Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 9 di 9
Like Tree4Likes
  • 1 Post By Lampe14
  • 1 Post By gibo
  • 1 Post By Lampe14
  • 1 Post By Lampe14

Caduto nella trappola : Tartarughiera con isola Filtro

Discussione sull'argomento Caduto nella trappola : Tartarughiera con isola Filtro contenuta nel forum Indoor, nella categoria Allestimenti; Ebbene si, come da titolo ho fatto l'errore di acquistare una tartarughiera con isola filtro, più precisamente la paradise 50 ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di FlavioTito
    Località
    Napoli
    Sesso
    Messaggi
    7
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Tartarughe in possesso

    Graptemys pseudogeographica kohni Graptemys pseudogeographica

    Help Caduto nella trappola : Tartarughiera con isola Filtro

    Ebbene si, come da titolo ho fatto l'errore di acquistare una tartarughiera con isola filtro, più precisamente la paradise 50 dalle dimensioni di 52x33x28 cm.
    Ho un riscaldatore d'acqua Eheim Jager 50W e nell'isola filtro pompa di riciclo acqua wave stream.
    Date le caratteristiche avrei una serie di dubbi da sottoporvi:
    1) All'interno dell'isola filtro ho messo lana filtrante, due sacchetti di carbonio e zeolite e una specie di retina con dei cannolicchi, tutto alla destra della pompa, ovviamente la . E' sviluppato bene? Di tutti questi materiali cosa va sostituito nella manutenzione? Ogni quanto tempo? Avviene anche all'interno dell'isola filtro una maturazione? Quando faccio il cambio parziale dell'acqua devo tener presente anche dell'evaporazione?( ricambio il 10% dell'acqua ma ne devo aggiungere di più?)
    2) Ovviamente sono conscio che la soluzione è meramente temporanea, ma purtroppo per esigenze economiche al momento non posso aggiustare il tiro, ma vorrei sapere quanto tempo ho prima di dover necessariamente trovare una soluzione definitiva? In questa situazione rischio di compromettere la loro salute?

    Grazie in anticipo!!

  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,704
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    624
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    1.4.0Trachemys Scripta Scripta 1.3.0Graptemys Pseudogeographica Kohnii 3.1.0Clemmys Guttata 1.3.0Kinosternon Scorpioides Cruentatum 1.1.0Claudius Angustatus

    Predefinito Re: Caduto nella trappola : Tartarughiera con isola Filtro

    acquisto pessimo.. non infierisco visto che hai già capito che era un acquisto evitabile..

    Stiamo parlando di due graptemys baby? giusto?

    io fossi in te lo porterei indietro o lo metterei subito in vendita..

    disponibilità economiche limitate? nessun problema

    - con 10 € compi una samla ikea da 130l e forse per un anno hanno una sistemazione adatta
    - zona emersa con un pezzetto di corteccia di sughero grezzo (ci avviciniamo al natale ed è un materiale molto utilizzato per la realizzazione dei presepi)
    - filtro esterno con portata da almeno 200 lt che puoi cercare anche usato o semi nuovo a prezzi veramente bassi (subito.it , ebay ecc)
    - se non le hai già, indispensabili lampade spot e UVB 5% puntate sulla zona emersa

    hai letto le schede allevamento e alimentazione per questa specie?

    cresceranno parecchio e avranno bisogno di molto spazio quando saranno adulte
    ideale un allestimento all'aperto (giardino, terrazzo o balcone) dove le lampade non serviranno e durante l'inverno potranno fare un naturale letargo controllato
    questo è quello che farei subito io!

    Tartarugando - Scheda allevamento Graptemys pseudogeographica

    lampade:
    Tartarugando - Guida alla scelta di luci UV e spot

    filtro:
    Tartarugando - Schemi di filtrazione acquari per tartarughe

    alimentazione:
    Tartarugando - Alimentazione tartarughe acquatiche


    per eventuali allestimenti all'aperto:

    http://www.tartarugando.it/outdoor/1...s-scripta.html

    Tartarugando - Costruzione di un laghetto per tartarughe
    rughis likes this.

  3. #3
    Nuovo iscritto
    L'avatar di FlavioTito
    Località
    Napoli
    Sesso
    Messaggi
    7
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Tartarughe in possesso

    Graptemys pseudogeographica kohni Graptemys pseudogeographica

    Predefinito Re: Caduto nella trappola : Tartarughiera con isola Filtro

    Ciao, si sono due graptemys baby, sono dotato anche di una lampada spot da 40 watt e una uvb 5.0 25 watt compatta, ho letto riguardo l'allevamento purtroppo solo dopo l'acquisto sia della tartaruga che di tutta la tartarughiera, le alimento correttamente (alici, gamberi non essiccati, carote o lattuga,almeno una volta a settimana grilli e reptomin baby una volta a settimana) e nelle giuste dosi l'unica cosa che non ho seguito dalla scheda allevamento è, per l'appunto, questa maledetta tartarughiera (acquistata un mese fa, la prima graptemys fu regalata ai miei nipoti più di un mese e mezzo fa in una vaschetta di plastica , e da qui il mio essere troppo frettoloso )
    Grazie per i suggerimenti, però perdonami se abuso ancora della tua pazienza, mi sono venuti dubbi ulteriori :
    Adesso che è inverno posso metterle comunque fuori al balcone? In caso di piogge non ci sarebbero problemi vari? L'acqua avrebbe bisogno di riscaldatore (penso che il eheim da 50 watt non andrebbe bene)? Adesso che sono piccole non sarebbe meglio evitare loro il letargo?
    Scusate la mole di domande ma non vorrei fare errori letali per le piccole!

  4. #4
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    8,159
    Discussioni
    97
    Like ricevuti
    3307
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Caduto nella trappola : Tartarughiera con isola Filtro

    ciao, per questo primo inverno puoi tenerle in casa, poi se hai spazio all'aperto sul balcone, come scrivi, dalla primavera potrai tenerle all'aperto in un vascone come quelli visibili sul link: grazie al sole non avrai bisogno di lampade, e potrai aiutare il filtraggio usando piante acquatiche e palustri.
    durante l'inverno dovrai verificare che l'acqua all'esterno non scenda al di sotto di +4°C, in tal caso devi trovare un locale freddo (un sottotetto, un garage, un box, una canrtina) dove ritirarle in "letargo controllato" dentro una vasca di plastica con poca acqua, niente filtri e luci (sono in stato letargico e non mangiano).
    FlavioTito likes this.

  5. #5
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,704
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    624
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    1.4.0Trachemys Scripta Scripta 1.3.0Graptemys Pseudogeographica Kohnii 3.1.0Clemmys Guttata 1.3.0Kinosternon Scorpioides Cruentatum 1.1.0Claudius Angustatus

    Predefinito Re: Caduto nella trappola : Tartarughiera con isola Filtro

    Come ha già detto Gibo per questo inverno le terrei in casa

    Lo scorso inverno ho tenuto 3 Graptemys in una samla ikea 130 lt fino a primavera (poi messe in giardino in laghetto da 750 litri)

    dalle immagini puoi vedere come ho sfruttato la capienza della vasca tenendo il livello dell'acqua al massimo e costruendo con dei pannelli di compensato una zona emersa fissata sul bordo vasca con rampa che entra in acqua




    io ho tenuto il riscaldatore acceso sui 21/22 gradi se non ricordo male
    te avrai temperature decisamente più gradevoli rispetto a me, può darsi che il riscaldatore, non sia necessario
    FlavioTito likes this.

  6. #6
    Nuovo iscritto
    L'avatar di FlavioTito
    Località
    Napoli
    Sesso
    Messaggi
    7
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Tartarughe in possesso

    Graptemys pseudogeographica kohni Graptemys pseudogeographica

    Predefinito Re: Caduto nella trappola : Tartarughiera con isola Filtro

    Grazie ad entrambi per l'esaustività delle risposte, in casa purtroppo al momento non ho questo spazio, ma ho una sorta di garage con cortile, dove potrò spostarle senza troppi sforzi da dentro a fuori, quindi credo che per il momento mi arrangerò così, poi quando passerò alla soluzione definitiva dovrei avere spazio anche in casa. Ma poi come piante che mi consigliate?

  7. #7
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Caduto nella trappola : Tartarughiera con isola Filtro

    Con la vaschetta attuale le piante non sarà possibile sistemarle ,oltretutto sottrarrebbero alla tartaruga ancora spazio : quando avrai occasione di poter allestire una vasca grande , meglio all'aperto ,potrai mettere le piante, proteggendole però dalle tarte.

  8. #8
    Nuovo iscritto
    L'avatar di FlavioTito
    Località
    Napoli
    Sesso
    Messaggi
    7
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Tartarughe in possesso

    Graptemys pseudogeographica kohni Graptemys pseudogeographica

    Predefinito Re: Caduto nella trappola : Tartarughiera con isola Filtro

    Citazione Originariamente Scritto da CARLINOO Visualizza Messaggio
    Con la vaschetta attuale le piante non sarà possibile sistemarle ,oltretutto sottrarrebbero alla tartaruga ancora spazio : quando avrai occasione di poter allestire una vasca grande , meglio all'aperto ,potrai mettere le piante, proteggendole però dalle tarte.
    No scusami devo essermi espresso male, "arrangerò così" intendevo con la samla, che mi è parso di capire comunque essere una soluzione temporanea e non definitiva . La tartarughiera la leverò da mezzo quanto prima.

  9. #9
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,704
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    624
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    1.4.0Trachemys Scripta Scripta 1.3.0Graptemys Pseudogeographica Kohnii 3.1.0Clemmys Guttata 1.3.0Kinosternon Scorpioides Cruentatum 1.1.0Claudius Angustatus

    Predefinito Re: Caduto nella trappola : Tartarughiera con isola Filtro

    Ottimo!
    ricordati importante il filtro esterno per la samla! le lampade giuste già le hai
    e dalla primavera in giardino staranno benissimo! in laghetto o mastellone/cassapallet da 500/600 litri

    le migliori piante palustri fitodepuratrici facili da trovare: iris pseudacorus, Juncus effusus, Cyperus alternifolius (falso papiro)

    crescendo tenderanno ad essere più vegetariane, ma finchè sono piccole io ho provato a tenere in laghetto senza problemi anche Eichhornia crassipes (giacinto d'acqua) e Pistia stratiotes (lattuga acquatica), lemna minor

    sul forum, sezione outdoor, trovi tutti gli esempi che vuoi di allestimenti lowcost

    hai tutto l'inverno per prepararti..per qualsiasi dubbio continua pure a scrivere su questa discussione senza problemi
    FlavioTito likes this.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •