Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 13 di 13
Like Tree7Likes
  • 1 Post By FANGS
  • 1 Post By gibo
  • 2 Post By gibo
  • 1 Post By FANGS
  • 2 Post By Lampe14

Filtro e cambi parziali

Discussione sull'argomento Filtro e cambi parziali contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Ciao a tutti.. oggi vorrei togliermi qualche dubbio riguardante il filtro. Fino ad oggi affidandomi PURTROPPO ai consigli totalmente ignoranti ...

  1. #1
    Appassionato
    L'avatar di CLA1798
    Località
    Catania
    Sesso
    Messaggi
    146
    Discussioni
    37
    Like ricevuti
    11
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Tartarughe in possesso

    Scripta orecchie gialle

    Predefinito Filtro e cambi parziali

    Ciao a tutti.. oggi vorrei togliermi qualche dubbio riguardante il filtro. Fino ad oggi affidandomi PURTROPPO ai consigli totalmente ignoranti dei commercianti nel mio filtro ho tenuto solamente spugna e carbone attivo. Documentandomi ho scoperto che ciò che serve in realtà sono i cannolicchi che proprio oggi andrò a comprare.
    Adesso la mia domanda è: metto cannolicchi e carbone attivo? Oppure lascio solo i cannolicchi e la spugna?
    Altra domanda..
    so che bisogna far maturare il filtro preferibilmente senza tartarughe all’interno, ma io non ho assolutamente la possibilità di farlo purtroppo, quindi potete spiegarmi come riuscire a farlo maturare pur avendo una tartaruga all’interno? So che forse dovrei perderci più tempo, ma non è un problema.
    Ultima domanda: per i cambi parziali del 10% d’acqua oppure per i rabbocchi d’acqua evaporata posso usare acqua osmosi? O necessariamente acqua decantata?

    Vi ringrazio

  2. #2
    Appassionato
    L'avatar di FANGS
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    217
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    35
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus Odoratus Sternotherus Carinatus

    Predefinito Re: Filtro e cambi parziali

    Ciao CLA1798,

    Puoi dirci che tipo di filtro stai utilizzando?

    Per il carbone attivo svolge la filtrazione chimica, puoi anche toglierlo, se non ne hai bisogno, serve a trattenere medicinali disciolti in acqua principalmente e andrebbe cambiato spesso.

    I cannolicchi invece svolgono la filtrazione biologica, ossia permettono l'insediamento delle colonie dei batteri nitrificanti.

    Se acquisti i cannolicchi ti suggerisco quelli in vetro sinterizzato, un pò più costosi dei normali, ma hanno maggior superficie da colonizzare.

    Per la maturazione del filtro può essere effettuata anche con la tartaruga all'interno. Basta mantenere bassa la tossicità dell'acqua facendo dei cambi parziali.

    Per l'utilizzo d'acqua di osmosi non saprei rispondere. Attendi che qualcun'altro.
    Puoi usare quella decantata che va benissimo, altrimenti, se non hai la possibilità di lasciarla decantare puoi utilizzare un biocondizionatore!
    Occhio al biocondizionatore, prendine uno che non rimuova l'ammoniaca, la quale è fonte di cibo per i batteri che andrai a crescere sui cannolicchi! Buona fortuna
    CLA1798 likes this.
    * La mente di una persona allargata da nuove idee, non riacquista più la dimensione originale.

  3. #3
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    6,717
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3032
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus. , ,

    Predefinito Re: Filtro e cambi parziali

    corretto quanto scritto da Fangs:
    lascia solo una spugna all'ingresso dell'acqua e riempi il resto del filtro esterno di materiale biologico ad alta efficienza, come cannolicchi in vetro sinterizzato (meglio se in formato "mini"), o altro materiale biologico ad alto rendimento (sferette, lava, ecc.), in negozi di acquariologia ne trovi senz'altro.
    per i cambi, va benissimo acqua di rubinetto decantata almeno 24h (meglio 48) in contenitori aperti, l'acqua di osmosi non ha alcuna utilità, salvo che tu abbia acqua di rubinetto molto dura e voglia ridurre le incrostazioni di calcare sui vetri, in tal caso farei 50% di osmosi e 50% di rubinetto decantata
    CLA1798 likes this.

  4. #4
    Appassionato
    L'avatar di CLA1798
    Località
    Catania
    Sesso
    Messaggi
    146
    Discussioni
    37
    Like ricevuti
    11
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Tartarughe in possesso

    Scripta orecchie gialle

    Predefinito Filtro e cambi parziali

    Vi ringrazio per le ottime risposte.
    Al momento ho un filtro interno Micron della Sicce, niente di particolare a dire la verità.
    E sto attendendo l’arrivo di quello Askoll in negozio.
    Per quanto riguarda i cannolicchi devo necessariamente metterli in una rete o posso anche metterli direttamente nel filtro?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  5. #5
    Appassionato
    L'avatar di CLA1798
    Località
    Catania
    Sesso
    Messaggi
    146
    Discussioni
    37
    Like ricevuti
    11
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Tartarughe in possesso

    Scripta orecchie gialle

    Predefinito Re: Filtro e cambi parziali

    Citazione Originariamente Scritto da FANGS Visualizza Messaggio
    Ciao CLA1798,

    Puoi dirci che tipo di filtro stai utilizzando?

    Per il carbone attivo svolge la filtrazione chimica, puoi anche toglierlo, se non ne hai bisogno, serve a trattenere medicinali disciolti in acqua principalmente e andrebbe cambiato spesso.

    I cannolicchi invece svolgono la filtrazione biologica, ossia permettono l'insediamento delle colonie dei batteri nitrificanti.

    Se acquisti i cannolicchi ti suggerisco quelli in vetro sinterizzato, un pò più costosi dei normali, ma hanno maggior superficie da colonizzare.

    Per la maturazione del filtro può essere effettuata anche con la tartaruga all'interno. Basta mantenere bassa la tossicità dell'acqua facendo dei cambi parziali.

    Per l'utilizzo d'acqua di osmosi non saprei rispondere. Attendi che qualcun'altro.
    Puoi usare quella decantata che va benissimo, altrimenti, se non hai la possibilità di lasciarla decantare puoi utilizzare un biocondizionatore!
    Occhio al biocondizionatore, prendine uno che non rimuova l'ammoniaca, la quale è fonte di cibo per i batteri che andrai a crescere sui cannolicchi! Buona fortuna
    Cambi parziali con che frequenza? Una volta a settimana?
    Ho letto che facendo maturare il filtro con la tartaruga all’interno c’è il rischio di farlo collassare, quindi starò molto attenta

  6. #6
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    6,717
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3032
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus. , ,
    CARLINOO and CLA1798 like this.

  7. #7
    Appassionato
    L'avatar di FANGS
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    217
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    35
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus Odoratus Sternotherus Carinatus

    Predefinito Re: Filtro e cambi parziali

    Citazione Originariamente Scritto da CLA1798 Visualizza Messaggio
    Cambi parziali con che frequenza? Una volta a settimana?
    Ho letto che facendo maturare il filtro con la tartaruga all’interno c’è il rischio di farlo collassare, quindi starò molto attenta
    La frequenza dei cambi è direttamente proporzionale all'aumento della sporcizia in acqua.
    I cambi servono ad abbassare i livelli di tossicità, ossia a tenere bassi ammoniaca,no2 e no3. Per renderti conto del livello raggiunto in acqua sono necessari i test (meglio se a reagente). Giacchè l'ammoniaca è cibo per i batteri, puoi lascare il test relativo ad essa, e magari testare gli no2.

    Non appena hai un valore di 2-3ppm di no2 effettua un cambio d'acqua, normalmente effettuavo cambi d'acqua del 50% per dimezzare i livelli.
    Esempio se in vasca riscontravo un 3ppm di no2, effettuando un cambio del 50% il valore scendeva a 1.5ppm.
    Durante la maturazione i valori aumentavano in media ogni 2-3 giorni.

    Non appena avrai il nuovo filtro esterno informaci!
    CLA1798 likes this.
    * La mente di una persona allargata da nuove idee, non riacquista più la dimensione originale.

  8. #8
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,397
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    541
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    1.4.0Trachemys Scripta Scripta 1.3.0Graptemys Pseudogeographica Kohnii 1.2.1Clemmys Guttata 1.3.0Kinosternon Scorpioides Cruentatum 1.0.0Claudius Angustatus

    Predefinito Re: Filtro e cambi parziali

    Tratto dalla nostra guida postata da gibo:

    Maturazione del filtro con le tartarughe all'interno dell'acquario:
    In questo modo andremo a far partire il filtro con già tutto il setup dell'acquario e gli animali inseriti al suo interno. I pochi batteri presenti nei cannolicchi non riusciranno ad assimilare e convertire l'enorme quantità di materiale organico filtrato, quindi bisognerà provvedere ad un cambio parziale con dell'acqua declorata per aiutare il filtro e quindi non farlo collassare. La percentuale d'acqua e la frequenza con cui andremo a cambiarla è in funzione alla quantità e alle dimensioni degli animali inseriti nell'acquario. Questo parametro è indicativo, si consiglia comunque di non superare mai il 10% del litraggio totale dell'acquario. Per una maturazione completa bisognerà aspettare circa 30gg di funzionamento.
    cambi parziali con frequenza giornaliera io direi ma dipende dal filtro.. anche ogni 2 giorni se è molto sovradimensionato

    Una volta che il filtro è maturo e avete inserito le tartarughe nell'acquario bisognerà fare dei cambi parziali dell'acqua circa ogni 7gg del 10% del litraggio totale della vasca, con dell'acqua declorata e sifonare il fondale per aspirare i residui organici presenti nel fondale, aiutando cosi il filtro nella sua fase di filtraggio.
    CARLINOO and CLA1798 like this.

  9. #9
    Appassionato
    L'avatar di CLA1798
    Località
    Catania
    Sesso
    Messaggi
    146
    Discussioni
    37
    Like ricevuti
    11
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Tartarughe in possesso

    Scripta orecchie gialle

    Predefinito Re: Filtro e cambi parziali

    Consigli utilissimi! Ringrazio tutti


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  10. #10
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,880
    Discussioni
    76
    Like ricevuti
    3183
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.4.0 Trachemys scripta 1.1.1 Trachemys scripta elegans 1.2.0 Kinosternon baurii. 1.4.0 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Filtro e cambi parziali

    Non era chiaro da Marzo? Tartaruga un po "triste"

    E successivamente ad Ottobre? Lampada spot e rumore filtro

  11. #11
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Filtro e cambi parziali

    Citazione Originariamente Scritto da Leonida89 Visualizza Messaggio
    Non era chiaro da Marzo? Tartaruga un po "triste"

    E successivamente ad Ottobre? Lampada spot e rumore filtro
    Ho riletto le discussioni ed è incredibile che tutti i consigli si siano rivelati inutili : è avvilente per tutti coloro che si prodigano a dare suggerimenti su come rimediare agli errori rendersi conto che sono caduti nel vuoto. Ho sempre criticato la mancanza di iniziativa degli utenti che per non ricercare nel forum la risposta alle loro domande ma non mi era mai capitato di osservare questo fenomeno di amnesia da parte di uno stesso utente...

  12. #12
    Appassionato
    L'avatar di CLA1798
    Località
    Catania
    Sesso
    Messaggi
    146
    Discussioni
    37
    Like ricevuti
    11
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Tartarughe in possesso

    Scripta orecchie gialle

    Predefinito Filtro e cambi parziali

    Citazione Originariamente Scritto da CARLINOO Visualizza Messaggio
    Ho riletto le discussioni ed è incredibile che tutti i consigli si siano rivelati inutili : è avvilente per tutti coloro che si prodigano a dare suggerimenti su come rimediare agli errori rendersi conto che sono caduti nel vuoto. Ho sempre criticato la mancanza di iniziativa degli utenti che per non ricercare nel forum la risposta alle loro domande ma non mi era mai capitato di osservare questo fenomeno di amnesia da parte di uno stesso utente...
    Io più che amnesia noto da parte vostra poca attenzione.
    Punto primo quando feci il primo post a marzo non avevo neanche la minima idea di cosa fosse un filtro, ad oggi ne sono attrezzata, quindi la mia domanda aveva solo lo scopo di capire la sua funzione. Punto secondo, ad ottobre la mia domanda non riguardava minimamente il funzionamento del filtro o chiarimenti a riguardo.
    Terzo ed ultimo punto, ciò che ho chiesto in questa discussione riguarda solamente l’utilizzo dei cannolicchi!
    E da ognuna ho ricavato informazioni necessarie per il benessere della mia tartaruga. Quindi prima di dire che ogni suggerimento è “inutile” pensateci due volte. Grazie!
    Ultima modifica di CLA1798; 19-12-2017 alle 23:51

  13. #13
    Appassionato
    L'avatar di CLA1798
    Località
    Catania
    Sesso
    Messaggi
    146
    Discussioni
    37
    Like ricevuti
    11
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Tartarughe in possesso

    Scripta orecchie gialle

    Predefinito Filtro e cambi parziali

    Citazione Originariamente Scritto da Leonida89 Visualizza Messaggio
    Non era chiaro da Marzo? Tartaruga un po "triste"

    E successivamente ad Ottobre? Lampada spot e rumore filtro
    Evidentemente avevo bisogno di chiarimenti specifici ai cannolicchi, se c’è una regola che lo vieta mettetemene al corrente.
    Ad ottobre non mi sembra di aver chiesto spiegazioni per il funzionamento del filtro. O forse adesso sono pure miope?
    Per tutto il resto rimando alla risposta precedente.
    Grazie comunque, intervento utilissimo e di aiuto
    Ultima modifica di CLA1798; 19-12-2017 alle 23:51

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •