Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 10 di 10
Like Tree13Likes
  • 5 Post By kurtino
  • 2 Post By kurtino
  • 2 Post By lillaghe
  • 1 Post By lucio78
  • 2 Post By tartamau
  • 1 Post By lillaghe

Consigli su Testudo Marginata svegliata dal letargo

Discussione sull'argomento Consigli su Testudo Marginata svegliata dal letargo contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; Salve a tutti, come già spiegato nella presentazione sono un vecchio proprietario di una tartarughina terrestre purtroppo morta ahimè dopo ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Gatsu01
    Località
    Napoli
    Sesso
    Messaggi
    4
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Tartarughe in possesso

    Testudo Marginata

    Predefinito Consigli su Testudo Marginata svegliata dal letargo

    Salve a tutti, come già spiegato nella presentazione sono un vecchio proprietario di una tartarughina terrestre purtroppo morta ahimè dopo il suo primo letargo (il veterinario disse anoressia post letargo). Ci sono rimasto malissimo a volte come è strano quando ti affezioni ad un animale. Vengo al dunque:
    La mia ragazza mi ha regalato per questo natale una testudo marginata femmina di 3 anni, con regolare cites.


    La tarta è stata svegliata il 23 dicembre dal letargo dal proprietario (che è un veterinario) che mi ha dato alcuni consigli ma io sono qui per chiedere anche a voi innanzitutto perchè non l'ho sentito di persona e poi perchè un consiglio in più fa sempre bene, soprattutto da esperti come voi.
    Per ora la tartaruga sta sveglia sotto una lampada infrarossi da 150W


    che le da solo calore (penso) la lampada l'ho posizionata ad un'altezza che genera a terra più o meno sui 25 gradi, va bene? Il proprietario mi aveva consigliato di metterla sotto un a raggi UV al 5% per via della fissazione del calcio, io la sto cercando ma non è facile trovarla adesso nelle feste e poi non saprei cosa chiedere (UVA o UVB?).
    La tartarughina si trova adesso dentro casa in un piccolo terrario grande quanto una scatola, con 20/25 cm di terra e la sto alimentando con verdure (lattuga, scarola, cicoria e radicchio rosso) e ho letto in giro per il forum che potrei darle ortiche e Malva, è vero? Naturalmente appena sarà marzo la passeró fuori al terrazzo dove le costruiró un terrario enorme con accesso anche alla terrazza (90 mq) appena sarà più grande ma questo sarà un problema da porsi fra qualche tempo.
    Volevo qualsiasi consiglio potevate darmi e in particolare su:
    - cosa fare adesso la tengo sotto questa luce infrarossi o devo comprare per forza quella UV? Tra virgolette la utilizzerei solo per pochi mesi, fino a marzo perchè poi non la userei più visto che la tarta andrebbe fuori il terrario all'aperto e negli anni seguirebbe il ciclo normale di letargo.
    Per ora la tartaruga riceve 10 ore di questa luce infrarossi riscaldante dalle 10 del mattino alle 8 di sera, con timer. Va bene? Devo aumentare o diminuire i tempi?
    - cosa darle da mangiare nello specifico?
    - devo metterle una ciotola con l'acqua sì o no? Ho trovato in rete pareri contrastanti.
    - appena uscirà qualche giornata di sole la porto fuori a farle prendere qualche ora di sole anche se fa freddo?
    Ringrazio tutti in anticipo e scusatemi per le domande anche se sono già state date, perchè mi sto leggendo il sito intero per documentarmi ma sono un po' confuso.
    Spero di aver postato nella sezione giusta. Ecco una foto dell'attuale sistemazione:



    Ringrazio tutti.
    Gatsu.

  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di kurtino
    Località
    Bologna (provincia)
    Sesso
    Messaggi
    5,454
    Discussioni
    350
    Like ricevuti
    1676
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    THB G. Carbonaria G. Elegans G. Pardalis G. Sulcata Manouria Emys TSS S. Carinatus

    Predefinito Re: Consigli su Testudo Marginata svegliata dal letargo

    Un veterinario sveglia una tartaruga il 23 dicembre? Io cambierei veterinario.. Tienila in terrario e incrocia le dita

  3. #3
    Contributor Mod
    L'avatar di kurtino
    Località
    Bologna (provincia)
    Sesso
    Messaggi
    5,454
    Discussioni
    350
    Like ricevuti
    1676
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    THB G. Carbonaria G. Elegans G. Pardalis G. Sulcata Manouria Emys TSS S. Carinatus

    Predefinito Re: Consigli su Testudo Marginata svegliata dal letargo

    La lampada infrarossi non serve a nulla, anzi infastidisce l animale. Cambiata con una solar raptor hqi, da 50 watt potrebbe bastare.
    lucio78 and pollon77 like this.

  4. #4
    Fedelissimo
    L'avatar di lillaghe
    Località
    MB
    Sesso
    Messaggi
    2,088
    Discussioni
    130
    Like ricevuti
    1182
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri 0.0.6 Testudo hermanni hermanni 0.0.1 gatto 1.0.0 figli 2.1.0 moglie 0.1.0

    Predefinito Re: Consigli su Testudo Marginata svegliata dal letargo

    Ciao Gatsu, purtroppo sei partito con il piede sbagliato, anche alla luce della tua precedente esperienza di cui sappiamo solo il triste epilogo, dovresti pensare se hai commesso qualche errore che potresti evitare in questa occasione.
    Pensare di allevare una tartaruga in terrazzo non è il massimo, difficilmente ci sono condizioni ideali per lei o per te che poi dovrai gestirla per parecchi anni.
    Ora deve stare in un terrario debitamente attrezzato e illuminato, non va spostata all'esterno finchè non sarà primavera inoltrata.
    Sbalzi di temperatura potrebbero causarle problemi di salute.
    Inutite dirti che non va toccata, una volta preparato l'ambiente lì va lasciata, non è un pet da far gironzolare per casa e a cui sono necessarie passeggiate.


    Detto questo dobbiamo cercare di mettere le cose al posto, considerato che è sbagliato svegliare una tartaruga in letargo per venderla, nessuna persona seria e informata lo farebbe.

    Per quanto riguarda l'allestimento del terrario puoi consultare le schede sotto, contengono informazioni complete su ambiente e illuminazione, la lampada presente in foto non va bene.

    Leggi anche le altre schede su allevamento e alimentazione, ti saranno utili.
    Se hai altre domande chiedi, ciao

    Tartarugando - Come allestire un terrario per tartarughe terrestri
    Tartarugando - Scheda allevamento Testudo marginata
    Tartarugando - Schede alimentazione di tartarughe e rettili


    Tartarugando - Guida alla scelta di luci UV e spot
    Tartarugando - Illuminazione per rettili

  5. #5
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Consigli su Testudo Marginata svegliata dal letargo

    Condividio in pieno quanto scritto e consigliato.
    Già il fatto di ricevere in regalo in questo periodo una tarta mediterranea che a quest'ora dovrebbe essere beata e serena ancora in letargo non è assolutamente una cosa purtroppo ben fatta, mi meraviglio che il precedente proprietario sia un veterinario (a cui suggerisco di evitare di fare simili cose).
    Ora oltre a pesarla (tenendo monitorato il suo peso) e valutare bene le sue condizioni d salute non puoi fare altro che mettere in piedi un terrario adeguato per dimensioni ed attrezzatura per poter stabulare nel migliore dei modi la tartaruga. Considerando che in futuro dovrà essere allevata in uno spazio all'aperto ben protetto ed adeguato per caratteristiche e dimensioni e la terrazza per quanto grande sia lo spazio non potrò mai andare bene. Assolutamente da evitare di prenderla, rario magari portandola fuori. Deve rimanere in terrario fin quanto non arriva la primavera.
    Il terrario deve essere attrezzato o con una lampada Hqi (tipo solar raptor o brigh sun) o con lampada compatta uvb con vicino una lampada spot bianco/opaco. Di notte se la temperatura scende sotto i 18/20 gradi è necessario installare una lampad ain ceramica con un termostato in modo da mantanere la temperatura sopra i 18/20 gradi.
    Questo è uno schema di come su per giù dovrebbe essere predisposto un terrario per tarta mediterranee, considerando che deve essere solo utilizzato per emergenze o in casi particolari (come questo) visto che dovrebbero essere allevate sempre e comunque all'aperto. Sinceramente il fatto di allevare tarta in terrazzo mi lascia sempre un pò sconcertato. Credimi non è assolutamente una soluzione ideale.
    Riesci comunque a dirci peso e lunghezza.
    pollon77 likes this.
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

  6. #6
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Gatsu01
    Località
    Napoli
    Sesso
    Messaggi
    4
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Tartarughe in possesso

    Testudo Marginata

    Predefinito Re: Consigli su Testudo Marginata svegliata dal letargo

    Innanzitutto ringrazio tutti e veramente tanto! Sto in fretta cercando di imparare e immagazzinare quante più informazioni possibili e naturalmente seguiró alla lettera ogni vostro prezioso consiglio. Domani peseró la tartarughina e misureró la lunghezza e vi faró sapere. Non ho capito solo una cosa: una volta allestito questo terrario temporaneo (solo per questi 3 mesi) non potró più neanche prenderla in mano (per pochi secondi naturalmente) la piccola?

    Ps: mi spiego meglio sulla questione terrazza: ho una terrazza di 90 metri quadri e lì voglio costruire personalmente un terrario grande all'esterno di almeno 4-5 mt quadri con in più protezione con rete per eventuali volatili, con almeno 25 cm di terra, con annesso una discesa che la porta sul terrazzo (completamente sicuro perchè ha tutti muri sui 4 lati). Una volta che la tartarughina sarà diventata una tarta adulta la vorrei passare nel mio giardino adiacente casa (100 mq quadri), giardino dove non mi sento sicuro di metterla adesso perchè incasinato e pieno di gatti e quasi sicuramente topi (mio padre ci alleva galline e galline x questo abbiamo tanti gatti, così ci dovrebbero essere meno topi).
    E un'altra domanda: ma non puó camminare liberamente sul terrazzo se lei vuole? Si fa male le zampe? Perchè se così elimino lo scivolo.
    -ulteriore domanda: per ora la dieta è Malva, ortiche, radicchio e lattuga riccia con sopra una soffiata di carbonato di calcio una volta a settimana. Poi mi sto documentando nella vostra sezione apposita circa tutte le piante naturali e da "supermercato" che può prendere. Va bene quest'alimentazione?
    Grazie ancora

  7. #7
    Assiduo
    L'avatar di tartamau
    Località
    Toscana
    Sesso
    Messaggi
    618
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    877
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni, Testudo graeca e Testudo marginata

    Predefinito Re: Consigli su Testudo Marginata svegliata dal letargo

    Fra tutte le cose strane... la più strana è che chi ha venduto ha dichiarato femmina di 3, dico 3 anni!! Impossibile sessare in alcun modo le marginata a questa età. L'unico modo certo è dissezionarla per vederne le gonadi, testicoli o ovaie. Per il resto temperatura di incubazione ed occhio esperto non sono MAI (anche se con l'esperienza si può avere un tasso di successo superiore al 50%) indice e sicurezza del sesso.
    Diffidiamo da chi indica il sesso in base alla temperatura. L'UNICO studio scientifico in merito sulle Testudo riguarda le T. hermanni boettgeri e probabilmente lì possiamo avere qualche indicazione veritiera, ma quando si parla di Thh (tra le varie popolazioni ci sono differenze abissali sulla temperatura di incubazione provate personalmente) ed in particolar modo di marginata, stiamo certi che è più facile fare un terno al lotto che avere la certezza del sesso.
    Probabilmente in futuro le cose cambieranno e si riuscirà ad avere un test non invasivo sul dosaggio ormonale dell'albume residuo dalla nascita, ma fino ad allora le alternative sono solo o aspettare (anni) o affettare l'animale uccidendolo, oppure inserendo un endoscopio chirurgicamente, che tuttavia non si può evidentemente fare nelle baby. Quando e se arriverà questo test, e solo allora, il cedente potrà certificare (ma MAI con il 100% di sicurezza) con un buon grado di affidabilità il sesso. Ma in questo caso due righe scritte controfirmate non sarebbero male...

    Un allevatore serio non sveglia un animale in letargo al solo fine di venderlo, personalmente lo ritengo molto pericoloso. Discorso differente se la tartaruga ancora non si era interrata, ma evidentemente non si ragiona tutti al solito modo.
    Ultima modifica di tartamau; 09-01-2015 alle 10:06
    lillaghe and maso67 like this.

  8. #8
    Fedelissimo
    L'avatar di lillaghe
    Località
    MB
    Sesso
    Messaggi
    2,088
    Discussioni
    130
    Like ricevuti
    1182
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri 0.0.6 Testudo hermanni hermanni 0.0.1 gatto 1.0.0 figli 2.1.0 moglie 0.1.0

    Predefinito Re: Consigli su Testudo Marginata svegliata dal letargo

    Citazione Originariamente Scritto da Gatsu01 Visualizza Messaggio
    una volta allestito questo terrario temporaneo (solo per questi 3 mesi) non potró più neanche prenderla in mano (per pochi secondi naturalmente) la piccola?
    Ma certo che puoi mica scotta è una questione di approccio a questi animali.
    Si tratta di rettili e come tali non apprezzano il contatto con l'uomo, le uniche cose che chiedono sono mangiare, termoregolarsi e fare letargo quando è il momento.
    La manipolazione è fonte di stress, per cui pesarle e misurarle occasionalmente non è un problema, spostarle da un punto all'altro del tarrario per fare manutenzione nemmeno, però metterle sul pavimento per fargli fare delle passeggiate, portarle in un prato pensando che a loro faccia bene o fargli grattini sulla testa, queste cose non vanno bene.

    Citazione Originariamente Scritto da Gatsu01 Visualizza Messaggio
    Ps: mi spiego meglio sulla questione terrazza: ho una terrazza di 90 metri quadri e lì voglio costruire personalmente un terrario grande all'esterno di almeno 4-5 mt quadri con in più protezione con rete per eventuali volatili, con almeno 25 cm di terra, con annesso una discesa che la porta sul terrazzo (completamente sicuro perchè ha tutti muri sui 4 lati). Una volta che la tartarughina sarà diventata una tarta adulta la vorrei passare nel mio giardino adiacente casa (100 mq quadri), giardino dove non mi sento sicuro di metterla adesso perchè incasinato e pieno di gatti e quasi sicuramente topi (mio padre ci alleva galline e galline x questo abbiamo tanti gatti, così ci dovrebbero essere meno topi).
    E un'altra domanda: ma non puó camminare liberamente sul terrazzo se lei vuole? Si fa male le zampe? Perchè se così elimino lo scivolo.
    Il problema dell'allestimento sul terrario è sicuramente lo spazio che puoi dedicare, potrebbe andar bene per un paio d'anni.
    Poi c'è anche la gestione di una struttura piena di terra poggiata su una superficie piastrellata o cementata, in caso di pioggia ti si inzuppa d'acqua perchè tutto ciò che cade rimane lì dentro e non viene assorbito, tantomeno asciuga nei periodi molto piovosi o invernali.
    In caso di sole tutto il caldo viene accumulato dal pavimento durante il giorno e ceduto alla terra durante la notte, tutte cose che non avvengono in un recinto in giardino.
    Potresti avere un recinto bagnato di inverno e secco d'estate.

    Poi ovviamente è tutto da valutare in loco per capire quali problematiche reali si possono verificare, certo non è una situazione facile per te o ideale per la tartaruga.

    Eviterei lo scivolo che va sulle piastrelle, le tartarughe sono fatte per vivere a contatto con il terreno, una superficie dura e calda non è fatta per loro.

    Se hai un giardino a disposizione ti suggerisco di creare in recinto protetto da predatori e alloggiarla direttamente lì.
    In quelle condizioni il rischio zero non c'è però puoi ridurre le possibilità che venga uccisa con qualche accorgimento, vedi per esempio questo recinto blindato per baby Tartarugando - Costruzione di un recinto "fai da te" per tartarughe baby

    Citazione Originariamente Scritto da Gatsu01 Visualizza Messaggio
    -ulteriore domanda: per ora la dieta è Malva, ortiche, radicchio e lattuga riccia con sopra una soffiata di carbonato di calcio una volta a settimana. Poi mi sto documentando nella vostra sezione apposita circa tutte le piante naturali e da "supermercato" che può prendere. Va bene quest'alimentazione?
    Grazie ancora
    Lattuga contiene sostanzialmente acqua e pochi nutrienti utili, indivia riccia va bene.
    Se fornisci un'alimentazione varia come suggerito in scheda il carbonato di calcio non serve, consulta sempre le schede sull'alimentazione Tartarugando - Schede alimentazione di tartarughe e rettili

    Ciao

  9. #9
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Gatsu01
    Località
    Napoli
    Sesso
    Messaggi
    4
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Tartarughe in possesso

    Testudo Marginata

    Predefinito Re: Consigli su Testudo Marginata svegliata dal letargo

    Allora pesa 53 grammi e non so quanto è lunga, da dove si comincia a vedere? Solo il carapace?
    Comunque posto le foto del peso, lunghezza e anche per l'eventuale sesso. Non so a me avevano detto che la forma precisa e netta del triangolo nero sotto il carapace insieme con il fatto che non abbia il carapace di sotto concavo sono degli indizi forti che stanno ad indicare che è femmina, ma sono completamente ignorante su questo e quindi poi si vedrà.
    Ecco le foto:




  10. #10
    Fedelissimo
    L'avatar di lillaghe
    Località
    MB
    Sesso
    Messaggi
    2,088
    Discussioni
    130
    Like ricevuti
    1182
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri 0.0.6 Testudo hermanni hermanni 0.0.1 gatto 1.0.0 figli 2.1.0 moglie 0.1.0

    Predefinito Re: Consigli su Testudo Marginata svegliata dal letargo

    Ciao Gatsu, la misura va presa dal piastrone escludendo testa e coda, quindi non seguendo il profilo del carapace, come hai fatto tu è corretto in linea di principio, dovresti girarla e misurarla sotto.
    A vederla così sembrano 6cm circa.
    Vedi foto:



    Per il sesso Tartamau è stato esaustivo, è troppo presto, ipotizzare il sesso ora è un azzardo.

    Ciao

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •