Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 41
Like Tree11Likes

Opinioni SetUp nuovo acquaterrario per Chinemys Reevesi

Discussione sull'argomento Opinioni SetUp nuovo acquaterrario per Chinemys Reevesi contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Buongiorno a tutti, sono registrato da poco a questo forum ma vi seguo da "esterno" da parecchio tempo. vorrei sottoporre ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di DanielPizzato
    Località
    Padova
    Sesso
    Messaggi
    67
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Tartarughe in possesso

    Mauremys Reevesii

    Predefinito Opinioni SetUp nuovo acquaterrario per Chinemys Reevesi

    Buongiorno a tutti, sono registrato da poco a questo forum ma vi seguo da "esterno" da parecchio tempo.

    vorrei sottoporre al vostro parere il mio acquaterrario che attualmente ospita due baby Chinemys Reevesi:

    - Fondale e zona emersa adornato con sassetti grossi;
    - Pianta marina finta per farle "nascondere" (a volte si infilano sotto proprio);
    - Galleggiante calamitato simil roccia
    - Filtro interno Askoll Fluval U1 meccanico (possibilità di rimuovere la parte centrale della spugna per l'inserimento di canicchioli, rimanendo quindi un guscio di spugna esterno e canicchioli nel cuore dell'impianto filtrante, sto valutando che fare)
    - Luce UVB 5%
    - Luce spot per irradiazione a 30° della zona emersa
    - Termoriscaldatore impostato a 27.5°, ho un piccolo termometro acquatico per monitorare al meglio la temperatura

    Allego qualche foto dell'acquaterrario!

    Come alimentazione do stick vitaminici, gamberetti e krill, a volte gamberetti (di mare però...) in pezzi.

    - - - Aggiornato - - -

    terrario: [IMG][/IMG]
    tartarughe:
    filtro:

  2. #2
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Opinioni SetUp nuovo acquaterrario per Chinemys Reevesi

    come sistemazione provvisoria può andar bene ma avrai bisogno di un filtro esterno perchè con la capacità delle tartarughe di sporcare quello interno non cela fa: l'alimentazione non va bene , hanno bisogno di pesci piccoli (latterini anche surgelati ) insetti e un po' di verdura.Lascia perdere i gamberetti secchi, sono assolutamente inutili.

  3. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di DanielPizzato
    Località
    Padova
    Sesso
    Messaggi
    67
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Tartarughe in possesso

    Mauremys Reevesii

    Predefinito Re: Opinioni SetUp nuovo acquaterrario per Chinemys Reevesi

    Citazione Originariamente Scritto da CARLINOO Visualizza Messaggio
    come sistemazione provvisoria può andar bene ma avrai bisogno di un filtro esterno perchè con la capacità delle tartarughe di sporcare quello interno non cela fa: l'alimentazione non va bene , hanno bisogno di pesci piccoli (latterini anche surgelati ) insetti e un po' di verdura.Lascia perdere i gamberetti secchi, sono assolutamente inutili.
    Per quanto riguarda il filtro, inserendo dei canicchioli non migliora la situazione? sarebbe meglio la parte esterna di spugna che copre il cuore di canicchioli o mettere solo caniccoli? filtro esterno la vedo dura poterlo avere vista l'ingombro che reca...

  4. #4
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Opinioni SetUp nuovo acquaterrario per Chinemys Reevesi

    Per le tartarughe è necessario un filtro con una portata oraria di circa tre volte la capacità della vasca e capirai che questo non si può ottenere con un filtro interno anche ottimizzandolo al massimo: questo è necessario perchè la quantità di rifiuti delle tartarughe è molto elevata.

  5. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di DanielPizzato
    Località
    Padova
    Sesso
    Messaggi
    67
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Tartarughe in possesso

    Mauremys Reevesii

    Predefinito Re: Opinioni SetUp nuovo acquaterrario per Chinemys Reevesi

    consigli per un filtro esterno?

  6. #6
    Simpatizzante
    L'avatar di DanielPizzato
    Località
    Padova
    Sesso
    Messaggi
    67
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Tartarughe in possesso

    Mauremys Reevesii

    Predefinito Re: Opinioni SetUp nuovo acquaterrario per Chinemys Reevesi

    Citazione Originariamente Scritto da CARLINOO Visualizza Messaggio
    Per le tartarughe è necessario un filtro con una portata oraria di circa tre volte la capacità della vasca e capirai che questo non si può ottenere con un filtro interno anche ottimizzandolo al massimo: questo è necessario perchè la quantità di rifiuti delle tartarughe è molto elevata.
    Questo acquaterrario é riempito con circa 30 litri d'acqua, la capacità del filtro é 250l/ora direi che può andare no?

  7. #7
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    6,538
    Discussioni
    90
    Like ricevuti
    2979
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis

    Predefinito Re: Opinioni SetUp nuovo acquaterrario per Chinemys Reevesi

    Come sistemazione temporanea e' ok, inoltre piattaforma e lampade potrai riciclarle sulla vasca definitiva.
    Per due reevesii adulte servira' una vasca da almeno 100x50 cm con livello d'acqua relativamente basso e molti appigli, con un buon filtro esterno dato per almeno 300 litri.
    Nella vasca potrai mettere piante (meglio vive), legni e cortecce di sughero.

  8. #8
    Simpatizzante
    L'avatar di DanielPizzato
    Località
    Padova
    Sesso
    Messaggi
    67
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Tartarughe in possesso

    Mauremys Reevesii

    Predefinito Re: Opinioni SetUp nuovo acquaterrario per Chinemys Reevesi

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    Come sistemazione temporanea e' ok, inoltre piattaforma e lampade potrai riciclarle sulla vasca definitiva.
    Per due reevesii adulte servira' una vasca da almeno 100x50 cm con livello d'acqua relativamente basso e molti appigli, con un buon filtro esterno dato per almeno 300 litri.
    Nella vasca potrai mettere piante (meglio vive), legni e cortecce di sughero.
    Grazie mille per le informazioni! quindi questo SetUp almeno due anni me li fa... suggerisci di aggiungere in ogni caso i cannolicchi? al centro del filtro di spugna?

    scusate le mille domande ma leggo molto e ho visto che questo tipo di tartarughe sono sensibili all'acqua sporca ecc.. anche se per ora vedo tutto limpido...

  9. #9
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    6,538
    Discussioni
    90
    Like ricevuti
    2979
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis

    Predefinito Re: Opinioni SetUp nuovo acquaterrario per Chinemys Reevesi

    sì, ti conviene aggiungere del materiale biologico, per ottimizzare lo spazio ti conviene usare del siporax mini.
    inoltre esegui cambi d'acqua regolari e possibilmente aggiungi in acqua acidi tannici, o inserendo legni per acquario o cortteccia di sughero, oppure inserendo appositi prodotti che rilasciano tannino (foglie di catappa, tannino liquido tipo torumin).
    ti conviene poi passare prima possibile ad un buon filtro esterno sovradimensionato, magari che possa andare bene sulla vasca definitiva, almeno fai una sola spesa.

  10. #10
    Simpatizzante
    L'avatar di DanielPizzato
    Località
    Padova
    Sesso
    Messaggi
    67
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Tartarughe in possesso

    Mauremys Reevesii

    Predefinito Re: Opinioni SetUp nuovo acquaterrario per Chinemys Reevesi

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    sì, ti conviene aggiungere del materiale biologico, per ottimizzare lo spazio ti conviene usare del siporax mini.
    inoltre esegui cambi d'acqua regolari e possibilmente aggiungi in acqua acidi tannici, o inserendo legni per acquario o cortteccia di sughero, oppure inserendo appositi prodotti che rilasciano tannino (foglie di catappa, tannino liquido tipo torumin).
    ti conviene poi passare prima possibile ad un buon filtro esterno sovradimensionato, magari che possa andare bene sulla vasca definitiva, almeno fai una sola spesa.
    perfetto grazie mille! ultima domanda promesso ahaha

    per cambi d'acqua intendi completi o parziali? so che cambiando completamente "uccido" i batteri nel materiale biologico,

  11. #11
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    6,538
    Discussioni
    90
    Like ricevuti
    2979
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis

    Predefinito Re: Opinioni SetUp nuovo acquaterrario per Chinemys Reevesi

    cambi parziali con acqua decantata almeno 24h, meglio 48h (in modo che il cloro evapori).
    con questa specie l'acqua deve essere "perfetta" altrimenti rischi infezioni della cute e corazza.
    DanielPizzato likes this.

  12. #12
    Appassionato
    L'avatar di Turtle-Man10
    Località
    Frosinone
    Sesso
    Messaggi
    307
    Discussioni
    30
    Like ricevuti
    17
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Tartarughe in possesso

    Mauremys reevesii 1.0.1 Trachemys scripta scripta 0.1 Pelomedusa subrufa 0.0.1
    Altri rettili in possesso

    Rettili: Pogona vitticeps 1.0 Eublepharis macularius 0.1 Anfibi: Bombina orientalis 1.1.0 Xenopus laevis 1.0

    Predefinito Re: Opinioni SetUp nuovo acquaterrario per Chinemys Reevesi

    Sbaglio o nella prima foto si vede anche una trachemys/pseudemys?

  13. #13
    Simpatizzante
    L'avatar di DanielPizzato
    Località
    Padova
    Sesso
    Messaggi
    67
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Tartarughe in possesso

    Mauremys Reevesii

    Predefinito Re: Opinioni SetUp nuovo acquaterrario per Chinemys Reevesi

    Citazione Originariamente Scritto da Turtle-Man10 Visualizza Messaggio
    Sbaglio o nella prima foto si vede anche una trachemys/pseudemys?
    L'ho avuta per un paio di giorni poi ho chiesto al negoziante di cambiarla con una della stessa specie perché erano incompatibili... la trachemys tentava di morderla fin da subito!

  14. #14
    Appassionato
    L'avatar di Turtle-Man10
    Località
    Frosinone
    Sesso
    Messaggi
    307
    Discussioni
    30
    Like ricevuti
    17
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Tartarughe in possesso

    Mauremys reevesii 1.0.1 Trachemys scripta scripta 0.1 Pelomedusa subrufa 0.0.1
    Altri rettili in possesso

    Rettili: Pogona vitticeps 1.0 Eublepharis macularius 0.1 Anfibi: Bombina orientalis 1.1.0 Xenopus laevis 1.0

    Predefinito Re: Opinioni SetUp nuovo acquaterrario per Chinemys Reevesi

    OK, ottima scelta il cambio di specie
    DanielPizzato likes this.

  15. #15
    Simpatizzante
    L'avatar di DanielPizzato
    Località
    Padova
    Sesso
    Messaggi
    67
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Tartarughe in possesso

    Mauremys Reevesii

    Predefinito Ecosistema Acquaterrario

    Come consigliato in un altro post ho provveduto a quanto segue:

    - [da sostituire] Fondale e zona emersa adornato con sassetti grossi;
    - vorrei mettere sabbia fine di colore rosso/nero per evitare la mimetizzazione del cibo e permettere alle tartarughine (reevesii) di nascondersi e scavare meglio;

    - Pianta marina finta per farle "nascondere" (a volte si infilano sotto proprio);
    - vorrei inserire un elodea (peste d'acqua comune) per permettere l'ossigenazione e depurazione naturale dell'acqua e l'apporto di vitamina A;

    - Galleggiante calamitato simil roccia

    - Filtro interno Askoll Fluval U1 meccanico (possibilità di rimuovere la parte centrale della spugna per l'inserimento di canicchioli, rimanendo quindi un guscio di spugna esterno e canicchioli nel cuore dell'impianto filtrante, sto valutando che fare)
    - inserirò nel cuore della spugna canicchioli siporax mini, finche reggerà così non intendo prendere un filtro esterno (la portata è 150l/h e la vasca contiene 25/30l)

    - Luce UVB 5%


    - Luce spot per irradiazione a 30° della zona emersa


    - Termoriscaldatore impostato a 27.5°, ho un piccolo termometro acquatico per monitorare al meglio la temperatura

    [DOMANDA]: ho preso anche delle foglie di catappa, possono infastidire l'elodea? se si abbassa il ph potrebbe soffrirne? la combinazione di elodea/catappa/filtro con spugna e/canicchioli può andare?

    Che ne pensate della sabbia al posto della ghiaia?

    grazie a tutti!



Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •