo diversi tentativi fino a giungere a quello che ti ho raccontato.

  4. #4
    Assiduo
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    634
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    245
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Consiglio sistemazione Letargo

    Converrebbe senz'altro metterla a contatto con il suolo ,magari ammorbidendolo perchè nella situzione da te descritta non è in grado di resistere a gelate a -10°C che dalle tue parti possono capitare.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •