Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 16 a 27 di 27
Like Tree2Likes

Terrario all'aperto per baby

Discussione sull'argomento Terrario all'aperto per baby contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; Per delle baby questo cassone non mi dispiace come soluzione....

  1. #16
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,835
    Discussioni
    1199
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Terrario all'aperto per baby

    Per delle baby questo cassone non mi dispiace come soluzione.

  2. #17
    Ugo
    Ugo è offline
    Contributor Mod
    L'avatar di Ugo
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    2,488
    Discussioni
    138
    Like ricevuti
    770
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Testudo Hermanni Boettgeri
    Altri rettili in possesso

    0.1.3 Pogona Vitticeps

    Predefinito Re: Terrario all'aperto per baby

    Citazione Originariamente Scritto da gaddo Visualizza Messaggio
    ciao, anche io ho optato per il cassone, l'ho dovuto fare per poter usare gli irrigatori senza innaffiare la tarta, ho usato una fioriera e l'ho riadattata, ho realizzato una zona asciutta con stalla (nelle foto non si vede ma la stalla è protetta ed ispezionabile anche in inverno), una zona + umida con piante ombreggianti e al centro: trifoglio, tarassaco, lattuga romana, piantaggine. Il cassone non si allaga, ma sotto ha molti buchi, ho messo uno spessore di ghiaia e poi sabbia e torba con + sabbia x la zona asciutta.




    Ciao gaddo, una domanda. Hai preso l'idea da una delle fioriere di Leroy Merlin? Anche io ho preso la mia di idea da una di quelle fioriere, ma me lo sono autocostruito. Posso chiederti le misure del tuo?

  3. #18
    Appassionato
    L'avatar di gerrymast
    Località
    puglia
    Sesso
    Messaggi
    405
    Discussioni
    59
    Like ricevuti
    58
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Tartarughe in possesso

    Marginata,
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Terrario all'aperto per baby

    Ciao ragazzi,
    ho quasi terminato il cassone di cui vi dicevo, dove intendo mettere le piccole che eventualmente nasceranno a breve.
    Ho piantato qualche tappezzante e una piante grassa, oltre allo jucca. Ho fatto la casetta in mattoni. Che ne dite?
    Dato che si trova in terrazza e il sole vi assicuro che arriva fortissimo (in particolare il primo pomeriggio) cosa ne pensate delle zone d'ombra (praticamente per ora solo nella casetta)? come posso fare per creare altre zone d'ombra? Posso coprire parte del cassone con delle tavole o con un telo?
    Ecco le foto:


    Gerry

  4. #19
    Ugo
    Ugo è offline
    Contributor Mod
    L'avatar di Ugo
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    2,488
    Discussioni
    138
    Like ricevuti
    770
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Testudo Hermanni Boettgeri
    Altri rettili in possesso

    0.1.3 Pogona Vitticeps

    Predefinito Re: Terrario all'aperto per baby

    Gerry, occhio, se non hai dato l'impregnante al legno, tra pochi mesi quel legno diventa fradicio così. In più i mattoni della casetta non sono stabili, se ne dovesse cadere uno su una baby Per il resto penso sia fatto bene, le misure e l'esposizione? Io toglierei i sassi bianchi e metterei una o due ciotole per l'acqua comunque
    Ultima modifica di marconyse; 24-07-2013 alle 23:09

  5. #20
    Appassionato
    L'avatar di gerrymast
    Località
    puglia
    Sesso
    Messaggi
    405
    Discussioni
    59
    Like ricevuti
    58
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Tartarughe in possesso

    Marginata,
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Terrario all'aperto per baby

    Porca miseria!!!!! Non ho messo l'impregnante e metterlo ora è impossibile!!!!!!! Spero mi duri il più possibile!!!!
    Le misure del cassone sono 1X1,20 mq. Il cassone si trova in terrazzo, quindi prende il sole tutto il giorno.

    - - - Aggiornato - - -

    Quanto alla stabilità dei mattoni posso facilmente provvedere.

  6. #21
    Appassionato
    L'avatar di Franzdima
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    181
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    40
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo Horsfieldi

    Predefinito Re: Terrario all'aperto per baby

    La pianta grossa mi sembra una yucca gloriosa. Raggiunge dimensioni di tutto rispetto, un peso non indifferente e cresce molto in fretta. In vaso non supera i 3 metri, in piena terra arriva a 20. Le radici crescono molto e, in vaso, occupano tutto lo spazio disponibile. Insomma io la leverei finché è possibile senza sfasciare tutto e la lascerei in terrazzo in un vaso. Se la curi diventa molto bella. Come esposizione vuole sole pieno.

  7. #22
    Simpatizzante
    L'avatar di gaddo
    Località
    roma
    Sesso
    Messaggi
    43
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    33
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Tartarughe in possesso

    3 Stigmochelys Pardalis 1 Sulcata

    Predefinito Re: Terrario all'aperto per baby

    Citazione Originariamente Scritto da Ugo Visualizza Messaggio
    Ciao gaddo, una domanda. Hai preso l'idea da una delle fioriere di Leroy Merlin? Anche io ho preso la mia di idea da una di quelle fioriere, ma me lo sono autocostruito. Posso chiederti le misure del tuo?
    Si infatti è quella fioriera da orto di LM, hanno 2 modelli l'ho presa mesi fa, ma su internet si trovano fioriere + grandi a 40€ in pino trattato in autoclave L3 altrettanto resistenti e carine

    la mia misura 100x50 x h80 credo sia adatta a 2 tartarughe di max 8cm, ho cercato di creare una serra fredda per baby in mezzo mq.

    ti spiego come l'ho costruita:
    gli ho segato le gambe di 25cm perchè mi sembrava troppo alta, l'irrigazione del giardino è comunque regolata per passare sotto al cassone.
    ho costruito il coperchio con 1mq di rete zincata ed usato come cornice i divisori in legno interni avanzati della fioriera, l'ho dovuto rinforzare con 4 cardini e 2 larghe piastre come si vede in una delle foto, in questo modo il coperchio rimane dritto quando lo lascio aperto, dietro c'è un contrappeso fatto coi pezzi delle gambe avanzati che evita la chiusura accidentale per un colpo di vento o altro.
    per il tetto oltre alla rete ho messo telo tnt (incluso con la fioriera di LM) doppio per 1/3 del coperchio di cui 1/4 ulteriormente coperto da 2 tavole di legno inclinate, ne risulta che 1/4 di recinto è sempre asciutto e lì sotto ho costruito una stalla ispezionabile.
    ho fatto un substrato + drenante dal lato asciutto e meno drenante per il lato umido.
    infine ho creato due finestre laterali segando il legno, di modo che le tarte vedano anche all'orizzonte e non si sentano in una scatola.
    il legno sembra trattato bene e non dà segni di cedimento da marzo, ha cambiato colore e sicuramente cederà prima dove ci sono + viti, spero duri qualche anno.
    in tutto incluse ferramenta, viti e rete ho speso circa 100€

    Il vantaggio di usare una fioriera piuttosto che un recinto a terra sta nella migliore protezione nei mesi freddi, ma è importante assicurare un buon drenaggio quando scegliamo di mettere le baby in vaso facendo un bel fondo di ghiaia e tanti buchini!!

  8. #23
    Ugo
    Ugo è offline
    Contributor Mod
    L'avatar di Ugo
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    2,488
    Discussioni
    138
    Like ricevuti
    770
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Testudo Hermanni Boettgeri
    Altri rettili in possesso

    0.1.3 Pogona Vitticeps

    Predefinito Re: Terrario all'aperto per baby

    Citazione Originariamente Scritto da gaddo Visualizza Messaggio
    Si infatti è quella fioriera da orto di LM, hanno 2 modelli l'ho presa mesi fa, ma su internet si trovano fioriere + grandi a 40€ in pino trattato in autoclave L3 altrettanto resistenti e carine

    la mia misura 100x50 x h80 credo sia adatta a 2 tartarughe di max 8cm, ho cercato di creare una serra fredda per baby in mezzo mq.

    Il vantaggio di usare una fioriera piuttosto che un recinto a terra sta nella migliore protezione nei mesi freddi, ma è importante assicurare un buon drenaggio quando scegliamo di mettere le baby in vaso facendo un bel fondo di ghiaia e tanti buchini!!
    Sì, infatti l'avevo riconosciuta perchè anche io avevo pensato di prenderla, senonché alla fine me la sono autocostruita ( a titolo informativo, non ci ho risparmiato per niente ). Io l'ho costruita di 1,20x1,20 m, e sopra ho messo, un po' come te, degli sportelli per la manutenzione ( 2 ) ricoperti da rete per non far arrivare gli uccelli alla tartaruga che ho nel recinto/terrario. Il fondo l'ho costruito con tavole e non con un solo pannello di legno, per avere delle fessure dalle quali potesse scendere l'acqua in eccesso e, dal basso all'alto, ho messo un paio di teli di plastica, per mantenere un po' di più l'acqua e l'umidità, argilla espansa, torba e terra.

    Il legno è stato trattato con impregnante atossico all'acqua ( io l'ho dovuto fare, il legno che ho preso io non era trattato, la tua la si prendeva con legno trattato ) e, nella parte in cui ho messo la terra, ho isolato con una guaina per avere meno infiltrazioni nel legno.

    Momentaneamente, il mio ospita una sola tartaruga, una Testudo marginata di circa 4 cm

    ---

    Citazione Originariamente Scritto da gaddo Visualizza Messaggio
    sicuramente cederà prima dove ci sono + viti
    In quella fioriera non avevano certo risparmiato sulle viti, ma più viti ci sono, prima il legno potrebbe avere infiltrazioni e cedere. Potresti ( ma non so se funziona ) mettere del mastice sulla parte in cui hai le viti, anche quello cicatrizzante per innesti e ferite delle piante dovrebbe andare bene, così isoli la vite e il buco ottenuto dal suo inserimento.

  9. #24
    Simpatizzante
    L'avatar di gaddo
    Località
    roma
    Sesso
    Messaggi
    43
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    33
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Tartarughe in possesso

    3 Stigmochelys Pardalis 1 Sulcata

    Predefinito Re: Terrario all'aperto per baby

    Citazione Originariamente Scritto da Ugo Visualizza Messaggio
    ...Il fondo l'ho costruito con tavole e non con un solo pannello di legno, per avere delle fessure dalle quali potesse scendere l'acqua in eccesso e, dal basso all'alto, ho messo un paio di teli di plastica, per mantenere un po' di più l'acqua e l'umidità, argilla espansa, torba e terra.

    Potresti ( ma non so se funziona ) mettere del mastice sulla parte in cui hai le viti, anche quello cicatrizzante per innesti e ferite delle piante dovrebbe andare bene, così isoli la vite e il buco ottenuto dal suo inserimento.
    mi sembra perfetto nella costruzione, dimensioni generose per una marginata sola.. fortunata!
    io ospito un esemplare di Ibera di provenienza turca, ma il mio recinto è più piccolo..
    sulla tuo cassone ho perplessitàsolo x l'uso dell'argilla espansa, io ho paura dell'umidità, dipende anche dalle condizioni atmosferiche della tua zona.. se puoi mi alleghi delle foto in cui si veda lo stato delle piante? mi interessa molto ottenere qualcosa di simile ad una serra che garantisca alle tartine un letargo più breve proteggendo un po' più a lungo in autunno, mi trovo al mare e qui l'umidità è + alta, piove meno ma ho problemi di vento in inverno.

    qui ti allego delle foto dove si capisce meglio come è organizzato il recinto, a sinistra nella zona umida ho messo meno ghiaia e più torba, al centro e a destra ho messo più ghiaia e sabbia, nelle foto si vede bene la stalla nella zona asciutta dove innaffio di rado ed uso la paglia.
    sia la tartaruga che le piante sembrano trovarsi bene, la tarta usa l'ombra del timo nelle ore più calde (foto delle 12 di oggi), la sera si ricovera sempre nella stalla.

    cassone aperto


    cassone chiuso, si vedono le piastre di metallo aggiunte a rinforzo dei cardini


    abitudine nelle ore più calde, si vede un tarassaco sopravvissuto, ne ho piantati molti semi..
    Ultima modifica di gaddo; 25-07-2013 alle 13:49
    rughis likes this.

  10. #25
    Ugo
    Ugo è offline
    Contributor Mod
    L'avatar di Ugo
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    2,488
    Discussioni
    138
    Like ricevuti
    770
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Testudo Hermanni Boettgeri
    Altri rettili in possesso

    0.1.3 Pogona Vitticeps

    Predefinito Re: Terrario all'aperto per baby

    Citazione Originariamente Scritto da gaddo Visualizza Messaggio
    mi sembra perfetto nella costruzione, dimensioni generose per una marginata sola.. fortunata!
    io ospito un esemplare di Ibera di provenienza turca, ma il mio recinto è più piccolo..
    sulla tuo cassone ho perplessitàsolo x l'uso dell'argilla espansa, io ho paura dell'umidità, dipende anche dalle condizioni atmosferiche della tua zona.. se puoi mi alleghi delle foto in cui si veda lo stato delle piante? mi interessa molto ottenere qualcosa di simile ad una serra che garantisca alle tartine un letargo più breve proteggendo un po' più a lungo in autunno, mi trovo al mare e qui l'umidità è + alta, piove meno ma ho problemi di vento in inverno.
    Per l'argilla non ho capito: temi l'umidità troppo alta o bassa? Io ho una bassa umidità all'interno, anche perchè il terrario mi ospita la mia mini-marginata e l'umidità non deve essere elevata. Il mio di recinto è meno piantumato del tuo, ma si stanno espandendo rigogliose, ho usato solo piante aromatiche e una piantina di aloe, per cui posso limitare di tanto le annaffiature

  11. #26
    Nuovo iscritto
    L'avatar di tartaeros
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    6
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Tartarughe in possesso

    G.elegans

    Predefinito Re: Terrario all'aperto per baby

    Citazione Originariamente Scritto da Ugo Visualizza Messaggio
    Per l'argilla non ho capito: temi l'umidità troppo alta o bassa?
    Credo che intenda umidità troppo alta.

  12. #27
    Simpatizzante
    L'avatar di gaddo
    Località
    roma
    Sesso
    Messaggi
    43
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    33
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Tartarughe in possesso

    3 Stigmochelys Pardalis 1 Sulcata

    Predefinito Re: Terrario all'aperto per baby

    Citazione Originariamente Scritto da Ugo Visualizza Messaggio
    Per l'argilla non ho capito: temi l'umidità troppo alta o bassa? Io ho una bassa umidità all'interno, anche perchè il terrario mi ospita la mia mini-marginata e l'umidità non deve essere elevata. Il mio di recinto è meno piantumato del tuo, ma si stanno espandendo rigogliose, ho usato solo piante aromatiche e una piantina di aloe, per cui posso limitare di tanto le annaffiature
    si infatti intendevo che ho paura che il terriccio nel cassone rimanga umido con l'argilla sotto, ma io lo devo innaffiare regolarmente nella parte con le piante, in ogni caso stando al mare la sera ho sempre umidità in giardino, per questo ho scelto un substrato più drenante

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •