Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 7 di 7

Acqua (caratteristiche, durezza, necessità di addolcenti)

Discussione sull'argomento Acqua (caratteristiche, durezza, necessità di addolcenti) contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Buon giorno a tutti, sono nuovo del forum e spero di non risollevare un argomento trito. Ho in casa da ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di carloferrari
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    3
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Mar 2017
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Acqua (caratteristiche, durezza, necessità di addolcenti)

    Buon giorno a tutti,
    sono nuovo del forum e spero di non risollevare un argomento trito.
    Ho in casa da cinque giorni una Trachemys scripta scripta baby (credo, le dimensioni del carapace arriveranno a 4 cm max), cui ho allestito un terracquario secondo le indicazioni canoniche (filtro, riscaldatore ecc.).
    Mi è però venuto un dubbio in merito alle caratteristiche dell'acqua: vivo a Milano, dove l'acqua del rubinetto è potabile ma ovviamente contiene cloro e mi chiedevo se occorra aggiungere qualche sostanza addolcente (come so che occorre fare per alcuni pesci) o qualche dispositivo particolare di depurazione.
    Forse è una domanda fuori luogo, ma dal momento che ho appena iniziato questa avventura e sto man mano correggendo il tiro, non vorrei cadere proprio su una banalità facendola stare male.
    Grazie della pazienza e delle risposte,

    Carlo

  2. #2
    Appassionato
    L'avatar di _NerAzzurrA_
    Località
    Corbetta (MI)
    Sesso
    Messaggi
    197
    Discussioni
    13
    Like ricevuti
    34
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Tartarughe in possesso

    2 Trachemys scripta scripta 1 horsfieldii 2 sternotherus odoratus 1 testudo marginata

    Predefinito Re: Acqua (caratteristiche, durezza, necessità di addolcenti)

    Prima di essere immessa in vasca l'acqua va fatta decantare almeno 24h in un secchio o bacinella.
    La quantità di acqua deve essere pari a quella che togli. Solitamente il cambio d'acqua settimanale equivale al 10% del litraggio.
    Il filtro lo stai facendo maturare?
    Le lampade ci sono?
    Ultima modifica di _NerAzzurrA_; 02-03-2017 alle 13:54

  3. #3
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    5,889
    Discussioni
    88
    Like ricevuti
    2825
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Testudo, Trachemys, Pleurodeles, Bufo alvarius

    Predefinito Re: Acqua (caratteristiche, durezza, necessità di addolcenti)

    Quoto.
    L'acqua di acquedotto va benissimo, purche' decantata almeno 24h per far evaporare il cloro.

  4. #4
    Nuovo iscritto
    L'avatar di carloferrari
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    3
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Mar 2017
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Acqua (caratteristiche, durezza, necessità di addolcenti)

    Grazie per la velocità nella risposta e per l'indicazione. Non ho ancora le lampade, sto cercando di capire il modello più adeguato. Confesso che dopo aver acquistato tartarughiera, filtro e riscaldatore e aver avviato il tutto, mi è venuta qualche perplessità in merito a completare il necessario nello stesso negozio: ho infatti notato alcune discrepanze tra le indicazioni che mi hanno fornito lì e quelle di tutti i siti, forum, allevamenti.
    Per questo prima di sbagliare prodotti e comportamenti vorrei essere ben consigliato.
    Sono sincero, non so cosa significhi "far maturare il filtro".

    Grazie ancora

    - - - Aggiornato - - -

    grazie

  5. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di Gekonide
    Località
    Verona
    Sesso
    Messaggi
    59
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    10
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Tartarughe in possesso

    Horfieldi G. Splengeri Terrapene triunguis Indotestudo Elongata Rhinoclemmys pulcherrima manni, Mauremys reevesii, Cuora flavomarginata

    Predefinito Re: Acqua (caratteristiche, durezza, necessità di addolcenti)

    Ciao, maturare il filtro vuol dire lasciare che si formino (nel reparto biologico del fitro e nel materiale preposto come i cannolicchi) le colonie di batteri che servono per trasformare l'ammonio in nitriti che nell'acqua si formano di conseguenza a escrementi, residui di cibo, residuo di piante ecc. questa funzione si chiama filtraggio biologico e servono circa 30 gg. per entrare a regime. Esistono però dei prodotti che servono ad accellerare il tutto, considera che quando si attiva il filtro biologico dopo un po' si ha un picco naturale di nitriti, in quel caso serve un bel cambio dell'acqua. L'ultimo ciclo è la trasformazione in nitrati che vengono "tolti" con il cambio parziale dell'acqua.
    Ultima modifica di Gekonide; 02-03-2017 alle 15:58

  6. #6
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,880
    Discussioni
    76
    Like ricevuti
    3182
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.4.0 Trachemys scripta 1.1.1 Trachemys scripta elegans 1.2.0 Kinosternon baurii. 1.4.0 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Acqua (caratteristiche, durezza, necessità di addolcenti)

    Citazione Originariamente Scritto da carloferrari Visualizza Messaggio
    Grazie per la velocità nella risposta e per l'indicazione. Non ho ancora le lampade, sto cercando di capire il modello più adeguato. Confesso che dopo aver acquistato tartarughiera, filtro e riscaldatore e aver avviato il tutto, mi è venuta qualche perplessità in merito a completare il necessario nello stesso negozio: ho infatti notato alcune discrepanze tra le indicazioni che mi hanno fornito lì e quelle di tutti i siti, forum, allevamenti.
    Per questo prima di sbagliare prodotti e comportamenti vorrei essere ben consigliato.
    Sono sincero, non so cosa significhi "far maturare il filtro".

    Grazie ancora

    - - - Aggiornato - - -

    grazie
    Fai molto meglio ad informarti su internet. Non ovunque, ma sicuramente c'è una cultura più elevata e precisa rispetto al pressappochismo dei negozi.

    Concetto di filtro, maturazione e materiali filtranti:
    Tartarugando - Schemi di filtrazione acquari per tartarughe
    Tartarugando - IL FILTRO
    Tartarugando - Guida a come far maturare il filtro esterno

    Lampade:
    Tartarugando - Guida alla scelta di luci UV e spot
    Tartarugando - Illuminazione per rettili

  7. #7
    Nuovo iscritto
    L'avatar di carloferrari
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    3
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Mar 2017
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Acqua (caratteristiche, durezza, necessità di addolcenti)

    Grazie a tutti.
    Sì, ho notato che le informazioni arrivano da chi le tartarughe le cresce. Ora colmo le lacune. Buon pomeriggio

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •