Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 15 di 15
Like Tree26Likes
  • 6 Post By Zarcaladas
  • 4 Post By komodo
  • 4 Post By lillaghe
  • 4 Post By Zarcaladas
  • 5 Post By Zarcaladas
  • 1 Post By Giuli&Richi
  • 1 Post By marconyse
  • 1 Post By Eurydice

Horsfieldii

Discussione sull'argomento Horsfieldii contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Esotiche, nella categoria Tartarughe Terrestri; Ciao ragazzi, scusatemi se mi permetto di disturbarvi, ma ho necessità di tanti consigli saggi ed efficaci. Vengo al dunque: ...

  1. #1
    Appassionato
    L'avatar di Zarcaladas
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    115
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    119
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    5 G. Carbonaria; 2 G. Carbonaria cherry head; 6 Pardalis Babcocki; 2 Sulcata

    Predefinito Horsfieldii

    Ciao ragazzi,
    scusatemi se mi permetto di disturbarvi, ma ho necessità di tanti consigli saggi ed efficaci.
    Vengo al dunque: sabato scorso un amico mi ha chiesto di occuparmi della sua tartaruga Horsefieldi perchè inesperto e poco presente a casa...la tartarughina, che credo abbia un paio d'anni, è davvero messa maluccio....è stata tenuta in una teca piccola tutto l'inverno passato, con illuminazione inadatta e credo alimentata in maniera non ottimale...inoltre, so per certo che non è andata in letargo. A concludere il quadro non ottimale, ha il piastrone morbidissimo (cosa che mi ha allarmato non poco). Premettendo che ho intenzione tra oggi e domani massimo di portarla da un veterinario esperto in rettili per una controllata generalizzata, vorrei sapere se quanto sto facendo per la piccola è ottimale oppure se sto sbagliando in qualcosa.
    Io non ho esperienza con questo tipo di tartarughe (avendo delle carbonarie e delle pardalis), ma mi sono affidato all'esperienza ed al buon senso e alla documentazione offerta anche dal sito...ma per me, una voce esperta, conta più di tante righe asettiche!
    Allora, veniamo a noi: io l'ho messa in giardino (pensando che la luce diretta del sole sia più efficacie di tante medicine e/o tante luci artificiali), in un'area recintata di 3 metri di lunghezza per 2 di larghezza che avevo allestito per le mie carbonarie....è dotata tale area di 1 casetta in legno rialzata e coibentata con paglia, di piante di cui si cibano e di una piccola ciotolina bassa per l'acqua.

    La tartarughina pare essersi adattata alla grande al nuovo ambiente...gira senza problemi di giorno, grogiolandosi al sole e la notte entra spontaneamente a dormire nella casetta in mezzo alla paglia....sta mangiando con appetito il cibo che le sto fornendo: lattuga, scarola, erbe selvatiche di campo (tarassaco, malva, piantaggine), cicoria, carote, pale di opuntia, foglie di vite e di gelso e frutta assortita (mela, pera, fragole, banana con moderazione)....inoltre, le sto spolverando sui cibi vitamina D3 e calcio.

    Dopo una settimana mi sembra stia leggermente meglio...anche il piastrone sembra leggerissimamente meno umido...

    Vengo alle mie domande:

    1) sto sbagliando in qualche cosa?

    2) la location è adatta o va modificata in qualche cosa?

    3) ci sono cibi che non deve assolutamente mangiare?

    4) la notte è preferibile portarla in casa?

    5) qualcuno ha avuto già esperienze di morbidezza del piastrone? da cosa dipende?
    6) io non ho ancora messo le altre mie tarte e la sto tenendo in questa specie di quarantena....ma a breve, temperature permettendo, vorrei mettere in esterno anche le altre...se le metto nello stesso recinto, pensate ci possano essere eventuali e reciproci pericoli?


    appena riesco, posto una foto della tartarughina e della location. Per il momento vi ringrazio di cuore.
    lillaghe, komodo, fabioPE and 3 others like this.

  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di komodo
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    740
    Discussioni
    40
    Like ricevuti
    203
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Horsefieldi

    Ciao,
    sicuramente la tartaruga si trova meglio ora che prima, il nome della specie è horsfieldii. Per come la stai tenendo mi permetto di farti notare alcune cose: ricorda che è una specie abile nello scavare, quindi fai attenzione che oltre a non avere vie di fuga dall'alto non le abbia anche dal basso, cioè il recinto o la rete dovrebbe essere interrato di almeno una cinquantina di cm. Inoltre sono animali che amano scavarsi la tana, quindi la casetta è consigliabile non rialzarla ma metterla senza fondo direttamente sul terreno. Naturalmente devi tenere conto dell'umidità che hai in giardino, questi animali provengono da luoghi aridi ed esigono livelli bassi di umidità. Per quanto riguarda l'alimentazione non esagerare con frutta ed ortaggi, devono essere forniti raramente. Forniscile anche del secco e in maggior parte erbe selvatiche.
    La morbidezza del piastrone potrebbe essere dovuta (quasi sicuramente lo è) al non buon allevamento precedente (alimentazione sbagliata, carenza di sole etc), ricordandoci anche che l'allevamento indoor di questi animali è sconsigliato.
    Per quanto riguarda l'ultima domanda ricorda che è già sconsigliato allevare insieme animali di specie diversa, tu addirittura andresti a mettere insieme animali di genere diverso, ognuno con i suoi batteri, ognuno con le sue abitudini.
    Basta semplicemente pensare che ognuno ha bisogno di un suo habitat, ad esempio la carbonaria è onnivora e ama umidità con valori anche dell'80%, le altre due invece sono vegetariane e vogliono valori di umidità molto più bassi.
    Alessi0, lucio78, pollon77 and 1 others like this.

  3. #3
    Fedelissimo
    L'avatar di lillaghe
    Località
    MB
    Sesso
    Messaggi
    2,088
    Discussioni
    130
    Like ricevuti
    1182
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri 0.0.6 Testudo hermanni hermanni 0.0.1 gatto 1.0.0 figli 2.1.0 moglie 0.1.0

    Predefinito Re: Horsefieldi

    Ciao Zarcaladas, innanzitutto complimenti!
    Prendersi in carico un animale in quelle condizioni è sicuramente una sfida e mi sembra che tu la stia affrontando con lo spirito giusto.
    La tua tarta come vedi ti sta già ringraziando

    Komodo ti ha già dato alcune indicazioni che tra l'altro sono presenti anche in scheda.
    Per quanto riguarda l'alimentazione stai prevalentemente sulle erbe selvatiche e inserisci il secco.
    Evita la frutta.
    Io eviterei integrazione con calcio in polvere: inserisci altre fonti di calcio alle quali la tartaruga può attingere a piacimento, come per esempio l'osso di seppia intero, probabilmente apprezzerà quello di pescheria (puzzolente).
    Pale di opuntia e tarassaco sono già un'ottima fonte di calcio.

    La notte lasciala fuori, è inutile oltrechè dannoso spostare le tarte dall'esterno all'interno.
    Non allevarla insieme alle altre, trattandosi di una baby puoi riservarle uno spazio anche più ridotto del 3x2, purché sia tutto suo.

    In ogni caso attendiamo le valutazioni del veterinario, mi raccomando assicurati che sia esperto in rettili, una cura non adeguata nelle sue condizioni potrebbe essere fatale!

    Comunque ti stai muovendo bene se ci mandi foto chiare di piastrone, carapace e del recinto ci facciamo un'idea più precisa

    In bocca a lupo, attendiamo aggiornamenti.

    Ciao
    Alessi0, lucio78, pollon77 and 1 others like this.

  4. #4
    Contributor Mod
    L'avatar di Eurydice
    Località
    Pavia
    Sesso
    Messaggi
    2,737
    Discussioni
    34
    Like ricevuti
    2444
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Horsefieldi

    Ciao, sicuramente starà già molto meglio li da te ti è già stato detto tutto, aspettiamo le foto..
    Come ha sottolineato komodo, Carbonaria e Horsfieldii sono due specie agli antipodi...foresta pluviale umida e steppa desertica...anche l'alimentazione è molto diversa, le Carbonaria mangiano anche frutta e carogne, per le Horsfieldii questi ultimi vanno evitati. Non somministrare nemmeno lattuga (ad entrambe le specie) perché è povera di sostanze nutritive.
    ...you miss too much these days if you stop to think...
    Tartarugando - Guida all'inserimento immagini tramite IMGUR.COM

  5. #5
    Appassionato
    L'avatar di Zarcaladas
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    115
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    119
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    5 G. Carbonaria; 2 G. Carbonaria cherry head; 6 Pardalis Babcocki; 2 Sulcata

    Predefinito Re: Horsefieldi

    Ragazzi intanto vi ringrazio..cerco di rispondere a voi tutti:

    1) Komodo: faccio tesoro dei tuoi saggi consigli..con questa specie per me è un inizio :-) ,quindi perdonate i miei errori...cercherò di migliorare inn fretta!! ho dimenticato di dire che il recinto ha una rete di oltre 60 cm interrata e la parte che si vede è una staccionata di legno a maglie strette alta una 40 di cm..non credo sia materialmente possibile fuggire! Il suggerimento della tana è sinceramente intelligente ed interessante...io avevo pensato ad un ambiente rialzato proprio per il discorso umidità e coibentato per un discorso di calore durante la notte dove le temperature si abbassano (ma in realtà la terra mantiene costante la sua temperatura.....), ma credo tu abbia perfettamente ragione.. Cosa intendi per secco? in predominanza do erbe di campo selvatiche! Limiterò frutta e ortaggi! Quanto all'allevamento comune non intendevo insieme, ma intendevo ricavare nello spazio riservato alle Carbonarie un'area per la nuova arrivata.... avevo paura che la sola vicinanza potesse essere nefasta....però anche in questo caso hai ragione tu...hanno caratteristiche troppo diverse per stare anche solo vicine! Ma l'inverno? potrà stare all'aperto ai nostri climi?
    2) Lillaghe: ti ringrazio anche a te per i saggi suggerimenti e per i complimenti...in realtà è l'amore per gli animali che ci spinge verso nuovi impegni....tornando a noi: l'ossio di seppia glielo avevo già fornito (lo fornisco sempre a tutte le mie tarte) , ma in questo preciso caso, visto come era malandata, pensavo necessitasse nell'immediato anche di una integrazione vitaminica. Anche sul discorso dello spostarla all'interno, io con le mie solitamente non lo faccio mai..preferisco metterle in esterno quando anche le temperature notturne si sono alzate decisamente e poi le ritiro in casa definitivamente quando a fine estate le temperature iniziano, soprattutto la notte, a riabbassarsi..ma questa mi pareva un po malandata e temevo potesse patire il freddo notturno....ma devo ammettere che la piccolina è tenace e se la sta cavando alla grande! Grazie del consiglio..la lascerò fuori! quanto al veterinario, l'ho cercato qui sul sito tra quelli a me più vicini...hai ragione..cercherò di postare quanto prima qualche foto!
    3) Eurydice: ti ringrazio per l'intervento e per il saggio consiglio della lattuga...la sto usando solo con questa tarta ed in minima parte..ma come suggerito la tolgo del tutto.
    Alessi0, lucio78, Eurydice and 1 others like this.

  6. #6
    Fedelissimo
    L'avatar di lillaghe
    Località
    MB
    Sesso
    Messaggi
    2,088
    Discussioni
    130
    Like ricevuti
    1182
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri 0.0.6 Testudo hermanni hermanni 0.0.1 gatto 1.0.0 figli 2.1.0 moglie 0.1.0

    Predefinito Re: Horsefieldi

    Citazione Originariamente Scritto da Zarcaladas Visualizza Messaggio
    visto come era malandata, pensavo necessitasse nell'immediato anche di una integrazione vitaminica
    Ciao, per l'integrazione vitaminica attendi la visita dal veterinario, sarà lui a valutarne l'effettiva necessità

  7. #7
    Appassionato
    L'avatar di Zarcaladas
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    115
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    119
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    5 G. Carbonaria; 2 G. Carbonaria cherry head; 6 Pardalis Babcocki; 2 Sulcata

    Predefinito Re: Horsefieldi

    Ragazzi se la volete vedere, ho creato un album intitolato "l'ultima arrivata" sul mio profilo... un bacio a tutti!

  8. #8
    Contributor Mod
    L'avatar di komodo
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    740
    Discussioni
    40
    Like ricevuti
    203
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Horsfieldii

    E' stata allevata veramente male, povero animale. Ma ha qualcosa agli occhi o sono semplicemente chiusi? non capisco bene dalla foto.

  9. #9
    Fedelissimo
    L'avatar di lillaghe
    Località
    MB
    Sesso
    Messaggi
    2,088
    Discussioni
    130
    Like ricevuti
    1182
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri 0.0.6 Testudo hermanni hermanni 0.0.1 gatto 1.0.0 figli 2.1.0 moglie 0.1.0

    Predefinito Re: Horsfieldii

    Pora stela anch'io ho notato l'occhio coperto, è sempre così?
    Al più presto dal veterinario mi raccomando!
    Ciao

  10. #10
    Appassionato
    L'avatar di Zarcaladas
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    115
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    119
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    5 G. Carbonaria; 2 G. Carbonaria cherry head; 6 Pardalis Babcocki; 2 Sulcata

    Predefinito Re: Horsfieldii

    ahimè...me ne son fatto carico proprio perchè mi ha fatto una pessima impressione!!
    Speriamo di esserle d'aiuto....l'occhio è semplicemente chiuso...ma la porto comunque dal veterinario!
    Alessi0, ziamagia, lucio78 and 2 others like this.

  11. #11
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Giuli&Richi
    Località
    Genova
    Sesso
    Messaggi
    6
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    due testudo Horsfieldi

    Predefinito Re: Horsfieldii

    ciao Zarcaladas,
    grazie al tuo post ho appreso tantissimo ma mi sono venuti anche tantissimi dubbi.
    io ho due horsfieldi (paloma e giordano) da circa un mesetto. hanno un bello spazio grande in giardino recintato riservato a loro con tanto sole ma anche ombra, una casetta (dove però non vanno mai, preferiscono interrarsi ai piedi dell'albero di alloro) e una piccola piscinetta fatta da un sottovaso di circa 3 cm di spessore 30 cm di diametro. adesso che ci penso io non le ho mai viste bere dal sottovaso. aiuto. forse ho sbagliato a metterne uno così spesso...
    la mia vicina esperta però mi ha detto che l'acqua la prendono dall'insalata (cicoria e lattuga che sto facendo crescere in giardino). è opportuno che io metta un vaso più piccolo più comodo per bere?
    grazie e posso approfittare di questo spazio per farvi altre domande? non vorrei essere invadente ma ne ho veramente una lunga lista... Giulia

    - - - Aggiornato - - -

    Lei è paloma!
    tiene quasi sempre la testolina nel carapace a differenza di Giordano che invece è curiosissimo ed ha un collo lunghissimo.
    è normale che stia spesso così?



    - - - Aggiornato - - -

    e lui invece è giordano! :-)))

    Alessi0 likes this.

  12. #12
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,864
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: Horsfieldii

    Evita la lattuga, non nutre e puo' dare dissenteria, tra le insalate puoi dare songino, radicchi rossi e verdi, indivie, ma la cosa migiore sono le erbe di campo.
    Leggi questa scheda che ti puo' chiarire ulteriormente le idee e ricorda che la horsfieldii viene da zone dove l'umidita' e' poca o nulla
    http://www.tartarugando.it/content/3...rsfieldii.html
    Ultima modifica di marconyse; 17-06-2014 alle 15:41
    Alessi0 likes this.
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  13. #13
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Giuli&Richi
    Località
    Genova
    Sesso
    Messaggi
    6
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    due testudo Horsfieldi

    Predefinito Re: Horsfieldii

    scusa Marco...a proposito della testolina....è normale che la tenga più spesos dentro al carapace che fuori?

  14. #14
    Contributor Mod
    L'avatar di Eurydice
    Località
    Pavia
    Sesso
    Messaggi
    2,737
    Discussioni
    34
    Like ricevuti
    2444
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Horsfieldii

    Citazione Originariamente Scritto da Giuli&Richi Visualizza Messaggio
    a proposito della testolina....è normale che la tenga più spesos dentro al carapace che fuori?
    E' solo un po' diffidente e spaventata, dalle il tempo di ambientarsi e non forzarla al contatto, anche perché non sono propriamente animaletti da compagnia, hanno un'indole autonoma, se le si manipola spesso si stressano. Guardati bene la scheda sull'allevamento delle horsfieldi e guardati anche quelle sull'alimentazione, non va trascurata e non va somministrato cibo a caso, magari sul sentito dire...la lattuga non va data assolutamente, le tartarughe devono alimentarsi esclusivamente con erbe che abbiano un rapporto Calcio Fosforo a favore del primo, ne hanno bisogno per uno sviluppo corretto delle ossa. Magari apri un topic tuo, dato che questo riguarda altre tartarughe Le due tarte sono davvero belle, e sembrano in salute, pur provenendo da un negozio...
    Alessi0 likes this.
    ...you miss too much these days if you stop to think...
    Tartarugando - Guida all'inserimento immagini tramite IMGUR.COM

  15. #15
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Giuli&Richi
    Località
    Genova
    Sesso
    Messaggi
    6
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    due testudo Horsfieldi

    Predefinito Re: Horsfieldii

    Grazie mille Eurydice.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •