Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 5 di 5

Identificazione piante

Discussione sull'argomento Identificazione piante contenuta nel forum Indoor, nella categoria Allestimenti; Qualcuno saprebbe dirmi di che piante si tratta e quali sono le loro necessitÓ? Potrebbe essere adatte ad un allestimento ...

  1. #1
    Appassionato
    L'avatar di Mattia murgia
    LocalitÓ
    Varazze
    Sesso
    Messaggi
    243
    Discussioni
    38
    Like ricevuti
    30
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 trachemys scripta troostii 0.0.2 sternotherus odoratus

    Predefinito Identificazione piante

    Qualcuno saprebbe dirmi di che piante si tratta e quali sono le loro necessitÓ? Potrebbe essere adatte ad un allestimento per delle odoratus?
    Mi sono state vendute in un mazzetto piombato


  2. #2
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    LocalitÓ
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,410
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2832
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Identificazione piante

    Quella a sinistra Ŕ elodea densa, una pianta nordamericana che richiede poco o nulla, ma un'illuminazione medio-alta.
    Oltre che ad una buona fertilizzazione, visto che Ŕ a crescita ulta-rapida.
    Inutile piantarla, andrÓ dove vuole emettendo pseudoraduici ("pseudo" perchŔ servono soltanto ad ancorarsi, la pianta si nutre dalle foglie).

    L'altra mi sembra una Bacopa, caroliniana probabilmente. Altra pianta che richieda alta illuminazione e una buona ferilizzazione. Le varie piantine andrebbero separate di almeno 3-5 cm l'una dall'altra, altrimenti si danno fastidio l'una con l'altra.


    Non esistono piante "adatte" o "non adatte" con le sternotherus. Ti posso dire che sono tartarughe che difficilmente rasano a zero una vasca di piante, nel senso che il loro potere distruttivo Ŕ solitamente limitato. Ma ogni esemplare fa storia a sŔ, quella di Pollon devasta ogni cosa, le mie in una vasca distruggono solo le piante sommerse lasciando relativamente in pace le galleggianti e in un'altra vasca ancora... anche l'elodea Ŕ diventata invasiva, costringendoci a potarla su base settimanale.

    Le piante che reggono meglio, in ogni caso, sono le galleggianti o palustri, anche per la non necessitÓ di avere CO2 dall'acqua, ma se la procurano in modo naturale dall'aria ambientale.

  3. #3
    Appassionato
    L'avatar di Mattia murgia
    LocalitÓ
    Varazze
    Sesso
    Messaggi
    243
    Discussioni
    38
    Like ricevuti
    30
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 trachemys scripta troostii 0.0.2 sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Identificazione piante

    Quindi diciamo che un ceratophyllum sarebbe pi¨ adatto in quanto galleggiante

  4. #4
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    LocalitÓ
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,410
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2832
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Identificazione piante

    Anche l'elodea si comporta come il ceratophyllum.
    Il ceratophyllum Ŕ molto pi¨ delicato, si frammenta molto facilmente e il suo tasso di crescita Ŕ tale da crearti sempre un fondale di residui di parti morte.

    Ma Ŕ molto molto efficiente come pianta.

    Elodea e ceratophyllum sono incompatibili.

  5. #5
    Appassionato
    L'avatar di Mattia murgia
    LocalitÓ
    Varazze
    Sesso
    Messaggi
    243
    Discussioni
    38
    Like ricevuti
    30
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 trachemys scripta troostii 0.0.2 sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Identificazione piante

    Col ceratophyllum dovrei sifonare ogni giorno praticamente

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •