Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 31 a 45 di 50
Like Tree90Likes

micosi e congiuntivite

Discussione sull'argomento micosi e congiuntivite contenuta nel forum Malattie Tartarughe, nella categoria Malattie; trovo stimolante la creazione di una sezione scientifica, tuttavia nel caso di un sito/forum come questo frequentato molto spesso da ...

  1. #31
    Assiduo
    L'avatar di tartamilla
    Località
    veneto
    Sesso
    Messaggi
    686
    Discussioni
    48
    Like ricevuti
    630
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    Thb

    Predefinito Re: micosi e congiuntivite

    trovo stimolante la creazione di una sezione scientifica, tuttavia nel caso di un sito/forum come questo frequentato molto spesso da utenti alle prime armi con tartarughe o altri rettili ,si possono generare dei meccanismi "fai da te", (inducendo ad evitare l'intervento del veterinario), che potrebbero mettere in pericolo la vita stessa dell'animale!

    in merito comunque all'approccio medico e veterinario penso siano due campi estremamente diversi e non sovrapponibili: ad esempio in caso di micosi in medicina spesso si ricorre ad esami supplementari come la ricerca, l'identificazione e il relativo antimicogramma del patogeno per arrivare ad una terapia mirata e precisa..... in veterinaria (pur esistendo laboratori specializzati) si tende a saltare questa fase e a passare direttamente ad una terapia empirica.

    Comunque penso che anche in veterinaria l'esperienza abbia un fattore determinante......
    ritengo anche che con terapie errate con farmaci sbagliati oppure sottodosati si rischia di innescare dei meccanismi di farmaco-resistenza molto pericolosi soprattutto nei casi di allevamenti, se esiste la possibilità di contagio tra animali.

    in campo umano/medico purtroppo questo è già avvenuto da un pezzo con l'uso indiscriminato degli antibiotici


    Vado a raggiungere Maura con la nave da crocera offerta da quelli del ceftazidime.........................
    Ultima modifica di tartamilla; 05-04-2014 alle 23:18
    rughis and lucio78 like this.
    l'ESPERIENZA non si compra al supermercato

  2. #32
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,863
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: micosi e congiuntivite

    Citazione Originariamente Scritto da tartamilla Visualizza Messaggio
    : ad esempio in caso di micosi in medicina spesso si ricorre ad esami supplementari come la ricerca, l'identificazione e il relativo antimicogramma del patogeno per arrivare ad una terapia mirata e precisa..... .
    Posso dirti che i veterinari che seguono i miei animali (non ho solo tarte, anzi ) usano fare sia antibiogrammi che antimicogrammi
    lucio78, tartamau and tartamilla like this.
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  3. #33
    Fedelissimo
    L'avatar di lillaghe
    Località
    MB
    Sesso
    Messaggi
    2,088
    Discussioni
    130
    Like ricevuti
    1182
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri 0.0.6 Testudo hermanni hermanni 0.0.1 gatto 1.0.0 figli 2.1.0 moglie 0.1.0

    Predefinito Re: micosi e congiuntivite

    Buongiorno a tutti, intanto vi ringrazio per l'interessante dibattito che si è svolto finora.

    Per quanto riguarda la salute di Cuoricina venerdì sera sono stato dal veterinario.

    Con mio grande stupore venerdì gli occhi erano nettamente migliorati rispetto al giorno prima, l'unico trattamento che le avevo fatto era stato il "biscotto" il giorno 2.
    Se li avessi trovati così al risveglio non mi sarei accorto di nulla.
    Insomma, ho sentito il dovere di "giustificarmi" con il dottore dicendo che la sera prima erano quasi chiusi...

    Il vet ha soppesato la tarta sostenendola dalle zampe anteriori e lasciandole ciondolare il corpo, trovandola "leggerina" ma in forze, la tarta non si lasciava cadere ma tentava di tirarsi su (spero di essermi spiegato ).

    Poi ha esaminato le mucose della bocca trovandole belle e rosa.

    A seguire l'ha lavata vigorosamente utilizzando uno spazzolino con un prodotto che faceva schiuma (da lui chiamato semplicemente sapone), dopo il risciacquo ha ripetuto lo spazzolamento con betadine.
    Una volta asciugata, sulle lesioni non ha applicato nessun prodotto perchè ne era rimasto senza e mi ha prescritto quello che avrei dovuto acquistare.

    Per quanto riguarda gli occhi ha applicato Tobral pomata.

    Ha reidratato la tarta con due inezioni.

    A mia domanda se avrei dovuto separarla dalle altre mi ha detto di farlo per garantirle accesso esclusivo al cibio affinchè possa alimentarsi senza competitori e rimettere un po' di peso.

    Allego le foto che non commento, mi piacerebbe che lo facesse chi ha più occhio ed esperienza di me.





    Ah: pare che Cuoricina sia un maschio, voi che ne dite?

    Grazie ancora
    Ultima modifica di lillaghe; 07-04-2014 alle 14:46
    king, rughis, lucio78 and 1 others like this.

  4. #34
    Appassionato
    L'avatar di tarta3
    Località
    Veneto
    Sesso
    Messaggi
    399
    Discussioni
    20
    Like ricevuti
    353
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Tartarughe in possesso

    2

    Predefinito Re: micosi e congiuntivite

    Citazione Originariamente Scritto da maura72 Visualizza Messaggio
    Concordo pienamente in tutti i punti con quanto espresso dagli altri, per cui non mi ripeto.
    Vorrei solo sottolineare che l'idea di una sezione scientifica (o anche di qualche post a tema) lanciata da Kurtino mi sembra molto interessante anche perchè ci permetterebbe di confrontarci su svariati temi senza relazionarsi in quel momento con nessun utente novizio o meno in cerca di consigli. A me piacerebbe molto.

    Adesso scusate ma devo andare, ho il Jet privato che mi hanno gentilmente offerto quelli del Betadine che aspetta!
    Personalmente ritengo che creare una seziona con accesso limitato a pochi(e con quale criterio) sia piuttosto limitante per la pluralità di utenti che non ne potrebbero benificiare.
    Non ho mai inteso ,dalle parole di Maurizio, che il veterinario sia superfluo in genere, quanto piuttostoche che ci sono casi in cui si potrebbe evitarlo , magari in prima battuta , in quanto spesso ci si trova di fronte a situazioni paragonabili ad un nostro raffreddore o un mal di stomaco, facilmente superabili con poche mosse anche senza l'aiuto del medico..
    Io rileggendo dall'inizio questo post ho capito quale era la richiesta iniziale e quali i vari suggerimenti tra le differenti scuole di pensiero, senza fraintendere Maurizio e allo stesso tempo senza sottovalutare l'ausilio del veterinario esperto in rettili consigliato da molti altri....
    Non voglio andare OT ma mi permetto di dissentire nuovamente sulla sezione scientifica privata, sebbene non ho nessuna preparazione a riguardo , mi sentirei menomato dalla impossibilità di leggere post come questi , ricchi dell'esperienza di alcuni e i consigli di altri.
    Lillaghe,
    ben fatto per le tarte , sembra che per fortuna non era niente di troppo grave e forse alla fine si trattasse di disidratazione post letargo e una micosi derivante probabilmente dall'immobilità della tarta nella terra per mesi, piuttosto frequente . tutto bene quel che finisce bene..
    Amici tutti, un pò dal di fuori momentaneamente ,anche se mi voglio considerare dentro il forum appieno, mi farebbe veramente piacere vedere a volte una maggiore solidarietà tra amanti delle tarte, senza preconcetti o troppe preoccupazioni di cosa si possa interpretare...siamo persone possiamo sbagliare e per fortuna capaci di cambiare idea...non lasciamoci scappare gli utenti e non vogliatemene se mi permetto questo OT....
    A volte mi sembra di notare una sorta di eccessiva apprensione rispetto ad alcune regole non scritte......
    Enzo
    sulaphat, kira and brangianit like this.

  5. #35
    Contributor Mod
    L'avatar di kurtino
    Località
    Bologna (provincia)
    Sesso
    Messaggi
    5,454
    Discussioni
    350
    Like ricevuti
    1676
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    THB G. Carbonaria G. Elegans G. Pardalis G. Sulcata Manouria Emys TSS S. Carinatus

    Predefinito Re: micosi e congiuntivite

    Scusa Enzo, ma nessuno ha mai parlato di rendere chiusa la sezione scientifica
    Ovviamente sarà aperta a tutti

  6. #36
    C.D.O.
    L'avatar di maura72
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    5,478
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    2026
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    Fred&Wilma

    Predefinito Re: micosi e congiuntivite

    Citazione Originariamente Scritto da enzino Visualizza Messaggio
    Personalmente ritengo che creare una seziona con accesso limitato a pochi(e con quale criterio) sia piuttosto limitante per la pluralità di utenti che non ne potrebbero benificiare.
    Non ho mai inteso ,dalle parole di Maurizio, che il veterinario sia superfluo in genere, quanto piuttostoche che ci sono casi in cui si potrebbe evitarlo , magari in prima battuta , in quanto spesso ci si trova di fronte a situazioni paragonabili ad un nostro raffreddore o un mal di stomaco, facilmente superabili con poche mosse anche senza l'aiuto del medico..
    Io rileggendo dall'inizio questo post ho capito quale era la richiesta iniziale e quali i vari suggerimenti tra le differenti scuole di pensiero, senza fraintendere Maurizio e allo stesso tempo senza sottovalutare l'ausilio del veterinario esperto in rettili consigliato da molti altri....
    Non voglio andare OT ma mi permetto di dissentire nuovamente sulla sezione scientifica privata, sebbene non ho nessuna preparazione a riguardo , mi sentirei menomato dalla impossibilità di leggere post come questi , ricchi dell'esperienza di alcuni e i consigli di altri.
    Lillaghe,
    ben fatto per le tarte , sembra che per fortuna non era niente di troppo grave e forse alla fine si trattasse di disidratazione post letargo e una micosi derivante probabilmente dall'immobilità della tarta nella terra per mesi, piuttosto frequente . tutto bene quel che finisce bene..
    Amici tutti, un pò dal di fuori momentaneamente ,anche se mi voglio considerare dentro il forum appieno, mi farebbe veramente piacere vedere a volte una maggiore solidarietà tra amanti delle tarte, senza preconcetti o troppe preoccupazioni di cosa si possa interpretare...siamo persone possiamo sbagliare e per fortuna capaci di cambiare idea...non lasciamoci scappare gli utenti e non vogliatemene se mi permetto questo OT....
    A volte mi sembra di notare una sorta di eccessiva apprensione rispetto ad alcune regole non scritte......
    Enzo
    Credo che tu abbia capito male Enzino, nessuno ha mai parlato di una sezione scientifica chiusa, anche perchè non avrebbe alcun senso. Il discorso era più ampio, si parlava di creare una sezione apposita dove discutere liberamente di argomenti scientifici senza avere necessariamente come "avvio" il post di qualche utente che chiede consiglio. Ovviamente la sezione sarebbe aperta a chiunque volesse leggere, esprimere un proprio parere o approfondire qualche argomento ci mancherebbe! Altrettanto ovviamente sarebbe auspicabile discutere nel rispetto delle opinioni altrui che siano o meno condivise, cosa che non sempre purtroppo succede.
    Per ciò che riguarda le preoccupazioni legate all'interpretazione che gli utenti danno delle nostre risposte ciò è purtroppo frutto dell'esperienza che ci lega al mondo dei Forum che ci ha fatto più e più volte constatare che purtroppo non tutti, vuoi per inesperienza vuoi per immaturità vuoi per mancanza di mezzi etc, riescono a interpretare correttamente i nostri consigli con risultati spesso disastrosi. È vero che tutti possiamo sbagliare ma il punto è che in questo caso il conto lo pagano le tartarughe. Per questo motivo e non certo per preconcetto o mancanza di solidarietà tendiamo a rimandare i consigli di trattamento più specifici al veterinario.


    Detto ciò, mi sembra che la situazione di Cuoricina sia nettamente migliorata e ne sono ben felice! Lillaghe Tienici informati...anche se ti abbiamo invaso il post!

  7. #37
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,830
    Discussioni
    1197
    Like ricevuti
    6435
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: micosi e congiuntivite

    Citazione Originariamente Scritto da lillaghe Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti, intanto vi ringrazio per l'interessante dibattito che si è svolto finora.

    Per quanto riguarda la salute di Cuoricina venerdì sera sono stato dal veterinario.

    Con mio grande stupore venerdì gli occhi erano nettamente migliorati rispetto al giorno prima, l'unico trattamento che le avevo fatto era stato il "biscotto" il giorno 2.
    Se li avessi trovati così al risveglio non mi sarei accorto di nulla.
    Insomma, ho sentito il dovere di "giustificarmi" con il dottore dicendo che la sera prima erano quasi chiusi...

    Il vet ha soppesato la tarta sostenendola dalle zampe anteriori e lasciandole ciondolare il corpo, trovandola "leggerina" ma in forze, la tarta non si lasciava cadere ma tentava di tirarsi su (spero di essermi spiegato ).

    Poi ha esaminato le mucose della bocca trovandole belle e rosa.

    A seguire l'ha lavata vigorosamente utilizzando uno spazzolino con un prodotto che faceva schiuma (da lui chiamato semplicemente sapone), dopo il risciacquo ha ripetuto lo spazzolamento con betadine.
    Una volta asciugata, sulle lesioni non ha applicato nessun prodotto perchè ne era rimasto senza e mi ha prescritto quello che avrei dovuto acquistare.

    Per quanto riguarda gli occhi ha applicato Tobral pomata.

    Ha reidratato la tarta con due inezioni.

    A mia domanda se avrei dovuto separarla dalle altre mi ha detto di farlo per garantirle accesso esclusivo al cibio affinchè possa alimentarsi senza competitori e rimettere un po' di peso.

    Allego le foto che non commento, mi piacerebbe che lo facesse chi ha più occhio ed esperienza di me.





    Ah: pare che Cuoricina sia un maschio, voi che ne dite?

    Grazie ancora
    Benissimo!!!!

    Secondo me hai fatto la cosa migliore a portarla dal veterinario Un occhio esperto sa valutare in modo diverso la presenza di eventuali problemi.
    Una domanda: le foto del 6/4 le hai fatte prima o dopo il trattamento con il tobral?

    P.S. anche secondo me è un maschietto

  8. #38
    Appassionato
    L'avatar di marco_sba
    Località
    Lazio
    Sesso
    Messaggi
    309
    Discussioni
    20
    Like ricevuti
    87
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Tartarughe in possesso

    Hermanni Hermanni Hermanni Boettgeri

    Predefinito Re: micosi e congiuntivite

    Mah, io non comprendo il perché di tanta apprensione, sarà la mia poca esperienza di forum ... a mio avviso fa più danno l'allevatore poco interessato che il neofita attento. E su come teniamo i nostri esemplari, chi può sapere nulla?
    Ho trovato invece, dopo tanto rileggere sempre le stesse discussioni, un thread finalmente interessante: grazie Maurizio e Leonida89!!!
    claudiobrescia and lillaghe like this.

  9. #39
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,830
    Discussioni
    1197
    Like ricevuti
    6435
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: micosi e congiuntivite

    Citazione Originariamente Scritto da marco_sba Visualizza Messaggio
    Mah, io non comprendo il perché di tanta apprensione, sarà la mia poca esperienza di forum ... a mio avviso fa più danno l'allevatore poco interessato che il neofita attento. E su come teniamo i nostri esemplari, chi può sapere nulla?
    Ho trovato invece, dopo tanto rileggere sempre le stesse discussioni, un thread finalmente interessante: grazie Maurizio e Leonida89!!!
    Immagino intendessi dire il contrario, se ho capito bene il senso del tuo intervento.

    A proposito dell'apprensione... è giusto non essere troppo apprensivi, ma è anche giusto a mio avviso non sottovalutare i (pochi) segnali che le tartarughe danno in caso di malessere.

    Tendenzialmente vedo sempre positivamente chi decide di sottoporre periodicamente a controllo veterinario i propri animali. Male non fa, soprattutto a chi non ha grande esperienza

    Una volta sottovalutai alcuni segnali che un mio maschio adulto di Thh mi diede durante il letargo... e lo persi verso la fine dell'inverno. E' una cosa che ancora ricordo con grande dispiacere.

    Detto questo, ben vengano discussioni come questa in cui ci si confronta sulla base dell'esperienza

  10. #40
    Appassionato
    L'avatar di tarta3
    Località
    Veneto
    Sesso
    Messaggi
    399
    Discussioni
    20
    Like ricevuti
    353
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Tartarughe in possesso

    2

    Predefinito Re: micosi e congiuntivite

    Mi sento rincuorato, probabilemnte avevo interpretato male io le Vs parole.
    Allora via con la sezione scientifica.....sarò uno spettatore spesso muto ma presente.
    un saluto a tutti
    Enzo

  11. #41
    Appassionato
    L'avatar di marco_sba
    Località
    Lazio
    Sesso
    Messaggi
    309
    Discussioni
    20
    Like ricevuti
    87
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Tartarughe in possesso

    Hermanni Hermanni Hermanni Boettgeri

    Predefinito Re: micosi e congiuntivite

    Citazione Originariamente Scritto da rughis Visualizza Messaggio
    Immagino intendessi dire il contrario, se ho capito bene il senso del tuo intervento.
    eheheh ... dopo questa nottataccia non so' qual'è il dritto e il contrario. Quello che intendevo è che il più delle volte è il buon senso a doverci guidare. Chi non ha esperienza ma buonsenso e cura verso i suoi esemplari, può certamente commettere qualche errore !da principiante!, ma proprio perché di buonsenso e attento, immagino sia pronto a rimediare (eventualmente) ai suoi errori e ricorrere presto ad un veterinario. Diversamente fa chi è più esperto ma poco attento, soprattutto perché in genere un po' "più duro" ad accettare consigli e pareri.

  12. #42
    Fedelissimo
    L'avatar di lillaghe
    Località
    MB
    Sesso
    Messaggi
    2,088
    Discussioni
    130
    Like ricevuti
    1182
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri 0.0.6 Testudo hermanni hermanni 0.0.1 gatto 1.0.0 figli 2.1.0 moglie 0.1.0

    Predefinito Re: micosi e congiuntivite

    Citazione Originariamente Scritto da rughis Visualizza Messaggio
    le foto del 6/4 le hai fatte prima o dopo il trattamento con il tobral?
    Ciao, il Tobral è stato applicato una sola volta dal vet la sera del 4, le foto sono del 6, ma il 4 gli occhi erano già così.
    Probabilmente dal 2 - giorno del biscotto - al 4 la situazione degli occhi è migliorata da sola.

    Per dirla tutta, seguita la discussione, visto l'approccio non allarmato del veterinario e il miglioramento della tarta, ho deciso di non applicare la cura prescritta e di lasciare che guarisca senza ulteriori interventi.

    Finora Cuoricina ha ricevuto:

    - 1 applicazione di Tobral
    - 1 disinfezione con Betadine
    - 2 iniezioni reidratanti
    - nessun antimicotico (se si esclude l'azione del Betadine)

    Dal confronto tra le foto mi sembra che la situazione sia in netto miglioramento sia per quanto riguarda gli occhi, sia per quanto riguarda la micosi.
    Terrò monitorata la piccola e nel we farò nuove foto e una pesata.

    Ovviamente in caso di peggioramento interverrò tempestivamente con le cure.

    Aggiungo che ha ripreso a mangiare con appetito

    Ciao
    Ultima modifica di lillaghe; 08-04-2014 alle 10:05
    Leonida89 and rughis like this.

  13. #43
    Assiduo
    L'avatar di tartamau
    Località
    Toscana
    Sesso
    Messaggi
    618
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    877
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni, Testudo graeca e Testudo marginata

    Predefinito Re: micosi e congiuntivite

    Lo avrebbe fatto in ogni caso...
    lillaghe likes this.

  14. #44
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: micosi e congiuntivite

    Aggiungo che difficilmente la micosi potrà ridursi e scomparire da sola.
    Comunque aspettare non succede nulla anzi megli ora come ora farla riprendere bene e lasciarla tranquilla.
    maura72, kira and marco_sba like this.
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

  15. #45
    Assiduo
    L'avatar di tartamau
    Località
    Toscana
    Sesso
    Messaggi
    618
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    877
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni, Testudo graeca e Testudo marginata

    Predefinito Re: micosi e congiuntivite

    Su questo non sono d'accordo... Se l'animale vive in condizioni ottimali la micosi può guarire spontaneamente. Il problema in questi casi è che il danno estetico dura anni, cioè fin quando la parte offesa non si consuma.
    lillaghe likes this.

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •