Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 2 di 2

Aiuto, tartaruga SEMPRE fuori dall'acqua ?

Discussione sull'argomento Aiuto, tartaruga SEMPRE fuori dall'acqua ? contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Salve sono nuova qui e volevo chiedervi un parere sulla mia tartaruga d'acqua. Ha 16 anni, è una femmina e ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di aaagnese
    Località
    Napoli
    Sesso
    Messaggi
    1
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    May 2019
    Tartarughe in possesso

    Mauremys sinensis

    Warning Aiuto, tartaruga SEMPRE fuori dall'acqua ?

    Salve sono nuova qui e volevo chiedervi un parere sulla mia tartaruga d'acqua.
    Ha 16 anni, è una femmina e mi è stata regalata quando ero piccola. Nessuno mi ha mai detto come prendermene cura e molte cose le ho sapute solo col tempo. Tuttavia se continuo a sbagliare qualcosa o avete dei consigli utili sarò molto felice di leggerli e seguirli!

    Per quanto riguarda la vasca è in vetro, 1mt X 45cm, il fondo è ricoperto di sassolini, nessuna pianta, la parte emersa è esposta al sole (non ho una lampada), il filtro è interno, la profondità è di circa 15 cm, la temperatura è tra i 23/25 gradi. Mangia solo cuori di merluzzo (domanda: sbaglio a darle solo pesce di mare? Uso questo perchè lo mangia e non sporca molto l'acqua della vasca) e qualche volta un po di inalata.

    Non ha avuto mai nessun tipo di problema, sempre in salute.

    Da circa 4/5 giorni tende a stare continuamente sull'isolotto senza mai scendere nell'acqua, sia di giorno che di notte. Dorme, si sveglia, si guarda intorno ma resta sempre là. Non ha perso l'appetito, anzi, si tuffa senza esitazione in acqua appena vede il cibo ma pochi minuti dopo aver mangiato ritorna sul suo isolotto.
    Non so se è normale o ha qualcosa, di sicuro non ha mai fatto cosi.

    Aggiungo che il guscio non è molle, respira bene e regolare, nulla cola dal naso, non ha perso l'appetito, non nuota inclinata, non ha gli occhi rossi o gonfi e non ha nessuna ferita o simile.

    Anche se nelle ultime 3 settimane ha avuto un'infezione agli occhi, una congiuntivite (o meglio la terza palpebra non si "ritira del tutto" e resta a coprire una piccolissima parte dell'occhio, ma NON la pupilla. Si nota di più quando chiude gli occhi anche solo per un attimo poichè la terza palpebra si ritira più lentamente del dovuto). Probabilmente il filtro interno non è sufficiente e ha permesso che si sviluppasse qualche carica batterica, va cambiato. Nel frattempo cosi come suggerito dal veterinario, ho aggiunto e continuo a farlo 1 goccia di candeggina (misurata con il contagocce) per ogni 10 litri di acqua, soltanto quando pulisco tutta la vasca per disinfettare l'ambiente. Così facendo è migliorata molto ma non è guarita del tutto.

    Secondo voi cos'ha? Potrebbe essere questa infezione agli occhi che la porta a starsene fuori dall'acqua?
    So che questa domanda non sostituisce la visita di un veterinario ma volevo avere anche la possibilità di sentire altri pareri.
    Ringrazio in anticipo tutti coloro che risponderanno.
    Ultima modifica di aaagnese; 10-05-2019 alle 02:24

  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,722
    Discussioni
    96
    Like ricevuti
    3227
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Aiuto, tartaruga SEMPRE fuori dall'acqua ?

    probabilmente è una Trachemys Scripta ma bisognerebbe averne certezza.
    In tal caso va denunciata al Cites entro luglio:
    Disposizioni Legge sugli alloctoni (Trachemys etc)

    I parametri di allevamento sono errati: l'esposizione al sole è valida solo all'aperto (giardino, terrazzo), i vetri filtrano gli UVB.
    Se tenuta all'interno, la vasca deve essere dotata di una lampada tipo SOLAR RAPTOR FLOOD 35W che emani calore e radiazioni UVB, senza questi la tartaruga non sintetizza la vitamina D3 e va incontro a gravi problemi metabolici (MOM).

    L'alimentazione è errata, il pesce in filetti non va bene, serve pesce piccolo intero completo di interiore, testa, lische, in questo modo la tartaruga ricava calcio dallo scheletro del pesce e vitamine dagli organi interni, inoltre per le Trachemys (? sempre sia questa la specie ?) servono vegetali freschi quali cicoria e radicchio. Inoltre andrebbe dato un integratore vitaminico (tetra reptomin sticks) ogni 15 giorni e usato sporadicamente del cibo vivo, quali tarme della farina o lombrichi.

    La vasca deve essere filtrata da un filtro esterno sovradimensionato, per una Trachemys serve un filtro da almeno 500 litri (considerando che la vasca dovrebbe contenere minimo 250 litri netti di acqua), come Tetra ex 1200, jbl e902, ecc.

    Gli occhi gonfi sono segno di ipovitaminosi A, puoi darle fegatini di pollame e tetra reptomin mineral, serve ovviamente una visita urgente presso veterinario rigorosamente esperto in esotici (non il veterinario che cura cani e gatti):
    Tartarugando - Lista veterinari esperti in rettili ed animali esotici

    Questo sintomo potrebbe essere la punta dell'iceberg, tenuta per svaroiati anni con gravi carenze potrebbe avere svilupopato gravi malattie come la mom, devi quindi adeguare i parametri di allevamento.

    TI lascio qualche scheda per informarti:

    scheda di allevamento completa (per graptemys ma vale sostanzialmente anche per trachemys):
    Tartarugando - Scheda allevamento Graptemys pseudogeographica

    lampade:
    Tartarugando - Guida alla scelta di luci UV e spot

    filtro:
    Tartarugando - Schemi di filtrazione acquari per tartarughe

    alimentazione:
    Tartarugando - Alimentazione tartarughe acquatiche

    zona emersa:
    Tartarugando - Guida illustrata per la costruzione di zone emerse per tartarughe acquatiche

    per eventuali allestimenti all'aperto:

    Allestimento Low-cost per Trachemys scripta

    Tartarugando - Costruzione di un laghetto per tartarughe

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •