Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 7 di 7

HELP!!! Escoriazione zampina

Discussione sull'argomento HELP!!! Escoriazione zampina contenuta nel forum Malattie Tartarughe, nella categoria Malattie; Ciao a tutti, mi sono appena iscritta al forum. Ho due tartarughe d’acqua dolce, un maschietto, Budri, e una femminuccia, ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di Vales80
    Località
    Como
    Sesso
    Messaggi
    16
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Tartarughe in possesso

    Tartarughe d’acqua

    Predefinito HELP!!! Escoriazione zampina

    Ciao a tutti, mi sono appena iscritta al forum. Ho due tartarughe d’acqua dolce, un maschietto, Budri, e una femminuccia, Godzilla. Prima stavo pulendo i gusci e ho notato che Budri ha un’escoriazione sulla zampina. Allego le foto. Cosa può essere? Vi prego aiutatemi!!
    Dimenticavo, la femmina è molto aggressiva, il maschio di una bontà incredibile
    Ultima modifica di Vales80; 24-02-2018 alle 21:39


  2. Sponsor
    Data Registrazione
    Jan 2022

    Passione per il mondo delle Tartarughe da oltre 20 anni
    Allevamento e prodotti per la cura di altissima qualità
             

  3. #2
    Simpatizzante
    L'avatar di Vales80
    Località
    Como
    Sesso
    Messaggi
    16
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Tartarughe in possesso

    Tartarughe d’acqua

    Predefinito Re: HELP!!! Escoriazione zampina

    Citazione Originariamente Scritto da Vales80 Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti, mi sono appena iscritta al forum. Ho due tartarughe d’acqua dolce, un maschietto, Budri, e una femminuccia, Godzilla. Prima stavo pulendo i gusci e ho notato che Budri ha un’escoriazione sulla zampina. Allego le foto. Cosa può essere? Vi prego aiutatemi!!
    Non so mettere le foto.. come si fa?? Vorrei farvi vedere la zampina


    Ecco le foto...



    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


  4. #3
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    CECINA
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: HELP!!! Escoriazione zampina

    Non mi sembra una lesione grave : devi però separare le tue tartarughe perchè in una piccola vasca dove presumo che siano questi episodi di danneggiamento reciproco sono molto frequenti. Un altro motivo per separarle è prettamente burocratico : dal febbraio di questo anno le Trachemys sono state messe al bando e se vuoi continuare a tenerla devi denunciarle e dichiarare che non c'è possibilità di fuga o di riproduzione. In caso di inadempienza c'è il sequestro e la soppressione delle tartarughe. Evita di pulire il carapace ,è una pratica innaturale che stressa gli animali.


  5. #4
    Simpatizzante
    L'avatar di Vales80
    Località
    Como
    Sesso
    Messaggi
    16
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Tartarughe in possesso

    Tartarughe d’acqua

    Predefinito Re: HELP!!! Escoriazione zampina

    Citazione Originariamente Scritto da CARLINOO Visualizza Messaggio
    Non mi sembra una lesione grave : devi però separare le tue tartarughe perchè in una piccola vasca dove presumo che siano questi episodi di danneggiamento reciproco sono molto frequenti. Un altro motivo per separarle è prettamente burocratico : dal febbraio di questo anno le Trachemys sono state messe al bando e se vuoi continuare a tenerla devi denunciarle e dichiarare che non c'è possibilità di fuga o di riproduzione. In caso di inadempienza c'è il sequestro e la soppressione delle tartarughe. Evita di pulire il carapace ,è una pratica innaturale che stressa gli animali.
    Grazie mille.
    Hai altri consigli per tenerle? Le ho adottate un anno fa. Una era stata buttata in un giardino privato e infatti è bella aggressive, l’altra si è fatta due cambi di padrone in un anno. Hanno 2 anni e mezzo la femmina e 4 anni il maschietto, anche se è più piccolo di dimensioni. Tra l’altro lui è di una dolcezza incredibile. Troppo buono aggiungerei! In un anno comunque sono cresciute tantissimo! Quasi raddoppiate! Sto infatti cercando una nuova vasca perche questa è diventata piccola ormai. Accetto qualsiasi consiglio davvero. Voglio farle vivere il meglio possibile.
    Per denunciarle a chi devo rivolgermi? Perché sono state proibite? Allora la specie è la Trachemys? Ti allego altre foto per farti vedere.. grazie mille intanto!!!


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


  6. #5
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    CECINA
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: HELP!!! Escoriazione zampina

    Sono trachemys e sono state messe al bando perchè considerate specie invasiva e dannosa per la fauna autoctona: ovviamente la colpa è delle persone che negli anni hanno abbandonato esemplari in giro permettendone l'insediamento e la proliferazione.E' una specie che cresce molto ,la femmina potrebbe raggiungere i 30 cm e hanno bisogno di molto spazio e di molta acqua : considerando che il minimo per un adulto sono 250 litri capirai che è difficile allevarle in casa. Avendo un giardino invece è più semplice la sistemazione in un laghetto artificiale.


  7. #6
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,903
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    661
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    Trachemys S. Scripta ______________________________ Graptemys P. Kohnii ______________________________ Chrysemys P. Dorsalis ______________________________ Clemmys Guttata ______________________________ Malaclemys T. Centrata ______________________________ Sternotherus Odoratus ______________________________ Kinosternon Baurii ______________________________ Kinosternon S. Cruentatum ______________________________ Claudius Angustatus

    Predefinito Re: HELP!!! Escoriazione zampina

    ciao e benvenuta

    Non é una lesione grave ma potrebbe essere la prima di una lunga serie...
    Nell'ultima foto che hai postato si vede chiaramente il maschio che ondeggia le zampe anteriori sul muso della femmina, tipico comportamento di corteggiamento
    Questo comportamento può sfociare, soprattutto in spazi ristretti, in un vero e proprio stolkeraggio da parte del maschietto
    Ora probabilmente la femmina non é pronta ad accoppiarsi e reagisce in modo aggressivo, ma credimi che anche il dolce maschio, dopo continui rifiuti, potrebbe diventare oltremodo aggressivo mordendo collo coda e zampe posteriori durante gli inseguimenti e tentativi di accoppiamento..
    Detto questo in aggiunta a quello già scritto da Carlinoo io ti consiglio sicuramente di tenerli separati... Evitiamo accoppiamenti vietati dalla legge e stress e altre ferite anche gravi

    Le allevarle in casa avrai bisogno di due grosse vasche in vetro o cargopallet da 250l (le trachemys sono ottime nuotatrici e richiedono molto spazio acquatico, le misure adeguate sono riportate nella scheda allevamento) e dotate ognuna di:
    - filtro esterno sovradimensionato (almeno il doppio rispetto al litraggio netto della vasca)
    - zona emersa: consiglio un bel pezzo di corteccia di sughero per il maschio mentre per le femmine ci vuole una zona deposizione sabbiosa per liberarsi delle uova (che andranno sempre eliminate soprattutto se questa femmina ha convissuto con un maschio e potrebbero deporre uova feconde per anni)
    - lampade apposite (uvb 5% 26w e spot 40w)
    - riscaldatore inutile per adulti di questa specie
    Importantissimo fornire un'alimentazione adeguata
    Qui trovi le schede tecniche che spiegano nel dettaglio:

    Tartarugando - Scheda allevamento Graptemys pseudogeographica
    Scheda valida anche per Trachemys scripta scripta

    Tartarugando - Schemi di filtrazione acquari per tartarughe

    Tartarugando - Guida illustrata per la costruzione di zone emerse per tartarughe acquatiche

    Tartarugando - Lampade per tartarughe e altri rettili

    Tartarugando - Alimentazione tartarughe acquatiche

    É chiaro che due grosse vasche o acquari in vetro occupano molto spazio in casa
    Senza parlare del costo delle doppie attrezzature...
    Se possiedi un giardino o anche un terrazzo/balcone la soluzione migliore sarebbe realizzare due laghetti o mastellone/cassapallet all'aperto per allevarle durante la bella stagione.
    Le lampade saranno ovviamente superflue e anche il filtro esterno a patto di inserire in vasca parecchi vasi di piante palustri (personalmente consiglio ugualmente, se c'è la possibilità, un filtro da laghetto)
    Con l'arrivo della brutta stagione potrai spostare gli animali per il "letargo controllato" in un locale chiuso, buio e non riscaldato (box,cantina,solaio,capanno degli attrezzi) all'interno di una vasca con pochi cm di acqua sufficiente a coprire il carapace e permettere alla tartaruga di respirare solamente allungando il collo (verificando che ci sia un intervallo di temperature tra +4 e + 10/13 gradi)

    Esempi di allestimenti

    Tartarugando - Costruzione di un laghetto per tartarughe

    Allestimento Low-cost per Trachemys scripta

    Leggi attentamente le schede e se avrai bisogno di altri chiarimenti o vorrai fare altre domande continua pure a scrivere qui
    Ultima modifica di Lampe14; 25-02-2018 alle 18:40


  8. #7
    Simpatizzante
    L'avatar di Vales80
    Località
    Como
    Sesso
    Messaggi
    16
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Tartarughe in possesso

    Tartarughe d’acqua

    Predefinito Re: HELP!!! Escoriazione zampina

    Citazione Originariamente Scritto da Lampe14 Visualizza Messaggio
    ciao e benvenuta

    Non é una lesione grave ma potrebbe essere la prima di una lunga serie...
    Nell'ultima foto che hai postato si vede chiaramente il maschio che ondeggia le zampe anteriori sul muso della femmina, tipico comportamento di corteggiamento
    Questo comportamento può sfociare, soprattutto in spazi ristretti, in un vero e proprio stolkeraggio da parte del maschietto
    Ora probabilmente la femmina non é pronta ad accoppiarsi e reagisce in modo aggressivo, ma credimi che anche il dolce maschio, dopo continui rifiuti, potrebbe diventare oltremodo aggressivo mordendo collo coda e zampe posteriori durante gli inseguimenti e tentativi di accoppiamento..
    Detto questo in aggiunta a quello già scritto da Carlinoo io ti consiglio sicuramente di tenerli separati... Evitiamo accoppiamenti vietati dalla legge e stress e altre ferite anche gravi

    Le allevarle in casa avrai bisogno di due grosse vasche in vetro o cargopallet da 250l (le trachemys sono ottime nuotatrici e richiedono molto spazio acquatico, le misure adeguate sono riportate nella scheda allevamento) e dotate ognuna di:
    - filtro esterno sovradimensionato (almeno il doppio rispetto al litraggio netto della vasca)
    - zona emersa: consiglio un bel pezzo di corteccia di sughero per il maschio mentre per le femmine ci vuole una zona deposizione sabbiosa per liberarsi delle uova (che andranno sempre eliminate soprattutto se questa femmina ha convissuto con un maschio e potrebbero deporre uova feconde per anni)
    - lampade apposite (uvb 5% 26w e spot 40w)
    - riscaldatore inutile per adulti di questa specie
    Importantissimo fornire un'alimentazione adeguata
    Qui trovi le schede tecniche che spiegano nel dettaglio:

    Tartarugando - Scheda allevamento Graptemys pseudogeographica
    Scheda valida anche per Trachemys scripta scripta

    Tartarugando - Schemi di filtrazione acquari per tartarughe

    Tartarugando - Guida illustrata per la costruzione di zone emerse per tartarughe acquatiche

    Tartarugando - Lampade per tartarughe e altri rettili

    Tartarugando - Alimentazione tartarughe acquatiche

    É chiaro che due grosse vasche o acquari in vetro occupano molto spazio in casa
    Senza parlare del costo delle doppie attrezzature...
    Se possiedi un giardino o anche un terrazzo/balcone la soluzione migliore sarebbe realizzare due laghetti o mastellone/cassapallet all'aperto per allevarle durante la bella stagione.
    Le lampade saranno ovviamente superflue e anche il filtro esterno a patto di inserire in vasca parecchi vasi di piante palustri (personalmente consiglio ugualmente, se c'è la possibilità, un filtro da laghetto)
    Con l'arrivo della brutta stagione potrai spostare gli animali per il "letargo controllato" in un locale chiuso, buio e non riscaldato (box,cantina,solaio,capanno degli attrezzi) all'interno di una vasca con pochi cm di acqua sufficiente a coprire il carapace e permettere alla tartaruga di respirare solamente allungando il collo (verificando che ci sia un intervallo di temperature tra +4 e + 10/13 gradi)

    Esempi di allestimenti

    Tartarugando - Costruzione di un laghetto per tartarughe

    Allestimento Low-cost per Trachemys scripta

    Leggi attentamente le schede e se avrai bisogno di altri chiarimenti o vorrai fare altre domande continua pure a scrivere qui
    Grazie mille per i preziosi consigil!


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •