Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 7 di 7
Like Tree2Likes
  • 2 Post By Leonida89

Acqua verde

Discussione sull'argomento Acqua verde contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Salve a tutti, sicuramente il problema che sto per porvi è gia stato ampiamente approfondito ma leggendo varie guide e ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di anarcomarco
    Località
    Melfi
    Sesso
    Messaggi
    3
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Tartarughe in possesso

    Trachemys

    Predefinito Acqua verde

    Salve a tutti, sicuramente il problema che sto per porvi è gia stato ampiamente approfondito ma leggendo varie guide e varie soluzioni ancora non mi ci ritrovo con l'acquario che ho io per le mie due tartarughe.

    Premetto che ho cambiato l'acqua e lavato il filtro domenica scorsa, e ora, dopo una settimana lo stato in cui riversa è questo:



    Il mio acquario è composto da 2 tartaruge, 2 pesci pulitori tra cui 1 che pulisce il vetro e l'altro molto piu piccolo che sta sempre a mangiucchiare nei fondali.
    Ho un riscaldatore per acquari impostato a 24 gradi, un filtro esterno (che approfondisco dopo), lampadina spot per il calore, lampadina a raggi uvb e Terriccio organico (a detta di colui che me l ha venduto)

    L'acquario, come una delle 2 tartarughe, non so di preciso da quanti litri è perché mi è stato regalato così e privo di informazioni, così come una delle 2 tartarughe. Sicuramente so di avere una Trachemys che ho acquistato tempo fa da un rivenditore autorizzato. Forse dalla foto riuscite a capirlo voi, ma sul web cercando specie di tartarughe non vi trovo foto.



    Ho un filtro esterno autoinnescante della hydor Prime 10 che va bene per acquari dagli 80 ai 150 litri e non ho problemi di nessun genere, gran parte della sporcizia la porta via, poi ogni 2 settimane sifono l'acqua e ci inserisco quella decantata.
    All'interno del filtro ho la spugna e la lana d roccia (prina avevo anche zeolite e carbone attivo)



    Il problema è il colore dell'acqua e la puzza che emana!
    Quando acquistai il filtro il rivenditore mi disse che non c'era bisogno dei cannolicchi trattandosi di tartarughe e mi fece usare il carbone attivo e la zeolite .
    Sempre seocndo le vostre guide ho capito che il carbone attivo andava sostituito dopo 1 settimana mentre il rivenditore a me ha detto 1 mese (va controni suoi interessi vendendone di meno )
    Ora il carbone l ho proprio eliminato e la situazione e sempre la stessa.

    Vorrei chiedere a voi come posso ovviare a tutto cio e come giostrare tutte queste sostanze nel filtro.
    Volendo ripartire da 0, vorrei avviare di nuovo il mio filtro per creare un ambiente sano per loro e senza questi problemi come dovrei fare?ovviamente sempre in corso d opera e con le tartarughe nell acquario perché no avrei soluzioni per tenerle altrove.

    Ho paura a fare esperimenti con cannolicchi (che non ho mai utilizzato ma c'erano nel kit del filtro) rimettendo zeolite e carboni attivi senza sapere con precisione cosa fanno e con che criteri vanno usati.
    Come procedo?

    Concludo con l'alimentazione delle tartarughe

    Principalmente vario. Somministro alle mie tartarughe gamberetti congelati in modo che una volta scongelati contengano vitamina A a differenza di quelli secchi.
    A rotazione do anche insalata e tutto quello che vedete in foto. Pesci secchi e vitamine.

    Confido in voi e spero di riuscire ad ovviare tutto ciò e a capire bene come usare tutte quelle componenti nel filtro visto che il mio rivenditore in merito è stato molto vago, come a dire quando vuoi mischia le carte in tavola..ma trattandosi di esseri viventi credo ci voglia criterio...no?
    Grazie in anticipo.

  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,603
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1814
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Acqua verde

    Sui seguenti articoli del ns. forum puoi trovare molte indicazioni utili, sia alle specifiche domande che poni, sia in termini generali per gestire correttamente queste tartarughe (le indicazione per Graptemys sono valide sostanzialmente anche per Trachemys):

    Tartarugando - Scheda allevamento Graptemys pseudogeographica

    Tartarugando - Schemi di filtrazione acquari per tartarughe

    Tartarugando - Costruzione di un laghetto per tartarughe

    Tartarugando - Alimentazione tartarughe acquatiche

    Tartarugando - Guida alla scelta di luci UV e spot

    Venendo al tuo caso specifico, vedo con piacere che gli elementi base per il corretto allevamento ci sono: filtro esterno, zona emersa dove le tartarughe possano stare all'asciutto, luce spot e luce uvb.
    Le note dolenti sono l'alimentazione che andrebbe corretta, basandola principalmente su pescetti decongelati interi (latterini) e vegetali tra quelli consigliati. I mangimi che offri vanno bene, essendo di ottima qualità, ma devono costituire un'integrazione saltuaria (es. 1 pasto a settimana).
    Il problema dell'acqua credo dipenda dalla gestione del filtro, come troverai sul link sopra, è meglio inserire nel filtro materiale biologico (es cannolicchi - meglio se in vetro sinterizzato) preceduto da spugna per filtri a grana grossa, e in occasione della pulizia sciacquare i materiali con acqua dell'acquario, per evitare di lavare via le colonie di batteri che operano la decomposizione.
    Inoltre devi considerare che per 2 trachemys adulte la dimensione minima della vasca è di cm 120x50 con un filtraggio esterno molto potente, o in alternativa se ne hai la possibilità un laghetto all'aperto.
    p.s. per le modifiche al filtro, trovi indicazione specifiche sul tuo modello nel secondo link
    Ultima modifica di gibo; 17-01-2016 alle 18:00

  3. #3
    Nuovo iscritto
    L'avatar di anarcomarco
    Località
    Melfi
    Sesso
    Messaggi
    3
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Tartarughe in possesso

    Trachemys

    Predefinito Re: Acqua verde

    Grazie per la risposta. Ma soluzioni per combinare zeolite e carbone attivo non ne trovo.
    Come le uso?o con i cannolicchi elimino proprio le altre 2 sostanze?
    Nei vari link ho trovato anche il mio di filtro e a parte i cannolicchi la combinazione era giusta. Vorrei perlomeno capire se posso inserirli ora o devi fare altre procedure.
    Grazie

  4. #4
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,603
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1814
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Acqua verde

    Ciao, io seguirei le indicazioni della ns. guida sul tuo modello di filtro.
    Svuoti il cestello e metti sul fondo un disco di spugna per filtri, sopra questa riempi tutto il volume disponibile con cannolicchi in vetro sinterizzato, avendo cura di chiuderli dentro le retine con cui vengono venduti.
    I cannolicchi vanno maneggiati il meno possibile, e se li sfili per pulire la spugna sottostante, ricordati di metterli dentro un secchio con acqua matura dell'acquario, in modo da non distruggere le colonie di batteri che si insediano nel materiale.
    Durante la maturazione dovrai operare cambi frequenti con acqua di rubinetto lasciata decantare almeno 24h per far evaporare il cloro, che è leggermente irritante per le tartarughe e soprattutto uccide i batteri insediati nel filtro

  5. #5
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,410
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2834
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Acqua verde

    Fai maturare il filtro, come consigliato da Gibo!

    Lavando tutto di continuo azzeri ogni forma biologica nel filtro... ci vuole UN MESE almeno per avere un filtro stabile.
    E, come già scritto, i materiali non sono il massimo, si può fare di meglio con un hydor prime

  6. #6
    Nuovo iscritto
    L'avatar di anarcomarco
    Località
    Melfi
    Sesso
    Messaggi
    3
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Tartarughe in possesso

    Trachemys

    Predefinito Re: Acqua verde

    Ho scoperto che la causa principale dell'acqua verde sono i pesci secchi. Comunque, ho seguito la guida inerente all'hydor prime che ho, aspetto, ma se hai consigli?

  7. #7
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,410
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2834
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Acqua verde

    Per una vasca di quelle dimensioni, il tuo filtro, potenziato nei materiali e fatto maturare a dovere, può farcela.

    Ma devi effettuare una rigorosa manutenzione della vasca e cambi parziali soltanto con acqua decantata, a intervalli regolari.
    Il cibo influisce parecchio sulla qualità dell'acqua e per l'appunto la caterva di cibo essiccato (altissimo contenuto in proteine, che vanno incontro a putrefazione) non fa che peggiorare la situazione.

    Segui le guide e la situazione migliorerà drasticamente.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •