Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 9 di 9
Like Tree1Likes
  • 1 Post By Moll

Rischio ipertermia?

Discussione sull'argomento Rischio ipertermia? contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; Salve a tutti! Sono nuova del forum ma mi sono trovata spesso qui per trovare info utili. Circa 3 mesi ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Moll
    Località
    campania
    Sesso
    Messaggi
    7
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Rischio ipertermia?

    Salve a tutti! Sono nuova del forum ma mi sono trovata spesso qui per trovare info utili.
    Circa 3 mesi fa mi è stata regalata una testudo hermanni di 1 anno e con l'arrivo del freddo le ho fatto costruire un terrario tipo "cassone" di legno (lungo 90 cm profondo 50 ed alto 60 cm). Lungo tutto il perimetro a 10 cm dalla base ho praticato molti fori per consentire l'aereazione ed ho usato fibra di cocco per il suolo. Ho utilizzato un vaso di terracotta per fornire un riparo alla piccina se ne dovesse sentire l'esigenza. Per quanto riguarda l'illuminazione, essendo una neofita che non ha conoscenza alcuna della materia, ho pensato di rivolgermi ad un negozio molto fornito che è un punto di riferimento noto a chi, in questa zona, alleva rettili.

    Adesso possiedo due lampade: una (basking) spot lamp da 100w
    ed una lampada uvb/uva da 23w della trixie "tropic pro compact 6.0"

    Mi sono sorti molti dubbi sull'illuminazione che utilizzo e credo che quasi sicuramente sia sbagliata, però vorrei un parere di qualcuno con esperienza visto che ho letto troppe cose diverse su troppi siti e mi dispiace molto che questa magnifica bestiola debba star male per mie mancanze/errori.

    Ci tengo a precisare che la tartatuga vivrà in una situazione indoor solo per questo inverno, disponendo di un giardino e di un orticello.
    lcostante likes this.

  2. #2
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,864
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: Rischio ipertermia?

    Intanto benvenuta, pero' scusami ma la tua tarta dovrebbe fare il letargo all'esterno o comunque al freddo
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  3. #3
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Moll
    Località
    campania
    Sesso
    Messaggi
    7
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Rischio ipertermia?

    Non mi sembrava in condizioni ottimali per questo le ho preso le lampade ed ho optato per una soluzione (temporanea) interna.
    Piuttosto vorrei che qualcuno mi dicesse se le luci vanno bene o sono troppo "calde"
    Domani pomeriggio compro due termometri da posizionare agli estremi del terrario e potrò dirvi la temperatura interna

  4. #4
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Rischio ipertermia?

    Da quello che ho capito vuole fargli saltare il letargo ed ha allestito un terrario dentro casa, per poi i prossimi anni metterla fuori !!!!
    Comunque lampada Spot 100 watt e lampada compatta uvb 6% vanno benissimo, dovresti comunque fare in modo che sul punto più caldo ci siano 30-32 gradi mentre su quello più freddo intorno ai 20-22 per questo puoi giocare sul wattaggio dello spot !!!!
    Inoltre per la notte sarebbe meglio mettere una lampada a ceramica con un termoregolatore con sonda in modo da non far scendere la temperatura sotto i 17-18 gradi, logico se il terrario (mi sembra di aver capito che è aperto) lo hai messo in una stanza dove la temperatura rimane quasi sempre costante intorno ai 18 non serve !!!! Per il "suolo" non so che dirti io utilizzo terriccio e torba e mi trovo benissimo, anche se le tarta si sporcano ma almeno è come in natura e possono scavare e sotterrarsi tranquillamente per la notte!!!!! Alimentazione erbe selvatiche, cicoria inoltre pezzetti di osso di seppia, oltre ad una ciotola d'acqua !!! Occhio anche all'umidità, un pochina ci vuole sempre !!!!!

  5. #5
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Moll
    Località
    campania
    Sesso
    Messaggi
    7
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Rischio ipertermia?

    Citazione Originariamente Scritto da lucio78 Visualizza Messaggio
    Da quello che ho capito vuole fargli saltare il letargo ed ha allestito un terrario dentro casa, per poi i prossimi anni metterla fuori !!!!
    Comunque lampada Spot 100 watt e lampada compatta uvb 6% vanno benissimo, dovresti comunque fare in modo che sul punto più caldo ci siano 30-32 gradi mentre su quello più freddo intorno ai 20-22 per questo puoi giocare sul wattaggio dello spot !!!!
    Inoltre per la notte sarebbe meglio mettere una lampada a ceramica con un termoregolatore con sonda in modo da non far scendere la temperatura sotto i 17-18 gradi, logico se il terrario (mi sembra di aver capito che è aperto) lo hai messo in una stanza dove la temperatura rimane quasi sempre costante intorno ai 18 non serve !!!! Per il "suolo" non so che dirti io utilizzo terriccio e torba e mi trovo benissimo, anche se le tarta si sporcano ma almeno è come in natura e possono scavare e sotterrarsi tranquillamente per la notte!!!!! Alimentazione erbe selvatiche, cicoria inoltre pezzetti di osso di seppia, oltre ad una ciotola d'acqua !!! Occhio anche all'umidità, un pochina ci vuole sempre !!!!!

    Grazie mille Lucio, sei stato utilissimo ed esaustivo. Provvederò subito per la lampada in ceramica.

  6. #6
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,864
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: Rischio ipertermia?

    La lampada deve essere collegata ad un termostato, come ti ha detto giustamente Lucio, mi raccomando se no rischi di cuocere l'animale oltre a consumare un botto di corrente
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  7. #7
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Moll
    Località
    campania
    Sesso
    Messaggi
    7
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Rischio ipertermia?

    Certo! stavo cercando online ma ci sono varie tipologie di termostato, quale mi consigliate?

  8. #8
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,864
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: Rischio ipertermia?

    A sonda, ce ne sono anche di abbastanza economici
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  9. #9
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Moll
    Località
    campania
    Sesso
    Messaggi
    7
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Rischio ipertermia?

    Grazie!

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •