Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 14 di 14
Like Tree3Likes
  • 1 Post By gibo
  • 1 Post By Lampe14
  • 1 Post By Dadetlc

Riconoscimento e cure migliori (Trachemys)

Discussione sull'argomento Riconoscimento e cure migliori (Trachemys) contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Ciao, Ieri con mia moglie abbiamo salvato una tartaruga adulta da una persona che non la voleva più tenere.. era ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Dadetlc
    Località
    Verbania
    Sesso
    Messaggi
    6
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Tartarughe in possesso

    Bo, ne ho salvata una devo capire che razza è

    Predefinito Riconoscimento e cure migliori (Trachemys)

    Ciao,
    Ieri con mia moglie abbiamo salvato una tartaruga adulta da una persona che non la voleva più tenere.. era in una scatola di Ikea , con 3 dita d’acqua verde melmosa..

    Non potevamo lasciarla lì..

    Non abbiamo nessuna esperienza di tartarughe , solo di acquari cani e gatti, ma vogliamo dargli una vita migliore , per quel che si può fuori dal suo habitat..


    1)per prima cosa Le abbiamo cambiato l’acqua .. mettendogliela sui 28 gradi .. è corretto?

    2)come potete vedere dalle foto ha una melma verde sul guscio... posso pulirla o è meglio non toccarla ?? La ho presa giusto per fare la foto del piastrone



    3) oggi vado in qualche centro specializzato, consigli sulla ‘teca’?? Serve tipo un acquario o basta qualcosa di meno grande? Considerando che non è piccola piccola

    4) che specie è?? Così posso girare sul forum nelle sezioni corrette per capire come prendermene cura... se riusciamo a riconoscere almeno il sesso possiamo dargli un nome !!!!

    ringrazio in anticipo tutti quelli che risponderanno, i vostri consigli saranno preziosissimi per 2 neofiti in materia

    Davide




    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di Dadetlc; 23-09-2018 alle 13:54 Motivo: Titolo errato

  2. #2
    Appassionato
    L'avatar di Martaenessy
    Località
    Treviso
    Sesso
    Messaggi
    207
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    17
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Tartarughe in possesso

    trachemys scripta scripta

    Predefinito re: Riconoscimento e cure migliori (Trachemys)

    1) 28 gradi mi sembrano troppi. Penso bastino 23/24 gradi.
    2) non saprei, ma non penso sia dannoso per la tartaruga avere il guscio un po' sporco
    3) se acquario interno mi sembra che le dimensioni minime siano 50x100 (o 60x120). E con la possibilità di mettere una colonna d'acqua di almeno 25/30 cm. Ma gli altri saranno essere molto più precisi.
    4) penso sia una trachemys perché è uguale alla mia. Devi denunciarla. Darle pesce, verdure, pellet...

  3. #3
    Fedelissimo
    L'avatar di darietto
    Località
    Vicenza
    Sesso
    Messaggi
    4,514
    Discussioni
    144
    Like ricevuti
    1025
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.2 hermanni 2014 nr.1.0.0. Sternotherus odoratus 2017 nr.0.2.0 Sternotherus odoratus 2015
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito re: Riconoscimento e cure migliori (Trachemys)

    Ciao, è una trachemys, sono buone nuotatrici ma se è sempre stata tenuta con pochissima acqua meglio aumentare gradatamente il livello della stessa. Ti linko la scheda che va bene anche per la tua e, a me sembra un maschietto.
    Poi i più esperti sapranno consigliarti al meglio .
    Tartarugando - Scheda allevamento Graptemys pseudogeographica

    - - - Aggiornato - - -

    Non dare cibo secco come i classici gamberetti o chironomus, sono portatori di possibili patogeni,

  4. #4
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3458
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito re: Riconoscimento e cure migliori (Trachemys)

    Leggendo nel forum troverai molte notizie riguardanti l'allevamento di questa specie ,dichiarata dannosa per l'ecosistema autoctono e quindi soggetta a restrizioni e denuncia. E' una tartaruga da allevare all'aperto per le grosse dimensioni che raggiunge , in casa ha bisogno di una vasca di almeno 250 litri.

  5. #5
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    5,895
    Discussioni
    88
    Like ricevuti
    2826
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Testudo, Trachemys, Pleurodeles, Bufo alvarius

    Predefinito re: Riconoscimento e cure migliori (Trachemys)

    si tratta di una trachemys scripta.
    consiglio di leggere con attenzione le schede riportate sotto, le modalità di allevamento per la graptemys valgono sostanzialmente anche per trachemys.
    se dopo la lettura qualcosa non fosse chiaro, prosegui pure su questa discussione.

    denuncia entro la prossima estate (IMPORTANTE):
    Disposizioni Legge sugli alloctoni (Trachemys etc)

    scheda di allevamento completa (si riferisce ad altra specie ma le modalità di allevamento sono analoghe):
    Tartarugando - Scheda allevamento Graptemys pseudogeographica

    lampade:
    Tartarugando - Guida alla scelta di luci UV e spot

    filtro:
    Tartarugando - Schemi di filtrazione acquari per tartarughe

    alimentazione:
    Tartarugando - Alimentazione tartarughe acquatiche

    zona emersa:
    Tartarugando - Guida illustrata per la costruzione di zone emerse per tartarughe acquatiche

    per eventuali allestimenti all'aperto:

    Allestimento Low-cost per Trachemys scripta

    Tartarugando - Costruzione di un laghetto per tartarughe

  6. #6
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Dadetlc
    Località
    Verbania
    Sesso
    Messaggi
    6
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Tartarughe in possesso

    Bo, ne ho salvata una devo capire che razza è

    Predefinito Re: Riconoscimento e cure migliori (Trachemys)

    Mi metto subito a leggere i vari articoli che mi avete indicato, grazie per questi primi aiuti.
    Alla fine oggi non ho comprato il terrario, sono ridicoli a vendere cose così piccole per queste bestiole..

    ho fatto un giro di telefonate e dovrei avere per le mani un acquario da 200lt.. martedì vado a vederlo e a trattare per il prezzo.. ho letto che sarebbe meglio 250 ma al momento non trovo molto nella mia zona..eventualmente lo cambierò se diventa più grande..
    Il precedente proprietario ha detto che l’aveva da qualche anno..

    secondo voi??
    5-6?? Oppure meno??

    Di nuovo grazie a tutti



    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  7. #7
    Appassionato
    L'avatar di pierpi
    Località
    sanzaccaria - ravenna emilia romagna
    Sesso
    Messaggi
    499
    Discussioni
    35
    Like ricevuti
    118
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Tartarughe in possesso

    testudo hermanni 1 , geochelone carbonaria 1 2 sternotherus odoratus , 1 graptemis pseudogeographica

    Predefinito Re: Riconoscimento e cure migliori (Trachemys)

    ciao anche tu ti sei fatto prendere dalla scimmia http://www.tartarugando.it/images/sm...res/laugh-.gif

    senti cosa chiedono per l'acquario e poi chiedi ad un vetraio .
    ti può tagliare e assemblare i vetri nella misura che più ti sta bene e stia bene alla tarta.
    una vasca per pesci ha tutte le pareti alte uguali, in una per tartarughe la parete frontale può essere più bassa per facilitare la manutenzione ( ne so qualcosa, vedi post start up esotiche terrestri )
    ho una vasca / laghetto da 500 litri, H 40 fatta con vetro da 1 cm. e non spancia per niente.
    in bocca al lupo

  8. #8
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Dadetlc
    Località
    Verbania
    Sesso
    Messaggi
    6
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Tartarughe in possesso

    Bo, ne ho salvata una devo capire che razza è

    Predefinito Re: Riconoscimento e cure migliori (Trachemys)

    Citazione Originariamente Scritto da pierpi Visualizza Messaggio
    ciao anche tu ti sei fatto prendere dalla scimmia
    Si più che altro non potevo vederla in quello stato, vediamo se riesco a dargli una sistemazione migliore.
    Ho iniziato a leggere gli articoli , di cure ce ne vogliono diverse povere creature, spero di darLe una sistemazione migliore della precedente.
    Grazie anche a te per la risposta


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  9. #9
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    5,895
    Discussioni
    88
    Like ricevuti
    2826
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Testudo, Trachemys, Pleurodeles, Bufo alvarius

    Predefinito Re: Riconoscimento e cure migliori (Trachemys)

    Citazione Originariamente Scritto da Dadetlc Visualizza Messaggio
    Mi metto subito a leggere i vari articoli che mi avete indicato, grazie per questi primi aiuti.
    Alla fine oggi non ho comprato il terrario, sono ridicoli a vendere cose così piccole per queste bestiole..

    ho fatto un giro di telefonate e dovrei avere per le mani un acquario da 200lt.. martedì vado a vederlo e a trattare per il prezzo.. ho letto che sarebbe meglio 250 ma al momento non trovo molto nella mia zona..eventualmente lo cambierò se diventa più grande..
    Il precedente proprietario ha detto che l’aveva da qualche anno..

    secondo voi??
    5-6?? Oppure meno??

    Di nuovo grazie a tutti
    ti consiglio la lettura delle schede prima di fare qualunque acquisto.

    la modalità di allevamento migliore è all'aperto in un laghetto da giardino, ma può andare bene anche un grosso vascone per uso edile/agricolo/industriale su un balcone o terrazzino, purchè non troppo esposto al sole estivo (surriscaldamento), ideale esposizione est o nord-est.

    all'aperto la tartaruga ha il sole e non servono lampade, ma solo un filtro da laghetto.

    per l'allevamento all'interno serve una vasca di dimensioni MINIME 100X50X50 corrispondenti a circa 250 litri (lordi), meglio se maggiore, con filtro per almeno 500 litri (esterno), piattaforma e lampade (migliore in assoluto la lampada SOLAR RAPTOR flood 35W che emette sia calore che UVB, quindi una sola lampada fa tutto).

    Non è semplice stimare l'età della tartaruga senza conoscerla, ho tartarughe di 4 e di 10 anni, ma senza saperlo sarebbero indistinguibili, almeno per me...
    Ultima modifica di gibo; 24-09-2018 alle 07:57
    Martaenessy likes this.

  10. #10
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,880
    Discussioni
    76
    Like ricevuti
    3182
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.4.0 Trachemys scripta 1.1.1 Trachemys scripta elegans 1.2.0 Kinosternon baurii. 1.4.0 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Riconoscimento e cure migliori (Trachemys)

    É un maschio, per cui potresti aver fortuna e rimarrà sotto ai 20 cm anche da adulto.

  11. #11
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,222
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    486
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    1.4.0-Trachemys Scripta | 1.2.0-Graptemys Pseudogeographica | 0.0.4-Clemmys Guttata | 1.1.0-Kinosternon Scorpioide Cruentatum

    Predefinito Re: Riconoscimento e cure migliori (Trachemys)

    Sicuramente è un maschio di trachemys scripta
    probabile non crescerà molto più di così
    questa è una buona notizia, anche perchè non dovrai preoccuparti di predisporre una zona deposizione

    ha vissuto in 2 dita d'acqua da tutta la vita probabilmente, aspettare qualche giorno in più per la sua nuova casa non lo ucciderà proprio ora
    nella samla aumenta di qualche cm l'acqua così comincia a sgranchirsi le zampe nuotando.. lascia magari una pietra dove possa aggrapparsi
    e soprattutto comincia ad alimentarlo ne modo giusto:
    pesce intero, verdura e pellet una volta a settimana
    Tartarugando - Alimentazione tartarughe acquatiche

    non fare acquisti affrettati e ragiona sulla possibilità di allevarlo all'aperto.. che per questi animali è sempre cosa migliore oltr ad essere anche più pratica ed economica per noi.

    ormai la brutta stagione si sta avvicinando e quest'inverno non potrà fare letargo visto le condizioni in cui è stato tenuto
    ma se la prossima primavera avrai la possibilità di allevarlo all'aperto il mio consiglio è di risparmiare sull'acquisto di un acquario e di preparare da subito un allestimento con un mastello che poi dovrai semplicemente spostare fuori di casa con l'arrivo della bella stagione

    es di allestimento economico, funzionale e ideale per la tarta utilizzando un mastellone tondo in HDPE:
    si tratta anche in questo caso di una trachemys scripta maschio

    Nuovo "laghetto" estivo in terrazza | Work in progress
    Ultima modifica di Lampe14; 24-09-2018 alle 08:56
    CARLINOO likes this.

  12. #12
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Dadetlc
    Località
    Verbania
    Sesso
    Messaggi
    6
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Tartarughe in possesso

    Bo, ne ho salvata una devo capire che razza è

    Predefinito Re: Riconoscimento e cure migliori (Trachemys)

    Citazione Originariamente Scritto da Leonida89 Visualizza Messaggio
    É un maschio, per cui potresti aver fortuna e rimarrà sotto ai 20 cm anche da adulto.
    Lo si può riconoscere da coda e unghie quindi?
    Ho letto queste info sugli articoli de forum ma non ho l’occhio ‘allenato’ ancora..


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  13. #13
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Dadetlc
    Località
    Verbania
    Sesso
    Messaggi
    6
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Tartarughe in possesso

    Bo, ne ho salvata una devo capire che razza è

    Predefinito Re: Riconoscimento e cure migliori (Trachemys)

    Citazione Originariamente Scritto da Lampe14 Visualizza Messaggio

    non fare acquisti affrettati e ragiona sulla possibilità di allevarlo all'aperto.. che per questi animali è sempre cosa migliore oltr ad essere anche più pratica ed economica per noi.

    ormai la brutta stagione si sta avvicinando e quest'inverno non potrà fare letargo visto le condizioni in cui è stato tenuto
    ma se la prossima primavera avrai la possibilità di allevarlo all'aperto il mio consiglio è di risparmiare sull'acquisto di un acquario e di preparare da subito un allestimento con un mastello che poi dovrai semplicemente spostare fuori di casa con l'arrivo della bella stagione
    Purtroppo vivo in appartamento, non ho molta scelta.
    Il prenderla sicuramente è stato affrettato non conoscendo le caratteristiche di allevamento, ma li non so quanto sarebbe andata avanti..
    Quando ho visto che ‘grattava’ le pareti della scatola come se volesse uscire non ci ho più visto.

    Sto leggendo gli articoli per una vasca indoor, filtro e lampade saranno sicuramente da acquistare.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Martaenessy likes this.

  14. #14
    Appassionato
    L'avatar di Martaenessy
    Località
    Treviso
    Sesso
    Messaggi
    207
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    17
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Tartarughe in possesso

    trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Riconoscimento e cure migliori (Trachemys)

    Citazione Originariamente Scritto da Dadetlc Visualizza Messaggio
    Purtroppo vivo in appartamento, non ho molta scelta.
    Il prenderla sicuramente è stato affrettato non conoscendo le caratteristiche di allevamento, ma li non so quanto sarebbe andata avanti..
    Quando ho visto che ‘grattava’ le pareti della scatola come se volesse uscire non ci ho più visto.

    Sto leggendo gli articoli per una vasca indoor, filtro e lampade saranno sicuramente da acquistare.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    beh il laghetto esterno sarebbe la situazione migliore ma anche un acquario provvisto di tutto e delle dimensioni corrette va benissimo!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •