Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 18
Like Tree2Likes

Iniziare allevamento amatoriale di Hermanni

Discussione sull'argomento Iniziare allevamento amatoriale di Hermanni contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; Salve. Sono una signora cinquantenne di Foggia, appassionata di tartarughe terrestri da quando ero ragazza. Vivo in città, ma ho ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Patri
    Località
    Foggia
    Sesso
    Messaggi
    7
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Tartarughe in possesso

    nessuna
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Iniziare allevamento amatoriale di Hermanni

    Salve.
    Sono una signora cinquantenne di Foggia, appassionata di tartarughe terrestri da quando ero ragazza.
    Vivo in città, ma ho una casa in campagna con una grande aia attorno, dove potrei allevare questi splendidi animali.
    Mi sono innamorata di una coppia riproduttiva di Hermanni Hermanni che vendono sul web nella mia zona, con regolare cites , sverminate e microchippate (loro dicono così), ma ho paura di qualche fregatura sui documenti… pur se le bestiole sono molto belle nonché costose!
    Devo temere falsificazioni dei documenti? Oltre il cites fonte C per ogni animale, cosa mi devono rilasciare? Passaggio di proprietà? Ricevuta d’acquisto?
    Grazie

    - - - Aggiornato - - -

    Ho dimenticato di scrivere che ho già letto tutto il vostro magnifico articolo sulla "Legislazione" vigente

  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di Momikk
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    3,241
    Discussioni
    94
    Like ricevuti
    1753
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Tartarughe in possesso

    THB thh

    Predefinito Iniziare allevamento amatoriale di Hermanni

    Ciao, sarei abbastanza fiduciosa se il venditore dichiara questo. Al momento della compravendita controlla personalmente che il numero del microchip riportato sul cites corrisponda a quello che il venditore rivelerà in tua presenza , attraverso un apposito lettore, direttamente sull’animale.
    Controlla poi l’animale che abbia narici pulite, tutte le unghie, nessun sospetto danneggiamento sul carapace, che respiri senza strani rumori o fischi.
    Nel dubbio non acquistare, chiedi di poter fare qualche foto e poi se vuoi ti consigliamo.
    Altri documenti non sono essenziali, dovrebbe ovviamente rilasciarti una ricevuta di pagamento.

    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  3. #3
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Patri
    Località
    Foggia
    Sesso
    Messaggi
    7
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Tartarughe in possesso

    nessuna
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Iniziare allevamento amatoriale di Hermanni

    grazie Momikk della tua esauriente risposta! Non avevo idea che i venditori avessero il lettore microchip...
    Le foto delle due bestiole sono sul web...non so se, da vostro regolamento, posso scriverti il link in questo forum: se me lo consentite, lo faccio.
    Ovviamente andrei ad acquistarle sul posto, vedendole di persona

  4. #4
    Contributor Mod
    L'avatar di Momikk
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    3,241
    Discussioni
    94
    Like ricevuti
    1753
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Tartarughe in possesso

    THB thh

    Predefinito Re: Iniziare allevamento amatoriale di Hermanni

    Mandami in mia posta cliccando su mio nome se usi smartphone il link che ci do uno sguardo, se vedo qualcosa di anomalo te lo segnalo.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    darietto likes this.

  5. #5
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Patri
    Località
    Foggia
    Sesso
    Messaggi
    7
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Tartarughe in possesso

    nessuna
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Iniziare allevamento amatoriale di Hermanni

    Prima di questo acquisto e di questo passo importante, mi assalgono i dubbi sul futuro di questi animali così longevi.
    Mi spiego: non voglio acquistare questa coppia di tartarughe per metter su un allevamento a scopo di lucro, ma per poter detenere “legalmente” questi animali e vederli vivere bene nel loro ambiente naturale.

    Ho letto che tutte le nuove nascite vanno denunciate al Corpo forestale dello Stato, anche se posso decidere di richiedere il certificato Cites e far microcippare solo qualche neonata che decidessi poi di mettere in vendita. Non c’è obbligo di microcippare tutte le neonate e di chiedere il certificato cites per tutte.
    Ma se dovessero nascerne tante? … dalle mie parti non sono molto richieste …

    Se un domani volessi liberarle in natura, nella macchia mediterranea lungo il fiume adiacente ai miei terreni, lì dove una volta le tartarughe facevano parte della fauna locale, potrei farlo anche se le ho denunciate? Oppure, non so, cederle al Corpo Forestale dello Stato perché siano loro a liberarle in qualche area naturalistica protetta?

    O sono condannate a vivere sempre in un recinto affollato?

  6. #6
    Assiduo
    L'avatar di Sandro77
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    836
    Discussioni
    32
    Like ricevuti
    371
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo Hermanni Boettgeri, Testudo Hermanni Hermanni, Testudo Marginata
    Altri rettili in possesso

    Nessuno

    Predefinito Re: Iniziare allevamento amatoriale di Hermanni

    È obbligatorio denunciare tutte le nascite e provvedere ad inoculare a tutte il nanomicrochip entro un anno dalla nascita.
    Così come è severamente vietato prelevare esemplari in natura, altrettanto lo è l'immissione degli esemplari in natura. Non puoi liberare tartarughe a tuo piacimento andando ad alterare e/o inquinare l'ecosistema selvatico locale.
    Il recinto deve rispettare le linee guida dei Carabinieri Forestali per quanto riguarda lo spazio pro capite da destinare.
    Acquistando solo una femmina, bisogna prevedere 2 recinti distinti, uno per il maschio e uno per la femmina; in caso contrario, condividendo sempre lo stesso spazio, il maschio finirà per stressare oltremodo l'unica malcapitata a disposizione.
    Ultima modifica di Sandro77; 01-08-2020 alle 21:15

  7. #7
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Patri
    Località
    Foggia
    Sesso
    Messaggi
    7
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Tartarughe in possesso

    nessuna
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Iniziare allevamento amatoriale di Hermanni

    Perdonami Sandro, ma credo che qualcosa non torna...
    Ti riporto fedelmente ciò che è scritto alla voce Legislazione di Tartarugando:

    “Le nascite di specie animali protette vanno sempre dichiarate alle autorità competenti, e se non si ha intenzione di cedere i nuovi nati, la trafila burocratica finisce qui.
    Se invece si ha intenzione di vendere, regalare o movimentare i nuovi nati, oltre alla denuncia di nascita è necessario inoltrare la domanda per il rilascio dei documenti CITES ”
    … “Come accennato prima, ottenere i documenti non è obbligatorio, ma è condizione fondamentale per poter alienare le proprie tartarughe.”
    … “per poter ottenere il rilascio del documento Cites, dal 1° gennaio 2012 è obbligatorio l’inoculo del nano-microchip entro il primo anno di vita dell’animale”.

    Mi sembra sia scritto chiaramente che tutte le nuove nascite vadano denunciate, ma non tutte debbano obbligatoriamente avere il certificato e quindi essere microcippate... Se poi ci siano altri aggiornamenti, non so...

    Comunque, nel caso nascano tanti piccoli e non si vendono, cosa succede?

    - - - Aggiornato - - -

    ok, Sandro... quindi, praticamente, se ne diventassero tante, bisogna tenere recinti separati per i due sessi in modo da non farle più riprodurre, giusto?
    I maschi in un recinto e le femmine in un altro...mah, non so se riuscirebbero a convivere serenamente senza diventare aggressive...
    Voi fate così?

  8. #8
    Assiduo
    L'avatar di Sandro77
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    836
    Discussioni
    32
    Like ricevuti
    371
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo Hermanni Boettgeri, Testudo Hermanni Hermanni, Testudo Marginata
    Altri rettili in possesso

    Nessuno

    Predefinito Re: Iniziare allevamento amatoriale di Hermanni

    I proprietari delle tartarughe appena nate hanno l’obbligo di denunciare la nascita entro 10 giorni dall'evento e di inserire il microchip entro un anno.
    Qualcuno provvederà a correggere la scheda Legislazione

    - - - Aggiornato - - -

    I proprietari delle tartarughe appena nate hanno l’obbligo di denunciare la nascita entro 10 giorni dall'evento e di inserire il microchip entro un anno.
    Qualcuno provvederà a correggere la scheda Legislazione

  9. #9
    Contributor Mod
    L'avatar di Momikk
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    3,241
    Discussioni
    94
    Like ricevuti
    1753
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Tartarughe in possesso

    THB thh

    Predefinito Re: Iniziare allevamento amatoriale di Hermanni

    Si, è proprio un errore da correggere.
    L’obbligo alla denuncia nascita e microchippatura è tassativo.
    Richiedere il cites invece diviene necessario nel caso di cessione ad altri.
    Grazie per averci segnalato questa inesattezza.
    Tornando a te, pensavo volessi mettere su un allevamento e quindi riprodurre.
    La soluzione invece migliore potrebbe essere di prendere solo femmine evitando i maschi. Le femmine convivono bene insieme, non hai da tenere doppi recinti ecc.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  10. #10
    TartaManiaco
    L'avatar di darietto
    Località
    Schio (Vicenza)
    Sesso
    Messaggi
    5,978
    Discussioni
    158
    Like ricevuti
    1220
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.1.1.0 hermanni 2014 nr.1.2.0. Sternotherus odoratus 2017--2015
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Iniziare allevamento amatoriale di Hermanni

    Ciao, aggiungo anche che ogni maschio dovrebbe avere un recinto a sè in quanto molto territoriali e si attaccherebbero tra di loro.

  11. #11
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Patri
    Località
    Foggia
    Sesso
    Messaggi
    7
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Tartarughe in possesso

    nessuna
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Iniziare allevamento amatoriale di Hermanni

    Grazie amici, mi siete davvero preziosi nel prendere questa decisione, cioè se acquistare la coppia di Hermanni di cui mi ero innamorata sul web.

    Ritengo che, quando si tratta di decidere di prendere un nuovo animale "da compagnia", bisogna prima valutarne ogni risvolto futuro, nel bene e nel male.
    L'idea di prendere solo femmine è molto allettante. Vedrò se riuscirò a trovarne in vendita, visto che, dalle mie parti, gli allevamenti sono pochissimi e, da quel che ho visto, non vendono mai la femmina senza il maschio...e, causa covid, le belle fiere sulle tartarughe nel nord italia, lì dove anni addietro sono stata con la mia famiglia per curiosare e godere della vista di questi animali, ora sono tutte annullate...

    Mah, ho aspettato tanti anni, forse aspetterò ancora... non volevo detenere una coppia x venderne la prole, ma per il piacere di vederle star bene e deporre e far nascere i tartarughini...
    lo so che sono state fatte tante discussioni sull'argomento "Legislazione", ma se davvero le nostre belle Hermanni sono in via di estinzione, perchè non potrei allevarle per donarle poi al corpo forestale dello stato? Solo per farne commercio? che tristezza...

  12. #12
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    12,431
    Discussioni
    653
    Like ricevuti
    5493
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    0,2 Sternotherus odoratus 0.0.1 Geoemyda spengleri
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, , Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum, Underwoodisaurus milii, Nephrurus cinctus

    Predefinito Re: Iniziare allevamento amatoriale di Hermanni

    Non possono essere reintrodotte in natura perche' il ceppo originario e' ormai stato contaminato e la reintroduzione sporcherebbe i geni delle popolazioni autoctone (un po' come e' accaduto con i cinghiali di cui non abbiamo piu' popolazioni con sangue italiano puro ma solo ibridi con animali balcanici)
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Dal cellulare http://www.tartarugando.it/content/4...-tapatalk.html

    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!

    ?

  13. #13
    TartaManiaco
    L'avatar di darietto
    Località
    Schio (Vicenza)
    Sesso
    Messaggi
    5,978
    Discussioni
    158
    Like ricevuti
    1220
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.1.1.0 hermanni 2014 nr.1.2.0. Sternotherus odoratus 2017--2015
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Iniziare allevamento amatoriale di Hermanni

    @Patri, nobile idea quella di allevarle e donarle per ripopolare alcune zone complimenti (e non sto scherzando) ma credo propio che marconyse ti abbia risposto esaustivamente.
    Tieni comunque presente che ci sono allevatori che tengono alla purezza delle specie e non mischieranno mai Thh con Thb propio per mantenere il più possibile il ceppo originario, ovviamente i piccoli devono cederle perchè altrimenti un'esubero di tartarughe sarebbe difficile da gestire visti gli spazi dei quali hanno bisogno.

  14. #14
    Contributor Mod
    L'avatar di Momikk
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    3,241
    Discussioni
    94
    Like ricevuti
    1753
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Tartarughe in possesso

    THB thh

    Predefinito Iniziare allevamento amatoriale di Hermanni

    Considera anche che molti allevatori incubano le uova a temperature specifiche oramai da anni per avere solo femmine quindi soprattutto nelle subadulte 4 anni puoi trovarne ancora a prezzi ragionevoli.
    Puoi in alternativa sempre cominciare da una sola femmina riproduttiva ( spesso già fecondate), goderti la gioia delle sue nascite e a mano a mano cedere i maschietti.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  15. #15
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    12,431
    Discussioni
    653
    Like ricevuti
    5493
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    0,2 Sternotherus odoratus 0.0.1 Geoemyda spengleri
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, , Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum, Underwoodisaurus milii, Nephrurus cinctus

    Predefinito Re: Iniziare allevamento amatoriale di Hermanni

    Dimenticavo anche il rischio di introdurre malattie, ricordo che la Slamandra salamandra e' ormai estinta in Europa centroccidentale sembra a causa della reintroduzione in natura di esemplari da parte di privati i quali hanno portato al contagio da Batrachochytrium salamandrivorans un fungo mortale per gli Anfibi che si sta espandendo in Europa e nel mondo
    Potrebbe accadere ad esempio lo stesso con l'herpes delle tartarughe
    Ultima modifica di marconyse; 02-08-2020 alle 11:59
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Dal cellulare http://www.tartarugando.it/content/4...-tapatalk.html

    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!

    ?

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •