Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 6 di 6
Like Tree1Likes
  • 1 Post By gibo

Convivenza tra specie

Discussione sull'argomento Convivenza tra specie contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Ciao ragazzi non so a chi chiedere e per un consulto scrivo a voi. Una delle mie due ocadia sinensis ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Bando84
    Località
    Ragusa
    Sesso
    Messaggi
    3
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Tartarughe in possesso

    1 Ocadia Sinenis e 1 Graptemys

    Warning Convivenza tra specie

    Ciao ragazzi non so a chi chiedere e per un consulto scrivo a voi.
    Una delle mie due ocadia sinensis è morta per malattia. Stando sola le volevo dare compagnia e subito ho preso una tartaruga anche se diversa. Questa è la graptemys, con le bande gialle sopra gli occhi.

    Era molto piccola rispetto l’ocadia ma in un mese è quadruplicata e ora regna sovrana.
    Il problema è che ha mangiato completamente la coda del’ocadia, e spesso ci si attaccava, cosi le ho divise avendo paura che la uccidesse. Ovviamente l’ocadia ora è in cura presso un veterinario ma senza coda ???? completamente strappata a morsi. Ora la mia domanda è: sono specie che possono convivere o no? Pare avere sempre fame e se avvicino il dito vuole sempre mordere. Le do 5 legnetti due volte al giorno. Devo cambiare? Vi prego non so a chi chiedere. Grazie mille

  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,395
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    541
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    1.4.0Trachemys Scripta Scripta 1.3.0Graptemys Pseudogeographica Kohnii 1.2.1Clemmys Guttata 1.3.0Kinosternon Scorpioides Cruentatum 1.0.0Claudius Angustatus

    Predefinito Re: Convivenza tra specie

    Ciao
    le tartarughe acquatiche non sono animali da branco, non soffrono la solitudine, anzi sono animali territoriali e purtroppo la povera sinensis ne ha pagato le conseguenze

    Sono animali di areali molto diversi (sinensis cinese e graptemys americana) quindi è sconsigliatissimo la convivenza per motivi sia sanitari che comportamentali

    vanno tenute separate e coi dovuti spazi
    Sono tartarughe che raggiungono da adulte dimensioni considerevoli dai 25 cm di carapace per la graptemys ai 30 cm e oltre per la sinensis





    quindi necessitano di un acquario almeno di 250 litri a testa con le dovute attrezzature specifiche lampade e filtro,
    ideale è l'allevamento all'aperto se hai un giardino o un terrazzo dove è possibili usare laghetti preformati o grossi mastelli per enologia, economici e duraturi
    Da rivedere l'alimentazione.. la base della loro alimentazione deve essere costituita da piccolo pesce intero crudo es: latterini


    di seguito qualche scheda utile da leggere... se avrai altre domande continua pure su questa conversazione:


    scheda di allevamento per la Graptemys, le modalità di allevamento valgono sostanzialmente anche per la Sinensis:
    Tartarugando - Scheda allevamento Graptemys pseudogeographica

    filtro esterno:
    Tartarugando - Schemi di filtrazione acquari per tartarughe

    alimentazione:
    Tartarugando - Alimentazione tartarughe acquatiche

    lampade (altamente raccomandato un impianto per lampada ad alogenuri marca SOLAR RAPTOR):
    Tartarugando - Guida alla scelta di luci UV e spot

    allestimento di un laghetto:
    Tartarugando - Costruzione di un laghetto per tartarughe
    Ultima modifica di Lampe14; 17-09-2019 alle 17:36

  3. #3
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Bando84
    Località
    Ragusa
    Sesso
    Messaggi
    3
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Tartarughe in possesso

    1 Ocadia Sinenis e 1 Graptemys

    Predefinito Re: Convivenza tra specie

    Bene Grazie per i consigli.. considerando che sono baby penso entrambe, la graptemys l'ho presa a metà luglio che tipo di alimentazione posso dargli adesso? quantità? e ogni quanto? visto che la Graptemys penso sia quella che soffra di più la fame..
    Grazie

  4. #4
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,395
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    541
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    1.4.0Trachemys Scripta Scripta 1.3.0Graptemys Pseudogeographica Kohnii 1.2.1Clemmys Guttata 1.3.0Kinosternon Scorpioides Cruentatum 1.0.0Claudius Angustatus

    Predefinito Re: Convivenza tra specie

    è scritto tutto nella scheda alimentazione:
    la quantità di cibo deve essere pari alla dimensione della testa (+ o - le dimensioni dello stomaco)

    la frequenza:
    fino ai 10 cm di piastrone, 1 volta al giorno 6 giorni alla settimana.
    Oltre i 10 cm di carapace su può diminuire a 4/5 giorni alla settimana;
    verso i 3 anni di età o al raggiungimento dei 15 cm di piastrone i pasti diventano 2-3 a settimana con prevalenza di vegetali.

  5. #5
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Bando84
    Località
    Ragusa
    Sesso
    Messaggi
    3
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Tartarughe in possesso

    1 Ocadia Sinenis e 1 Graptemys

    Predefinito Re: Convivenza tra specie

    grazie, perdonami l'ultima domanda.

    Questa alimentazione scritta nel link e la frequenza va bene per le due specie che ho io o deve variare tra Graptemys e Ocadia?

  6. #6
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    6,711
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3031
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus. , ,

    Predefinito Re: Convivenza tra specie

    Citazione Originariamente Scritto da Bando84 Visualizza Messaggio
    grazie, perdonami l'ultima domanda.

    Questa alimentazione scritta nel link e la frequenza va bene per le due specie che ho io o deve variare tra Graptemys e Ocadia?
    le modalità di allevamento riportate sulla scheda della Graptemys, le puoi considerare valide anche per la Mauremys sinensis (Ocadia sinensis è il nome vecchio): si allevano all'incirca nello stesso modo, ad esclusione delle dimensioni della vasca / laghetto, che per la M. sinensis devono essere maggiori, a causa della maggiore dimensione raggiunta da questa specie rispetto alla Graptemys p.
    Inoltre la M. sinensis è maggiormente vegetariana, pertanto man mano che cresce dovrà ricevere una maggiore % di alimenti vegetali e una minore % di alimenti proteici, rispetto alla Graptemys.
    Bando84 likes this.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •