Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 9 di 9
Like Tree1Likes
  • 1 Post By legna75

Aiuto attivazione di un nuovo filtro

Discussione sull'argomento Aiuto attivazione di un nuovo filtro contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Ciao. Pochi giorni fa mi si è rotto il vecchio filtro esterno e oggi per il mio compleanno mia moglie ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di legna75
    Località
    marche
    Sesso
    Messaggi
    6
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Aiuto attivazione di un nuovo filtro

    Ciao. Pochi giorni fa mi si è rotto il vecchio filtro esterno e oggi per il mio compleanno mia moglie mi ha regalato un tetra ex 1200 plus. Vorrei un consiglio su quale è per voi la migliore attivazione.
    Vi descrivo in breve la situazione dei miei animali. Ho 2 trachemys di 2 anni in un acquiterrario da 150 litri ed in questi pochi giorni ho inserito un filtro interno di fortuna non maturo ed ovviamente l'acqua si è già ingiallita e comincia a maleodorare. La maturazione dei cannolicchi credo di averla persa.
    Vorrei sapere soprattutto se devo modificare la conformazione del filtro o lo lascio com'è e se per maturararlo mi conviene attivarlo nella vasca o farlo girare per un mese in un secchio con acqua dell'acquiterrario sopportando nel frattempo gli odori della vasca.
    Grazie in anticipo a chi risponderà.
    mattimic04 likes this.

  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,313
    Discussioni
    92
    Like ricevuti
    3157
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Aiuto attivazione di un nuovo filtro

    Ciao, per il Tetra ex 1200 e per la maturazione del filtro puoi fare riferimento a queste schede:

    Tartarugando - Guida a come far maturare il filtro esterno

    Tartarugando - Schemi di filtrazione acquari per tartarughe

    Qualora non le avessi ancora denunciate al cites, ti ricordo la scadenza del 13 agosto:

    Disposizioni Legge sugli alloctoni (Trachemys etc)

    Considera anche che più avanti dovrai predisporre una vasca da minimo 120x60x60.

  3. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di mattimic04
    Località
    Novi Ligure
    Sesso
    Messaggi
    28
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    May 2019
    Tartarughe in possesso

    mauremys reeversii, mauremys reeversii, testudo graeca ibera, testudo marginata

    Predefinito Re: Aiuto attivazione di un nuovo filtro

    Secondo il mio parere, è meglio farlo maturare nella vasca per evitare troppi spostamenti. È anche meglio da un punto di vista "biologico" per l'acqua, ma in particolare per comodità, però se l'odore è insopportabile mettilo pure in un secchio

    Inviato dal mio SM-A530F utilizzando Tapatalk

  4. #4
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,313
    Discussioni
    92
    Like ricevuti
    3157
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Aiuto attivazione di un nuovo filtro

    Anche io seguirei le indicazioni per la maturazione del filtro con le tartarughe in vasca.

    Per quanto riguarda il filtro, sempre che nel frattempo Tetra non abbia cambiato la dotazione, riporto quanto indicato sulla scheda linkata sopra:

    E’ una serie datata in cui le spugne rappresentano i materiali biologici, quindi con un rendimento globale molto scarso.
    Chi si appresta ad acquistare un filtro TetraTec deve essere consapevole di dover modificare radicalmente il setup: considerando i modelli EX700, EX1200 ed EX2400 che probabilmente sono gli unici competitivi, grazie alla presenza di ben 4 cestelli, si dovranno predisporre i cestelli in questo ordine, dal basso: spugne a maglie larghe ed ovatta/lana perlon (acquistabile a parte) nel primo cestello; bioballs nel secondo cestello; cannolicchi in ceramica nel terzo cestello; cannolicchi sinterizzati (da acquistare a parte) nel quarto cestello. Per ottenere prestazioni più elevate si possono eliminare i cannolicchi ceramici nel terzo cestello e sostituirli con altro materiale sinterizzato (cavo nel terzo cestello e pieno nel quarto cestello).
    La capacità reale di mantenimento di tanti litri è pertanto legata sia alla presenza/assenza dei materiali sinterizzati, sia alla loro disposizione all'interno dei cestelli.
    In caso di avvenuta modifica le capacità nominali della casa sono del tutto sottostimate.


    Personalmente lascerei spugna nel primo cestello, e riempirei tutti i restanti cestelli di materiale biologico sinterizzato (cannolicchi e/o sferette), rimpiazzando anche bioballs e cannolicchi ceramici: il materiale sinterizzato garantisce la massima efficacia sul filtraggio biologico. Se vuoi risparmiare, ti consiglio di dare un'occhiata ai cannolicchi in vetro sinterizzato venduti dai negozi online di materiale per carpe KOI: sono cannolicchi del tutto identici a quelli per acquario (di misura grossa) ma vengono venduti in grossi quantitativi ad un prezzo unitario molto più basso rispetto a quelli venduti per acquario.

  5. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di mattimic04
    Località
    Novi Ligure
    Sesso
    Messaggi
    28
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    May 2019
    Tartarughe in possesso

    mauremys reeversii, mauremys reeversii, testudo graeca ibera, testudo marginata

    Predefinito Re: Aiuto attivazione di un nuovo filtro

    Concordo con gibo

    Inviato dal mio SM-A530F utilizzando Tapatalk

  6. #6
    Nuovo iscritto
    L'avatar di legna75
    Località
    marche
    Sesso
    Messaggi
    6
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Aiuto attivazione di un nuovo filtro

    Grazie per le risposte. qualche domande ancora.
    Che quantità di cannolicchi mi serve, posso integrarli coi vecchi del filtro eheim,devo cambiare anche le spugne e metto o no la lana filtrante.

  7. #7
    Simpatizzante
    L'avatar di mattimic04
    Località
    Novi Ligure
    Sesso
    Messaggi
    28
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    May 2019
    Tartarughe in possesso

    mauremys reeversii, mauremys reeversii, testudo graeca ibera, testudo marginata

    Predefinito Re: Aiuto attivazione di un nuovo filtro

    Ti conviene cambiarli tutti per avere un uniformità della maturazione epoi se fossi in te cambierei anche le spugne

    Inviato dal mio SM-A530F utilizzando Tapatalk

  8. #8
    Simpatizzante
    L'avatar di mattimic04
    Località
    Novi Ligure
    Sesso
    Messaggi
    28
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    May 2019
    Tartarughe in possesso

    mauremys reeversii, mauremys reeversii, testudo graeca ibera, testudo marginata

    Predefinito Re: Aiuto attivazione di un nuovo filtro

    E matti anche la lana di perlon

    Inviato dal mio SM-A530F utilizzando Tapatalk

  9. #9
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,313
    Discussioni
    92
    Like ricevuti
    3157
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Aiuto attivazione di un nuovo filtro

    Citazione Originariamente Scritto da legna75 Visualizza Messaggio
    Grazie per le risposte. qualche domande ancora.
    Che quantità di cannolicchi mi serve, posso integrarli coi vecchi del filtro eheim,devo cambiare anche le spugne e metto o no la lana filtrante.
    io riciclerei i cannolicchi eheim ed eventuale altro materiale biologico eheim.
    lascerei una sola spugna all'ingresso dell'acqua.
    personalmente non metterei la lana filtrante, tende ad intasarsi di frequente rendendo necessarie manutenzioni ad intervalli più ridotti.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •