Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 31 a 45 di 52
Like Tree3Likes

Ciliatus, info allestimento

Discussione sull'argomento Ciliatus, info allestimento contenuta nel forum Gechi, nella categoria Altri Rettili; La piastra l'ho presa. L'avrò presa troppo piccola, una 25w, e non mi arriva lo stesso a temperatura. Ho messo ...

  1. #31
    Simpatizzante
    L'avatar di VladIII
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    22
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Tartarughe in possesso

    Tetsudo hermanni

    Predefinito Re: Ciliatus, info allestimento

    La piastra l'ho presa. L'avrò presa troppo piccola, una 25w, e non mi arriva lo stesso a temperatura. Ho messo cavo e piastra al momento. Ma scusate, visto che non è un animale che si interra ed in pratica non l'ho mai visto girare sul fondo del terrario, non potrei mettere il riscaldamento sotto? Così un 25w sarebbe più che sufficiente, credo.

    Edit:
    Ovviamente sempre sotto il vetro.
    Ultima modifica di VladIII; 25-03-2014 alle 17:33

  2. #32
    Risponditore incongruente
    L'avatar di Drakul
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    2,022
    Discussioni
    116
    Like ricevuti
    795
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Tartarughe in possesso

    Non ho neanche quella sulla pancia..
    Altri rettili in possesso

    0.0.1 R. auriculatus 0.0.3 R. leachianus 1.1.0 Furetto 1.0.0 Gatto 0.1.0 Fidanzata 1.0.0 Io

    Predefinito Re: Ciliatus, info allestimento

    Con i ciliatus lo spot è inutile il più delle volte e se non utilizzato come dio comanda, può provocare stress e danni al geco.
    Ricordiamoci che sono pur sempre gechi crepuscolari/notturni.
    Il tappetino va bene, dev'essere messo su una parete verticale del terrario (alias lato) ed a contatto col vetro stesso, avendo l'accortezza di usare un termostato onde evitare che scaldi troppo e dare problemi. Per "arrivare a temperatura" cosa intendi? Ricorda che la temperatura in questo caso deve essere presa "a contatto" con la parete dove è posto il tappetino.
    "La cosa che colpisce di più in assoluto di Drakul è la sua completa incoerenza nel rispondere. Gli si chiede "Che ore sono?" e lui ti risponde "No grazie, non fumo". Incredibile" (Cit. Ric Qua al VR)

  3. #33
    Simpatizzante
    L'avatar di VladIII
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    22
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Tartarughe in possesso

    Tetsudo hermanni

    Predefinito Re: Ciliatus, info allestimento

    Mann****, era questo il problema! Non misuravo la temperatura nella parete con la piastra! Era arrivata a 35 gradi, meno male che è durato solo un paio d'ore! Con sti riscaldamenti non ho proprio esperienza. Grazie mille!

  4. #34
    Risponditore incongruente
    L'avatar di Drakul
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    2,022
    Discussioni
    116
    Like ricevuti
    795
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Tartarughe in possesso

    Non ho neanche quella sulla pancia..
    Altri rettili in possesso

    0.0.1 R. auriculatus 0.0.3 R. leachianus 1.1.0 Furetto 1.0.0 Gatto 0.1.0 Fidanzata 1.0.0 Io

    Predefinito Re: Ciliatus, info allestimento

    Citazione Originariamente Scritto da VladIII Visualizza Messaggio
    Mann****, era questo il problema! Non misuravo la temperatura nella parete con la piastra! Era arrivata a 35 gradi, meno male che è durato solo un paio d'ore! Con sti riscaldamenti non ho proprio esperienza. Grazie mille!
    Non si nasce imparati
    Tanto per farti capire perchè si fa così: essendo animali notturni, non si riscalderanno mai al sole. Il calore allora lo ricevono il più delle volte da pietre o rami che magari si sono scaldati durante il giorno. In terrario questo si riproduce in questo modo. Come dici tu poi, raramente vanno sul fondo del terrario, e la loro capacità di termoregolarsi avviene mettendosi o meno sulla parete riscaldata.
    Ora ricorda di mettere il termostato al tappetino, ovviamente la sonda dovrà "simulare" la posizione del geco, indi attaccata al lato interno del vetro dove c'è l'elemento riscaldante.
    "La cosa che colpisce di più in assoluto di Drakul è la sua completa incoerenza nel rispondere. Gli si chiede "Che ore sono?" e lui ti risponde "No grazie, non fumo". Incredibile" (Cit. Ric Qua al VR)

  5. #35
    Simpatizzante
    L'avatar di VladIII
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    22
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Tartarughe in possesso

    Tetsudo hermanni

    Predefinito Re: Ciliatus, info allestimento

    Ecco in questo sbagliavo, io pensavo ad una temperatura ambientale e quindi non controllavo direttamente sulla parete. Meno male che ho risolto in tempo! E di che Kuoko, grazie a te invece della risposta. Tu lo usi e va bene, però io già faccio danni con la piastra, evito la spot! Se posso, approfitto di nuovo della vostra gentilezza per fare altre due domande. Per quanto riguarda l'aerazione, ho coperto la parte superiore, che era completamente in rete. L'ho fatto per l'umidità che mi scendeva di botto, ora ho capito che era per la temperatura. Le reti d'aerazione sono ai lati, entrambi nella parte superiore però. Prendono il 50-60% della superficie laterale. Dite che bastano queste o riapro la parte superiore? Poi per quanto riguarda la temperatura: vorrei arrivare a 25 gradi diurni e 20 notturni, sotto consiglio del vet, che m'ha detto di mantenere le abitudini che aveva. C'è qualche sistema per evitare di dover cambiare i gradi ogni mattina? Anche perché il più delle volte mi sveglio tardi. Grazie

  6. #36
    Risponditore incongruente
    L'avatar di Drakul
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    2,022
    Discussioni
    116
    Like ricevuti
    795
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Tartarughe in possesso

    Non ho neanche quella sulla pancia..
    Altri rettili in possesso

    0.0.1 R. auriculatus 0.0.3 R. leachianus 1.1.0 Furetto 1.0.0 Gatto 0.1.0 Fidanzata 1.0.0 Io

    Predefinito Re: Ciliatus, info allestimento

    Citazione Originariamente Scritto da Kuoko trippina Visualizza Messaggio
    Ok calmati eh ! Tranquillo che non compro gli animali per farli soffrire
    Citazione Originariamente Scritto da Kuoko trippina Visualizza Messaggio
    Non mi sento piu esperto ma mi sento di suggerire il mio metodo.
    Vlad per le tue domande se fossi in te Aspetterei drakul
    Nessuno sta dicendo che sei un torturatore di animali, però allevi da Novembre, non sono nemmeno sei mesi. Per questo motivo evita di indicare stabulazioni che possono rivelarsi errate senza essere sicuro al riguardo. Ti ricordo (so che dalla scrittura può non sembrare, ma te lo sto dicendo semplicemente pour parler e per evitarti brutte sorprese in futuro) che i rettili sono più "lenti" a risentire di stabulazioni errate rispetto agli altri animali ma una volta che manifestano problematiche, è già troppo tardi.

    Per cortesia, ora riprendiamo senza ulteriori discussioni.

    Citazione Originariamente Scritto da VladIII Visualizza Messaggio
    Ecco in questo sbagliavo, io pensavo ad una temperatura ambientale e quindi non controllavo direttamente sulla parete. Meno male che ho risolto in tempo! E di che Kuoko, grazie a te invece della risposta. Tu lo usi e va bene, però io già faccio danni con la piastra, evito la spot! Se posso, approfitto di nuovo della vostra gentilezza per fare altre due domande. Per quanto riguarda l'aerazione, ho coperto la parte superiore, che era completamente in rete. L'ho fatto per l'umidità che mi scendeva di botto, ora ho capito che era per la temperatura. Le reti d'aerazione sono ai lati, entrambi nella parte superiore però. Prendono il 50-60% della superficie laterale. Dite che bastano queste o riapro la parte superiore? Poi per quanto riguarda la temperatura: vorrei arrivare a 25 gradi diurni e 20 notturni, sotto consiglio del vet, che m'ha detto di mantenere le abitudini che aveva. C'è qualche sistema per evitare di dover cambiare i gradi ogni mattina? Anche perché il più delle volte mi sveglio tardi. Grazie
    Risposta no.1 più riesci a mantenere aperte le griglie di aerazione e meglio è. Non farti paranoiare dai valori in percentuale. Tali valori sono tranquillamente raggiungibili con una nebulizzata la sera nei periodi freddi ed una nebulizzata al mattino ed una alla sera in quelli caldi. Io ho 15 terrari da seguire e se dovessi usare un igrometro su ognuno, impazzirei Scoperchia pure la parte superiore del terrario

    Risposta no.2 non voglio andare contro il tuo veterinario, ma parlo da allevatore con un pò di esperienza. Non sono mammiferi, per cui non hanno un senso di "adattamento" come quello per esempio dei mammiferi. Non so che temperature aveva il precedente allevatore, ma in una settimana puoi gradualmente portare le temperature a quelle che riesci ad ottenere a casa tua. Onestamente non ho mai chiesto a chi mi cedeva i gechi le temperature precedenti per poi adattarmi e non ho avuto mai problemi di sorta.
    "La cosa che colpisce di più in assoluto di Drakul è la sua completa incoerenza nel rispondere. Gli si chiede "Che ore sono?" e lui ti risponde "No grazie, non fumo". Incredibile" (Cit. Ric Qua al VR)

  7. #37
    Simpatizzante
    L'avatar di VladIII
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    22
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Tartarughe in possesso

    Tetsudo hermanni

    Predefinito Re: Ciliatus, info allestimento

    Grazie drakul. Già ho liberato la parte superiore. Quindi mantengo 22-24 gradi senza escursione giorno/notte? Il vet mi ha detto di fare così per stimolarlo a cibarsi, visto che all'inizio non mangiava.

  8. #38
    Risponditore incongruente
    L'avatar di Drakul
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    2,022
    Discussioni
    116
    Like ricevuti
    795
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Tartarughe in possesso

    Non ho neanche quella sulla pancia..
    Altri rettili in possesso

    0.0.1 R. auriculatus 0.0.3 R. leachianus 1.1.0 Furetto 1.0.0 Gatto 0.1.0 Fidanzata 1.0.0 Io

    Predefinito Re: Ciliatus, info allestimento

    Prima di risponderti: normalmente in casa che temperature hai?
    "La cosa che colpisce di più in assoluto di Drakul è la sua completa incoerenza nel rispondere. Gli si chiede "Che ore sono?" e lui ti risponde "No grazie, non fumo". Incredibile" (Cit. Ric Qua al VR)

  9. #39
    Simpatizzante
    L'avatar di VladIII
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    22
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Tartarughe in possesso

    Tetsudo hermanni

    Predefinito Re: Ciliatus, info allestimento

    Il massimo che raggiungo in camera mia è 18 gradi, di notte. Di giorno, solitamente c'è la finestra aperta, quindi temperature esterne. Sui 20 gradi in questo periodo.

  10. #40
    Risponditore incongruente
    L'avatar di Drakul
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    2,022
    Discussioni
    116
    Like ricevuti
    795
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Tartarughe in possesso

    Non ho neanche quella sulla pancia..
    Altri rettili in possesso

    0.0.1 R. auriculatus 0.0.3 R. leachianus 1.1.0 Furetto 1.0.0 Gatto 0.1.0 Fidanzata 1.0.0 Io

    Predefinito Re: Ciliatus, info allestimento

    Il problema è che le temperature notture sono basse. Io in casa ho almeno 17 gradi durante la notte e se così fosse stato, avresti potuto semplicemente far accendere il tappetino tramite timer per la durata del giorno. Mi sa che ti tocca sbatterti

    PS. pulisco il 3D
    "La cosa che colpisce di più in assoluto di Drakul è la sua completa incoerenza nel rispondere. Gli si chiede "Che ore sono?" e lui ti risponde "No grazie, non fumo". Incredibile" (Cit. Ric Qua al VR)

  11. #41
    Simpatizzante
    L'avatar di VladIII
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    22
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Tartarughe in possesso

    Tetsudo hermanni

    Predefinito Re: Ciliatus, info allestimento

    Il 3D per quale animale? Per i gechi? Sa più di pogona. Tranne questi giorni, i 18 gradi notturni li avrò, sperando che non continui a fare sto freddo, visto che siamo in primavera. Poi stavo pensando ad un night & day per l'inverno, oppure ad un doppio riscaldamento e timer, così evito sbattimenti. Non è che, tante volte, sapete come funziona il night & day? Ne ho trovato uno della repti climate a 53 euro. Ha una doppia presa, comunque devo mettere due fonti di calore? Se così fosse mi converrebbe mettere due termostati.

  12. #42
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,864
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: Ciliatus, info allestimento

    Cerca i Microclimate, sono ottimi e hai quelli con diminuzione della temperatura notturna
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  13. #43
    Risponditore incongruente
    L'avatar di Drakul
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    2,022
    Discussioni
    116
    Like ricevuti
    795
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Tartarughe in possesso

    Non ho neanche quella sulla pancia..
    Altri rettili in possesso

    0.0.1 R. auriculatus 0.0.3 R. leachianus 1.1.0 Furetto 1.0.0 Gatto 0.1.0 Fidanzata 1.0.0 Io

    Predefinito Re: Ciliatus, info allestimento

    Citazione Originariamente Scritto da VladIII Visualizza Messaggio
    Il 3D per quale animale? Per i gechi? Sa più di pogona. Tranne questi giorni, i 18 gradi notturni li avrò, sperando che non continui a fare sto freddo, visto che siamo in primavera. Poi stavo pensando ad un night & day per l'inverno, oppure ad un doppio riscaldamento e timer, così evito sbattimenti. Non è che, tante volte, sapete come funziona il night & day? Ne ho trovato uno della repti climate a 53 euro. Ha una doppia presa, comunque devo mettere due fonti di calore? Se così fosse mi converrebbe mettere due termostati.
    Citazione Originariamente Scritto da marconyse Visualizza Messaggio
    Cerca i Microclimate, sono ottimi e hai quelli con diminuzione della temperatura notturna
    Su questo non posso che farti consigliare da Marco, visto che io opero con le temperature notturne tramite il riscaldamento di casa (avendo anche altri animali che soffrono il freddo, mi conviene così) e con quelle diurne coi tappetini

    il 3D del mio post era l'abbreviazione di thread (discussione), semplicemente era una mia nota di moderatore avvisando che levavo i messaggi "inutili"
    "La cosa che colpisce di più in assoluto di Drakul è la sua completa incoerenza nel rispondere. Gli si chiede "Che ore sono?" e lui ti risponde "No grazie, non fumo". Incredibile" (Cit. Ric Qua al VR)

  14. #44
    Simpatizzante
    L'avatar di VladIII
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    22
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Tartarughe in possesso

    Tetsudo hermanni

    Predefinito Re: Ciliatus, info allestimento

    Marco, ma come funzionano? Metto un'unica fonte di calore e setto temperatura diurna e notturna? Devo comprare qualche accessorio per il fotoperiodo? Io sinceramente vorrei risparmiare. Se col night&day mi viene a costare troppo metto due piastre e due termostati. Una settata a 25 e una a 18, tanto quando è accesa quella da 25, l'altra si dovrebbe spegnere. No?
    Ah drakul, pensavo dovessi pulire uno sfondo 3D, ancora mi mancano le abbeviazioni da forum.

    Comunicazione di servizio:
    Nella scheda sul ciliatus mi sa che vi siete confusi tra Correlophus e Rhacodactylus.
    Ultima modifica di VladIII; 26-03-2014 alle 13:10

  15. #45
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,864
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: Ciliatus, info allestimento

    Il Microclimate (adesso non ricordo il modelloma e' facile da reperire) ha due impostazioni notturna e diurna che permettono di avere differenti temperature lavorando con un'unica fonte di calore
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •