Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 5 di 5
Like Tree1Likes
  • 1 Post By CARLINOO

Letargo o non letargo?

Discussione sull'argomento Letargo o non letargo? contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Esotiche, nella categoria Tartarughe Terrestri; Mi presento... Ciao a tutti, da una settimana sono papà di una testudo horsfieldi di poco più di un anno ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di madmario
    Località
    Vicenza
    Sesso
    Messaggi
    2
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Tartarughe in possesso

    Testudo horsfield

    Predefinito Letargo o non letargo?

    Mi presento... Ciao a tutti, da una settimana sono papà di una testudo horsfieldi di poco più di un anno di vita. Si avvicina il periodo del letargo ma non so se farglielo fare... Alcuni mi sconsigliano di farla andare in letargo perché ancora piccina... Altri invece dicono che è già ad una età per la quale è meglio farlo... Premetto che per adesso è in terriera lampade uvb e ceramica riscaldante... Temperatura media 18/29 gradi con umidità circa 60/70%...
    Volendo fargli fare il letargo poi la temperatura di casa è troppo alta.. Quindi dovrei sistemarla con tutti gli opportuni accorgimenti in garage. (avrei pensato di mettere comunque un termostato che se la temperatura scende sotto i 4 gradi sia in grado di tenerla a 5/6 gradi... Magari nebulizzando un po' di acqua periodicamente nel terrario per integrare l'u po' di umidità... L'unica perplessità sono i rumori... In garage entro ed esco l'auto due volte al giorno e spesso ci sono rumori abbastanza forti (aperture e chiusure basculante mio ed adiacenti, oltre al rumore dell'auto....) questo può essere un problema per la tranquillità della mia piccolina?

    Inviato dal mio F5121 utilizzando Tapatalk

  2. #2
    Fedelissimo
    L'avatar di darietto
    Località
    Schio
    Sesso
    Messaggi
    4,988
    Discussioni
    146
    Like ricevuti
    1083
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.1.1.0 hermanni 2014 nr.1.0.0. Sternotherus odoratus 2017 nr.0.2.0 Sternotherus odoratus 2015
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Letargo o non letargo?

    Ciao, hai la possibilità di metterla in un giardino con il recinto e terreno adatto?
    Non è una specie facile, soprattutto qui in Veneto ma con le dovute accortezze potrebbe star bene, da adulta avrà bisogno di almeno 10 metri quadri di recinto, se non puoi metterla all'esterno il mio consiglio è di riportarla indietro.
    Eviterei il letargo controllato, può essere molto pericoloso, ti linko la scheda d'allevamento presente qui sul forum : Tartarugando - Scheda allevamento Testudo horsfieldii
    La tartaruga è esotica, gli admin provvederanno a spostare la discussione qui Tartarughe Terrestri Esotiche

  3. #3
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Letargo o non letargo?

    Il letargo avrebbe già dovuto farlo l'anno scorso : le Testudo horsfieldii DEVONO vivere all'aperto tutto l'anno, sono originarie delle steppe russe ed è buffo sentir parlare di 4 °C come di una temperatura pericolosa . Fornendo loro un recinto dove possano scavare si proteggeranno da qualsiasi temperatura anche -20°C. La sola cosa che può essere dannosa alle hors è l'umidità ,quindi va scelto un terreno ben drenato , ricoprendolo in parte dalla pioggia con una piccola tettoia.

  4. #4
    Nuovo iscritto
    L'avatar di madmario
    Località
    Vicenza
    Sesso
    Messaggi
    2
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Tartarughe in possesso

    Testudo horsfield

    Predefinito Re: Letargo o non letargo?

    Grazie per le risposte... Che mi hanno destabilizzato parecchio.... Premetto che chi me l'ha venduta mi ha detto che può stare bene anche II casa...se tenuta nel terrario.... . In ogni caso ormai non la do indietro e quindi vorrei fare il meglio per lei... Nella sua carta di identità risulta essere una testudo horsfieldi nata in Uzbekistan. Per i mesi estivi potrei continuare con il terrario a casa o al limite allestire un terrario in balcone, unico problema è che arriva il sole soltanto la prima mattina, poi è sempre ombreggiato... per il periodo di letargo in balcone non riesco ad allestire una zona dove possa scavarsi un rifugio profondo, piuttosto che rischiare di farla morire congelata opterei per il garage.... Purtroppo non ho grandi spazi...

  5. #5
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Letargo o non letargo?

    Il punto fondamentale non è il letargo, è se hai o non hai una possibilità di alloggiarla all'aperto, con grandi spazi (non un balcone): se non c'è questa possibilità la tua chiusura " In ogni caso ormai non la do indietro "è molto egoistica, preferisci far vivere male un animale per le tue comodità piuttosto che trovare una sistemazione degna di questo nome : capisco l'acquisto basato su false informazioni del venditore ( dichiarerebbero anche che possono vivere in una scatola chiusa in un cassetto) ma una volta scoperta la realtà sarebbe normale adoperarsi per trovare una soluzione che nella tua abitazione è impossibile.
    darietto likes this.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •