Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 5 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 63
Like Tree12Likes

Consigli per un neofita

Discussione sull'argomento Consigli per un neofita contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Buongiorno a tutti, sono Luca e mi sono appena iscritto al forum, ho deciso di prendere 2 tartarughe acquatiche che ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di waystore
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    32
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    May 2016
    Tartarughe in possesso

    Trachemys Scripta

    Bubble Consigli per un neofita

    Buongiorno a tutti, sono Luca e mi sono appena iscritto al forum, ho deciso di prendere 2 tartarughe acquatiche che ho acquistato al viridea.
    Le stesse sono state messe nella tartarughiera tortum 40, dopo aver letto vari forum e consigli ho installato in esso un fltro tetra in 300 plus, un riscaldatore e tra poco arriverà la plafoniera clip per la lampada UVB.
    Avrei però delle domande che per voi potranno essere stupide...
    • Il filtro interno acquistato richiede molta acqua per funzionare ma fortunatamente l'isola rimane scoperta, è stata riempita esattamente come vedete nella foto, tuttavia il filtro crea una cascata alta 2cm può essere un problema per le tartarughe?
    • Le tartarughe utilizzano pochissimo l'isola ma tendono ad arrampicarsi solamente su una piantina finta messa al centro della tartarughiera su cui restano parzialmente fuori dall'acqua, va bene così?
    • Una tartaruga mangia, ho provato a dargli anche il merluzzo ma non lo mangia, mentre mangia tranquillamente i gamberetti (so che non vanno dati e infatti andrò a toglierglieli) con fatica i pellets e ho provato a dargli dei pezzettini di fiori di zucca e li ha mangiati con molta fatica ma li ha mangiati, ho provato poi con un pezzettino di Merluzzo ma zero, essendo molto piccole devo comunque inziare con i pesciolini d'acqua dolce oppure è troppo presto?
    • L'altra tartarugha non mangia assolutamente nulla da Domenica, ho provato con tutto e ad imboccarla ma non c'è stato niente da fare, ho letto nelle FAQ che non vanno spostate ma gli do da mangiare nell'acquario mangia tutto lui e lei nulla, cosa posso fare? Nuota meno dell'altra ma comunque mi sembra abbastanza attiva.


    Grazie mille a tutti

    Luca


  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    3,719
    Discussioni
    65
    Like ricevuti
    2358
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.1.0 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.6 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Consigli per un neofita

    Entro subito a gamba tesa dicendoti: se hai spazio fuori, è il momento di allestire tutto all'esterno e rimandare il resto ad Ottobre.

    MA, se così non potesse essere, passiamo all'allestimento attuale. Come prima cosa mi vien da dire che è un allestimento molto passeggero, le tartarughe potranno usarlo solo per qualche mese; una Trachemys ben allevata cresce anche di un cm al mese in fase di crescita estiva, e un 40X20X18 lordi... serve a poco o nulla.

    Io consiglierei di farsi fare un bel buono restituendo tutto e facendo un salto da Ikea. La Samla da 130 litri va benissimo per oltre 2 anni.

    Quel che ti manca è intanto la UVB, che hai detto che procederai ad acquistare. E questa è la prima ragione per cui non salgono sulla zona emersa... a che pro uscire dall'acqua se non c'è un reale stimolo?
    E l'altro stimolo che manca è il calore di una lampada alogena. Il sole ha entrambe le componenti (UVB+Calore) ma se filtrato da una finestra è del tutto inutile.
    Per questo mettiamo due lampade che simulino l'intera azione solare.

    Mi spiace anche per il filtro (nessun problema il movimento acqua) che essendo interno servirà a ben poco: però puoi provare a far maturare quello per il momento e vedere se serve a qualcosa. Qui la guida alla maturazione: Tartarugando - Guida a come far maturare il filtro esterno

    Il merluzzo è un pesce di cui si hanno a disposizione i filetti: ecco, evita i filetti di pesce.
    Alle tartarughe serve pesce intero, comprese interiora, testa, lische e pelle. Tutte le parti che noi buttiamo sono invece le parti essenziali nella dieta.
    Direi che è quindi necessario che tu smetta di dargli gammarus (che è proprio controproducente) e tu cerchi un'Esselunga per i latterini/acquadelle freschi, un Carrefour Iper per quelli già congelati o pesci di piccolissima taglia equivalenti.
    La guida all'alimentazione: Tartarugando - Alimentazione tartarughe acquatiche
    Puoi anche somministrare piccoli insetti, chioccioline d'acqua e di terra (occhio a dove le si prende), vermi e larve. I piccoli apprezzano molto questi tipi di cibi.
    bene che vogliano già assaggiare qualche vegetale.

    Per le differenze di appetito, prima allestisci con tutto il necessario, poi vediamo se c'è qualcosa che non va.
    Alimentale in vasca e dai più cibo in modo che entrambe possano mangiare, magari agli angoli opposti della vasca.

  3. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di waystore
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    32
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    May 2016
    Tartarughe in possesso

    Trachemys Scripta

    Predefinito Re: Consigli per un neofita

    Grazie mille Leonida, dubito mi possano fare un buono, l'ho presa Sabato e non avendo la scatola non me la cambieranno mai, tanto vale tenerla qualche mese e poi cambiarla, potrei mettere la tartarughiera all'esterno ma vivendo in appartamento (con giardino) ci sono alcune volte in giro dei gatti, possono essere pericolosi?
    La lampada UVB arriverà domani, a questo punto però se metto all'esterno non la monto.
    Ok per il filtro, quando dovrò cambiare l'acquaterrario poi vi chiederò consigli.
    Oggi vado a comprare i pesciolini, io ho l'Auchan vicino, qualcosa troverò di sicuro...se non sbaglio almeno surgelati dovrebbero esserci.
    Grazie mille di tutto

  4. #4
    Contributor Mod
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    3,719
    Discussioni
    65
    Like ricevuti
    2358
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.1.0 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.6 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Consigli per un neofita

    Ho appena pubblicato un Thread per un allestimento a basso costo all'aperto: Allestimento Low-cost per Trachemys scripta

    Basta che la vasca sia ben protetta con della rete, meglio se la vasca sta sollevata da terra e in parziale ombra.
    Anche perchè è molto piccola, tende subito a diventare rovente.

  5. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di waystore
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    32
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    May 2016
    Tartarughe in possesso

    Trachemys Scripta

    Predefinito Re: Consigli per un neofita

    Bellissimo articolo e molto interessante, che prenderò senz'altro in considerazione, il sole al mio appartamento avendo l'esposizione a SUD arriva solo la mattina, potrei mettere quindi la Tartarughiera su un tavolo e coprirla con la rete metallica plastificata, oggi compro tutto e metto fuori :-).
    lascio comunque attivo il riscaldatore per la notte?

  6. #6
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    2,158
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    1084
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 1.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Consigli per un neofita

    qui un altro esempio:
    prese 0.2 Sternotherus Carinatus... poi 1.2...
    il riscaldatore è superfluo.
    Metti un termometro per acquario, per verificare eventuali situazioni di surriscaldamento specie con l'avanzare dell'estate, in modo eventualmente da ombreggiare la vasca quando ve ne fosse bisogno
    waystore likes this.

  7. #7
    Simpatizzante
    L'avatar di waystore
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    32
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    May 2016
    Tartarughe in possesso

    Trachemys Scripta

    Predefinito Re: Consigli per un neofita

    Grazie mille a tutti per i consigli!!!

  8. #8
    Simpatizzante
    L'avatar di waystore
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    32
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    May 2016
    Tartarughe in possesso

    Trachemys Scripta

    Predefinito Re: Consigli per un neofita

    Vi porto alcuni aggiornamenti, ho portato la tartarughiera all'esterno e anche l'altra mangia volentieri i latterini...o provato anche con 2 pezzettini di zucchina e li hanno mangiati.
    Quanti pezzetti di latterino grandi come la loro testa devo dargli?

  9. #9
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    2,158
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    1084
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 1.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Consigli per un neofita

    la quantità di cibo giornaliera deve essere pari - circa - al volume di testa e collo.
    attenzione ad esporre al sole quella tartarughiera, in quanto con un volume di acqua così ridotto, l'inerzia termica è minima e l'esposizione al sole può portare un rapido surriscaldamento, seguito da un forte calo di temperaturo notturno. Il mio consiglio è di acquistare il prima possibile un vascone in plastica di grosso volume
    jonname84, Solenoide and marconyse like this.

  10. #10
    Simpatizzante
    L'avatar di waystore
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    32
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    May 2016
    Tartarughe in possesso

    Trachemys Scripta

    Predefinito Re: Consigli per un neofita

    Grazie mille, direi che quindi 3 pezzettini di pesce possano essere sufficienti...per la vasca mi attrezzerò a breve, tuttavia per la notte c'è il riscaldatore, il problema potrebbe essere per il giorno, grazie mille

  11. #11
    Contributor Mod
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    3,719
    Discussioni
    65
    Like ricevuti
    2358
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.1.0 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.6 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Consigli per un neofita

    Il riscaldatore all'aperto fa più danni che altro, toglilo pure.
    Di notte la temperatura si abbassa, se ne faranno una ragione.

    Il consiglio di tanta acqua vale anche per la temperatura: più è grande la massa d'acqua maggiore sarà il tempo che la stessa impiega a raffreddarsi e quindi costituisce un "cuscinetto" termico agli animali.

  12. #12
    Simpatizzante
    L'avatar di waystore
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    32
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    May 2016
    Tartarughe in possesso

    Trachemys Scripta

    Predefinito Re: Consigli per un neofita

    Grazie Leonida,
    grazie mille per la risposta, quando farà più caldo procederò al cambio della vasca (fammela sfruttare un paio di mesi :-) ), questa sera dovrei cambiare l'acqua perchè è davvero torbida, pensavo inoltre di togliere i sassolini dal fondo, leggevo qui sul forum che non servono e anzi contribuiscono solo a fare sporcare di più l'acqua, confermi?
    Se prendessi la vasca dell'ikea 120lt come potrei creare la parte asciutta con prodotti facilmente reperibili e senza troppo lavoro di bricolage? (non sono portato per questi lavori).
    Grazie mille!!!!

  13. #13
    Contributor Mod
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    3,719
    Discussioni
    65
    Like ricevuti
    2358
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.1.0 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.6 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Consigli per un neofita

    Si, i sassolini sono più che altro un raccatta-sporco.

    Più che cambiare l'acqua... procurati un filtro vero. Però sarebbe da abbinare ad una vasca adeguata.

    Per fare una zona emersa facilmente.... predi un pezzo di corteccia di sughero e fissala con una ventosa ai vetri o ai bordi... niente di più semplice.

  14. #14
    Simpatizzante
    L'avatar di waystore
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    32
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    May 2016
    Tartarughe in possesso

    Trachemys Scripta

    Predefinito Re: Consigli per un neofita

    Ciao, sono a riscrivervi perchè le mie tartarughe da un paio di giorni non mangiano più e sono sempre nella parte emersa, ho cambiato l'acqua ogni circa 4 giorni ma adesso le pareti sono di colore verde, vi posto 2 foto, volevo dunque oggi andare a prendere una vasca più grande per vedere se la soluzione migliora e quindi poi acquistare un nuovo filtro, pensavo di inserire nella vasca un sasso grande (come da terza foto) per la parte emersa, può andar bene? non so onestamente dove poter reperire la corteccia e soprattutto le ventose per fissarla...

    Grazie mille!!!



  15. #15
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    2,158
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    1084
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 1.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Consigli per un neofita

    ciao, stai controllando le temperature?
    Purtroppo con così poco volume d'acqua e di altezza così ridotta l'inerzia termica è ridottissima - come già detto in precedenza - e qui in Lombardia nelle ultime settimane il clima passa da giornate di calura a giornate di pioggia torrenziale e freddo, pertanto propendo per l'idea che gli sbalzi termici stiano nuocendo alle tue piccole trachemys.
    Come ti avevo anticipato, è urgente fornire un volume maggiore d'acqua che le protegga da sbalzi termici repentini, e tenere sotto controllo l'andamento delle temperature giorno/notte con un termometro.
    La corteccia di sughero grezza io l'ho reperita presso centri garden nel periodo natalizio, nelle fiere di settore, ma anche online sui siti di aste online e di vendite private, venduto come materiale per presepi o plastici

Pagina 1 di 5 1234 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •