Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 5 di 5
Like Tree1Likes
  • 1 Post By pollon77

Allestimento acquaterrario per una Trachemys

Discussione sull'argomento Allestimento acquaterrario per una Trachemys contenuta nel forum Indoor, nella categoria Allestimenti; Ciao a tutti ragazzi,sono nuovo sul forum,e un principiante assoluto nell'allevamento serio di rettili.Ho da una settimana una tartaruga d'acqua ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di xTheRenegade
    Località
    Sicilia
    Sesso
    Messaggi
    3
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta incrociata con elegans

    Predefinito Allestimento acquaterrario per una Trachemys

    Ciao a tutti ragazzi,sono nuovo sul forum,e un principiante assoluto nell'allevamento serio di rettili.Ho da una settimana una tartaruga d'acqua comprata ad una fiera (ovviamente guardando occhi,durezza del carrapace ed eventuali bozzi nelle parti laterali del collo).Ora vive in un acquario 60x30x50 (LxSxH) sprovvisto di filtro e termoriscaldatore che stanno per essere spediti (FILTRO INTERNO e TERMORISCALDATORE).Mi servivano dei consigli su come allestire una zona emersamagari fai da te,se no il budget è 25 che devono comprendere la spedizione.Mi servirebbe anche qualche link di un paio di piante in plastica atossica per abbellire il tutto.Riguardo l'alimentazione con cosa posso sostituire i latterini?Per ora vado a pellet e carote,radicchio e lattuga.Dimenticavo una lampada spot discreta max 20 euro,uvb non ne metto perchè vivendo in sicilia il solo non manca quindi mezz'oretta di sole è assicurata.Vi ringrazio in anticipo ed aspetto i vostri consigli.
    And then one day you'll realize,
    just a speck in the spectrum
    Insignificant,am I.
    cit.Nevermore

  2. #2
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,410
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2835
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito re: Allestimento acquaterrario per una Trachemys

    Citazione Originariamente Scritto da xTheRenegade Visualizza Messaggio
    Ora vive in un acquario 60x30x50 (LxSxH) sprovvisto di filtro e termoriscaldatore che stanno per essere spediti (FILTRO INTERNO e TERMORISCALDATORE).
    La vasca non è male, considerando che gli animali saranno abbastanza piccoli.
    Spero tu sappia che non sarà definitiva, ma per qualche mese può andare.

    Si consigliano da subito 100 o più litri che te li porti dietro qualche anno, ma anche questa non è pessima.

    Quello che invece non va assolutamente è il filtro.
    La tua vasca a spanne può contenere una 70ina di litri... qual filtro non ce la farà MAI a tenere l'acqua filtrata come si deve.
    Nemmeno penso ci sia possibilità di dargli una mano inserendoci dei siporax mini (che è il materiale sinterizzato più piccolo che io conosca), ma quando avrai il filtro in mano valuterai se la spugna può essere ridotta in favore di qualcosa di decente.
    Sul riscaldatore non mi esprimo, non hai specificato la potenza di quello acquistato.

    Mi servivano dei consigli su come allestire una zona emersa magari fai da te,se no il budget è 25 che devono comprendere la spedizione.
    Di idee ce ne sono tante in rete, ma io consiglio sempre la classica corteccia di sughero grezzo: zero lavoro e risultato assicurato.

    Mi servirebbe anche qualche link di un paio di piante in plastica atossica per abbellire il tutto.
    Alla luce di quello che scriverò sotto, lascia perdere.

    Riguardo l'alimentazione con cosa posso sostituire i latterini?Per ora vado a pellet e carote,radicchio e lattuga.
    E sbagli: i latterini, o comunque pesce di piccole dimensioni somministrato intero è la base dell'alimentazione in cattività di questi animali.
    Non c'è pellet che li possa sostituire. Quindi ti consiglio di cercare bene, in ogni punto d'Italia il pesce si trova, e in Sicilia non manca di certo.

    Dimenticavo una lampada spot discreta max 20 euro
    una spot costa 3,99 al supermercato, anche meno nei magazzini di materiale elettrico. Non serve nulla di specifico per le tartarughe, basta sia opaca in superficie.
    Io uso queste:

    uvb non ne metto perchè vivendo in sicilia il sole non manca quindi mezz'oretta di sole è assicurata.
    Questo, perdonami, ma è agghiacciante da leggere: passi che se si è principianti tante cose non le si sa, ma così sembra proprio di farlo apposta.
    La UVB, per un allestimento indoor, è NECESSARIA.
    La radiazione UVB proveniente dal sole viene SCHERMATA dalle finestre o da plexyglass. Quindi in casa non ci arriva, punto.

    E non esiste dire: " si ma allora le sposto fuori per un'oretta". No, l'animale deve scegliere quando e come esporsi, deve regolare la propria temperatura corporea autonomamente e se necessario, rinfrescarsi in acqua.
    Quindi, o tieni la vasca di fronte ad una finestra APERTA SEMPRE, oppure finchè le tartarughe stanno in casa, la lampada UVB ci vuole.
    Invece di stare a spendere soldi per piante finte che oltre ad essere inutili sono pure pericolose, investi in attrezzatura che semplicemente è loro indispensabile.

    E poi la "mezz'oretta".... Ho trachemys che se ne stanno al sole dalle 9 la mattina a fino dopo l'una di pomeriggio. Mezz'oretta?

  3. #3
    Nuovo iscritto
    L'avatar di xTheRenegade
    Località
    Sicilia
    Sesso
    Messaggi
    3
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta incrociata con elegans

    Predefinito re: Allestimento acquaterrario per una Trachemys

    Grazie mille per le risposte Leonida;e mi scuso coi tartarugari e le tartarughe per prime,per le cavolate dette in alcuni punti.Il termoriscaldatore comunque è 50 watt,e provvederò all'acquisto della spot (se mi dai il modello della tua mi fai un favore),della uvb,del sughero grezzo e dopo qualche pò di tempo del filtro che per ora sono impossibilitato a prendere.Se poi mi puoi dire un pesce alternativo al latterino che qua proprio non si trova mi faresti un altro grande favore.Grazie in anticipo.
    And then one day you'll realize,
    just a speck in the spectrum
    Insignificant,am I.
    cit.Nevermore

  4. #4
    Contributor Mod
    L'avatar di pollon77
    Località
    sardegna
    Sesso
    Messaggi
    3,093
    Discussioni
    161
    Like ricevuti
    1645
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Tartarughe in possesso

    5
    Altri rettili in possesso

    2 baby Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Allestimento acquaterrario per una Trachemys

    Leonida89 likes this.




  5. #5
    Nuovo iscritto
    L'avatar di xTheRenegade
    Località
    Sicilia
    Sesso
    Messaggi
    3
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta incrociata con elegans

    Predefinito Re: Allestimento acquaterrario per una Trachemys

    Grazie dei link utilissimi che mi hai mandato pollon;ma ho una domanda:ma le uvb/uva sono nocive se tenute in una stanza in cui ci vado spesso?Cioè le radiazioni sono abbastanza forti da "contaminare" una stanza?E poi le alici vanno bene al posto dei latterini?

    P.S. Scusate per le domande idiote ma mi vorrei informare meglio
    And then one day you'll realize,
    just a speck in the spectrum
    Insignificant,am I.
    cit.Nevermore

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •